Vai al contenuto


Motociclisti?


18 risposte a questa discussione

#1 barbo

    Mitomane Esperto

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 463 Messaggi:
  • Iscritto il: 30-giugno 12
  • Gender:Male
  • Moto: Mito SP525 Strada
  • Provincia: Modena (MO)
  • Regione: Emilia Romagna

Inviato 01 ottobre 2013 - 22:26

http://www.pianetari...-linciato/33465
Per ora mi limito a postare il video e mi trattengo dal commentare, voglio vedere cosa dice il CMC a riguardo..

Messaggio modificato da barbo il 01 ottobre 2013 - 22:28

Immagine inserita


#2 X-hide

    Mitomane Storico

  • Moderatori CMC
  • 16.936 Messaggi:
  • Iscritto il: 14-luglio 04
  • Moto: Mito EV
  • Provincia: Other Country
  • Regione: Other Country

Inviato 01 ottobre 2013 - 22:52

Video poco chiaro...

Il suv all'inizio è già mezzo accerchiato e ha già l'attenzione di alcuni motociclisti che si girano, fa pensare che sia successo qualcosa prima anche...

#3 a7n8x

    Master of Mitos

  • Aiuto allo Staff
  • 6.181 Messaggi:
  • Iscritto il: 29-ottobre 07
  • Gender:Male
  • Location:Italia
  • Moto: Mito I
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 02 ottobre 2013 - 08:18

Sembra un gruppo di motociclisti che rientra da un motoraduno, le moto sembrano parecchie per essere solo un gruppo d'amici.

In questo caso si può vedere come la mentalità del gruppo spinga i componenti dello stesso a reazioni forti ad an determinato comportamento.

Da quel poco che si vede il gruppo percorrendo la strada superando e guidando distrattamente e superficialmente si ritrova a circondare 2 mezzi, un motociclista (quello tamponato) solleva il busto e toglie gas, l'autista lo tampona, gli altri motociclisti si fermano poco più avanti, dopo non si vede niente di chiaro (solo che qualcuno scende dalla moto e cammina verso l'auto, ma senza urla e sbracciare, quindi apparentemente calmi) e l'autista dopo poco scappa via investendo altri motociclisti.
Qui scatta la mentalità di gruppo che spinge i motociclisti all'inseguimento e alle percosse, ma non perché inizialmente ha investito il motociclista, ma perché è voluto scappare e ha rischiato di far male anche ad altri.

Sarebbe successa la stessa cosa anche in caso di gruppi di automobilisti, camperisti, ciclisti e podisti, la mentalità di gruppo porta ad avere reazioni di questo genere quando si subisce un comportamento non coerente/civile (come nel caso dell'automobilista che scappa).

Alla fine ci saranno sanzioni per tutti, automobilista e motociclisti.
Non si effettuano consulenze private.
Questa CITAZIONE ispira sia la politica che il commercio (Joseph Goebbels ministro della propaganda di Adolf Hitler):
"Con sufficiente ripetitivitÓ e conoscenza psicologica delle persone coinvolte, non sarebbe difficile dimostrare loro che un quadrato in realtÓ Ŕ un cerchio".

#4 nelson22

    Kawasaki, scinni e m'annachi.

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9.040 Messaggi:
  • Iscritto il: 04-giugno 09
  • Gender:Male
  • Location:Acireale
  • Moto: Planet 125
  • Provincia: Catania (CT)
  • Regione: Sicilia

Inviato 02 ottobre 2013 - 12:18

Si diceva all'inizio che il motociclista investito fosse morto, ma ho letto che non è vero

#5 Paro

    Motociclista in giacca e cravatta

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.215 Messaggi:
  • Iscritto il: 25-marzo 07
  • Gender:Male
  • Location:Cuncuress
  • Moto: 4 Tempi Stradale
  • Provincia: Monza e Brianza (MB)
  • Regione: Lombardia

Inviato 02 ottobre 2013 - 12:50

http://www.infullgea...tociclisti.html

(premetto che non sto giustificando nessuno!) a quanto pare il tipo nel suv aveva a bordo moglie e figlio, probabilmente presosi male per la situazione e pensando di avere in auto la famiglia ha tentato la fuga per proteggersi, tutto qua. Del resto si sa, i gruppi di motociclisti americani non sono noti per essere diplomatici...

#6 a7n8x

    Master of Mitos

  • Aiuto allo Staff
  • 6.181 Messaggi:
  • Iscritto il: 29-ottobre 07
  • Gender:Male
  • Location:Italia
  • Moto: Mito I
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 02 ottobre 2013 - 13:25

Non conosco la reale situazione sulla percezione di criminalità a NYC, ma dai dati pubblici sembra essere una città relativamente tranquilla 1, 2, 3, qui ci sono maggiori precisazioni sui attimi successivi al tamponamento fino alla fuga (dice cruscotto, ma dovrebbe intendere cofano), di sicuro in questi giorni ci saranno articoli emotivi, quindi bisogna prendere tutto con le pinze.

Per quanto riguarda la risposta emotiva dei motociclisti e dell'automobilista, queste cose succede perché non c'è una maturazione completa dell'individuo e perché le condizioni e le modalità in cui si sono verificati questi eventi proprio tendono a portare a queste reazioni.
Non si effettuano consulenze private.
Questa CITAZIONE ispira sia la politica che il commercio (Joseph Goebbels ministro della propaganda di Adolf Hitler):
"Con sufficiente ripetitivitÓ e conoscenza psicologica delle persone coinvolte, non sarebbe difficile dimostrare loro che un quadrato in realtÓ Ŕ un cerchio".

#7 fra-x

    Dr. Cox

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13.302 Messaggi:
  • Iscritto il: 14-maggio 06
  • Gender:Male
  • Location:genova
  • Moto: Scooter
  • Provincia: Genova (GE)
  • Regione: Liguria

Inviato 02 ottobre 2013 - 15:49

errore di entrambi io mi chiudevo in auto al tamponamento chiamavo la polizia e risolvevano il problema loro ...
torto al branco sempre

Immagine inserita


#8 X-hide

    Mitomane Storico

  • Moderatori CMC
  • 16.936 Messaggi:
  • Iscritto il: 14-luglio 04
  • Moto: Mito EV
  • Provincia: Other Country
  • Regione: Other Country

Inviato 02 ottobre 2013 - 16:05

Visualizza Messaggiofra-x, il 02 ottobre 2013 - 15:49, ha scritto:

errore di entrambi io mi chiudevo in auto al tamponamento chiamavo la polizia e risolvevano il problema loro ...
torto al branco sempre

Eh ce da dire però che chiudersi in auto in certi frangenti è difficile. L'auto non è blindata e sfido chiunque a non aver paura vedendosi accerchiati così, per carità non voglio dire che passare sopra le moto sia normale =P. Bisognerebbe vedere (rivedere perché non ricordo) se al primo tamponamento (non ben inquadrato) ci sia stata una parvenza di "fermata e conciliazione" o meno, insomma come erano gli animi da ambo i versanti.

Di certo la chiamata alla polizia è comunque la prima cosa da fare.

Per il resto pare palese la guida disordinata e pericolosa dei motociclisti.

#9 barbo

    Mitomane Esperto

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 463 Messaggi:
  • Iscritto il: 30-giugno 12
  • Gender:Male
  • Moto: Mito SP525 Strada
  • Provincia: Modena (MO)
  • Regione: Emilia Romagna

Inviato 02 ottobre 2013 - 19:50

io credo che i "motociclisti" in gruppo, "gasati" hanno incontrato il tipo con il "range rover" e lo hanno preso di mira iniziando a fare i furbi, penso che il motociclista tamponato abbia fatto apposta a frenare davanti l'auto, allora una volta tamponato e sceso dalla moto ha fatto scattare qualcosa che ha fatto agire l'automobilista come ha reagito, può esser successo di tutto, dalle minaccie di morte ad armi ad aggressioni.. chiaramente la presenza della famiglia ha fatto incrementare la reazione.

Immagine inserita


#10 a7n8x

    Master of Mitos

  • Aiuto allo Staff
  • 6.181 Messaggi:
  • Iscritto il: 29-ottobre 07
  • Gender:Male
  • Location:Italia
  • Moto: Mito I
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 03 ottobre 2013 - 22:57

Visualizza Messaggiobarbo, il 02 ottobre 2013 - 19:50, ha scritto:

io credo che i "motociclisti" in gruppo, "gasati" hanno incontrato il tipo con il "range rover" e lo hanno preso di mira iniziando a fare i furbi, penso che il motociclista tamponato abbia fatto apposta a frenare davanti l'auto, allora una volta tamponato e sceso dalla moto ha fatto scattare qualcosa che ha fatto agire l'automobilista come ha reagito, può esser successo di tutto, dalle minaccie di morte ad armi ad aggressioni.. chiaramente la presenza della famiglia ha fatto incrementare la reazione.

L'hai visto il video? Perché sembra di no.

Non cerchiamo di far passare un branco di cazzoni che hanno subito un tamponamento per un associazione a delinquere e a un potenziale omicida per innocente.

Il gruppo di motociclisti, è appurato che erano gasati, che hanno fatto un raduno senza autorizzazione, che sono dei esibizionisti e cazzoni, ma nel video appare tutto meno che abbiano preso di mira il SUV se non dopo la fuga.

Nel video si vedeva che il motociclista coinvolto nell'incidente era a busto alzato e si ha frenato (si vede lo stop che s'illumina), ma per pochissimo tempo e da quel momento fino all'incidente la differenza di velocità tra i due veicoli è ridicola, la distanza e il tempo era più che sufficiente per qualsiasi reazione da parte del SUV, il motociclista si guardava attorno, non verso il SUV in particolare, difatti quando viene tamponato da destra, lui guardava a sinistra verso un altro motociclista.

L'incidente si sarebbe potuto evitare in due modi; il primo era quello di evitare una situazione confusa come causato dai motociclisti, ma anche nelle manifestazioni organizzate si può creare confusione e mi è anche capitato di vederle, basta un indicazione non chiara o un organizzazione lacunosa; per secondo è quella di farsi furbi e tenersi fuori o tirarsi fuori da queste situazioni scomode, cosa che avrebbe dovuto fare il guidatore di SUV; in quest'occasione si è verificata appunto la confusione come prima causa e la mancata furbizia/intelligenza da parte dell'autista come seconda causa, quindi l'incidente era servito su un piatto d'argento.
Da ricordare il detto "chi è causa del proprio mal pianga se stesso", concludendo il motociclista sapendo del SUV si è comportato come se non ci fosse e non si può lamentare di essere stato tamponato, il guidatore del SUV sapendo di aver a che fare con idioti ha fatto finta di niente, ha concluso l'incidente e l'ha aggravato investendo un secondo motociclista e non si può lamentare di essere stato linciato. Infatti per fare un paragone per assurdo "non ci si può lamentare del mal di testa se la si sbatte volontariamente continuamente e ripetutamente contro un muro".

Gli eventi che succedono al tamponamento, quindi tentato omicidio del 2° motociclista e linciaggio del guidatore non sono riferibili a esseri senzienti e neanche ad animali, ma ad esseri incivili-stolti-immaturi, non ci sono scuse della famiglia o figli (i quali comunque sia non hanno subito lesioni fisiche di alcun tipo), infatti anche gli incivili come gli esseri civili possono avere figli, di fatti quasi tutti quelli coinvolti a questa vicenda hanno un figlio, ma l'unico ad averli appresso è l'automobilista, ma è anche l'unico a disporre di un mezzo piuttosto pesante, imponente e protettivo.
Non si effettuano consulenze private.
Questa CITAZIONE ispira sia la politica che il commercio (Joseph Goebbels ministro della propaganda di Adolf Hitler):
"Con sufficiente ripetitivitÓ e conoscenza psicologica delle persone coinvolte, non sarebbe difficile dimostrare loro che un quadrato in realtÓ Ŕ un cerchio".

#11 little mito

    Mitomane Tosto

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStelletta
  • 225 Messaggi:
  • Iscritto il: 23-maggio 12
  • Gender:Male
  • Moto: Mito EV
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Other Country

Inviato 04 ottobre 2013 - 17:13

Visualizza MessaggioX-hide, il 01 ottobre 2013 - 22:52, ha scritto:

Video poco chiaro...

Il suv all'inizio è già mezzo accerchiato e ha già l'attenzione di alcuni motociclisti che si girano, fa pensare che sia successo qualcosa prima anche...
I think so.
However, the driver was so frightened because of instinct to protect his family.
But the main reason i don't know who was the man cause conflict at first and did not show respect to the others.
Eyes of angel - Evo of the year 2013
Immagine inserita

No pay, no play - No pain, no game

#12 nelson22

    Kawasaki, scinni e m'annachi.

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9.040 Messaggi:
  • Iscritto il: 04-giugno 09
  • Gender:Male
  • Location:Acireale
  • Moto: Planet 125
  • Provincia: Catania (CT)
  • Regione: Sicilia

Inviato 04 ottobre 2013 - 17:20

http://www.insella.i...iglia-aggredita

ho letto velocemente, si dice che il motociclista investito rimarrà paralizzato, speriamo che non sia vero

#13 barbo

    Mitomane Esperto

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 463 Messaggi:
  • Iscritto il: 30-giugno 12
  • Gender:Male
  • Moto: Mito SP525 Strada
  • Provincia: Modena (MO)
  • Regione: Emilia Romagna

Inviato 04 ottobre 2013 - 23:33

Visualizza Messaggioa7n8x, il 03 ottobre 2013 - 22:57, ha scritto:



L'hai visto il video? Perché sembra di no.

Non cerchiamo di far passare un branco di cazzoni che hanno subito un tamponamento per un associazione a delinquere e a un potenziale omicida per innocente.

Il gruppo di motociclisti, è appurato che erano gasati, che hanno fatto un raduno senza autorizzazione, che sono dei esibizionisti e cazzoni, ma nel video appare tutto meno che abbiano preso di mira il SUV se non dopo la fuga.

Nel video si vedeva che il motociclista coinvolto nell'incidente era a busto alzato e si ha frenato (si vede lo stop che s'illumina), ma per pochissimo tempo e da quel momento fino all'incidente la differenza di velocità tra i due veicoli è ridicola, la distanza e il tempo era più che sufficiente per qualsiasi reazione da parte del SUV, il motociclista si guardava attorno, non verso il SUV in particolare, difatti quando viene tamponato da destra, lui guardava a sinistra verso un altro motociclista.

L'incidente si sarebbe potuto evitare in due modi; il primo era quello di evitare una situazione confusa come causato dai motociclisti, ma anche nelle manifestazioni organizzate si può creare confusione e mi è anche capitato di vederle, basta un indicazione non chiara o un organizzazione lacunosa; per secondo è quella di farsi furbi e tenersi fuori o tirarsi fuori da queste situazioni scomode, cosa che avrebbe dovuto fare il guidatore di SUV; in quest'occasione si è verificata appunto la confusione come prima causa e la mancata furbizia/intelligenza da parte dell'autista come seconda causa, quindi l'incidente era servito su un piatto d'argento.
Da ricordare il detto "chi è causa del proprio mal pianga se stesso", concludendo il motociclista sapendo del SUV si è comportato come se non ci fosse e non si può lamentare di essere stato tamponato, il guidatore del SUV sapendo di aver a che fare con idioti ha fatto finta di niente, ha concluso l'incidente e l'ha aggravato investendo un secondo motociclista e non si può lamentare di essere stato linciato. Infatti per fare un paragone per assurdo "non ci si può lamentare del mal di testa se la si sbatte volontariamente continuamente e ripetutamente contro un muro".

Gli eventi che succedono al tamponamento, quindi tentato omicidio del 2° motociclista e linciaggio del guidatore non sono riferibili a esseri senzienti e neanche ad animali, ma ad esseri incivili-stolti-immaturi, non ci sono scuse della famiglia o figli (i quali comunque sia non hanno subito lesioni fisiche di alcun tipo), infatti anche gli incivili come gli esseri civili possono avere figli, di fatti quasi tutti quelli coinvolti a questa vicenda hanno un figlio, ma l'unico ad averli appresso è l'automobilista, ma è anche l'unico a disporre di un mezzo piuttosto pesante, imponente e protettivo.
Ma tu hai letto il mio messaggio? perché sembra di no.
io ho detto CREDO questo vuol dire che ho ipotizzato una scena e comunque come dice x-hide il video è poco chiaro e non si capisce se già da prima i motociclisti "ronzassero" intorno al suv.
Per quanto riguarda il "togliersi di torno" da determinate situazioni quando si è alla guida di un auto e si è circondati da moto non è proprio poi così facile se non facendo come ha fatto l'automobilista.
MAGARI (sto ipotizzando) dati i continui stuzzichii da parte dei motociclisti il pilota dopo un pò ha detto basta e ha deciso di dargli una bottarella così che la smettessero, ma a quanto pare non sarebbe andata come pensava...
Comunque per quanto riguarda quel gruppo di motociclisti, è famoso per aver già fatto casini a NewYork, quindi certi atteggiamenti magari sono anche recidivi..

Immagine inserita


#14 Luca.

    Mitomane Esperto

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 726 Messaggi:
  • Iscritto il: 01-gennaio 12
  • Gender:Male
  • Moto: RS 50 - 125 - 250
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 05 ottobre 2013 - 07:40

Io la penso come a7n8x,se il guidatore del range avesse guardato la strada e fosse stato attento avrebbe avuto tutto il tempo per pelare il freno,in quanto si capiva che il motociclista stava rallentando e nel video sembra addirittura che il range accelleri.
Se questo pirla si Ŕ trovato in mezzo al gruppo deve comunque farci attenzione,non guidare come se fosse solo:se non fosse cosý al primo gruppo di ciclisti che incontro chi non tiene la destra lo falcio,tanto era colpa sua che non teneva la destra no?

#15 a7n8x

    Master of Mitos

  • Aiuto allo Staff
  • 6.181 Messaggi:
  • Iscritto il: 29-ottobre 07
  • Gender:Male
  • Location:Italia
  • Moto: Mito I
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 05 ottobre 2013 - 07:55

Visualizza Messaggiobarbo, il 04 ottobre 2013 - 23:33, ha scritto:

Ma tu hai letto il mio messaggio? perché sembra di no.
io ho detto CREDO questo vuol dire che ho ipotizzato una scena e comunque come dice x-hide il video è poco chiaro e non si capisce se già da prima i motociclisti "ronzassero" intorno al suv.

Appunto perché ipotizzi ti ho risposto in quel modo, non ho altro che riportato quello che si vede e che contrasta con quello che hai detto, in quanto é breve il passo da un ipotesi ad un accusa.

Su youtube sono presenti anche i momenti antecedenti a quell'evento circa 30 minuti di guida e non ronzavano attorno a.

Visualizza Messaggiobarbo, il 04 ottobre 2013 - 23:33, ha scritto:

Per quanto riguarda il "togliersi di torno" da determinate situazioni quando si è alla guida di un auto e si è circondati da moto non è proprio poi così facile se non facendo come ha fatto l'automobilista.

Ti rendi conto dell'aberrazione che hai appena scritto? Hai appena detto che é giusto scappare da un incidente e ferire gli altri.

Mi é capitato un paio di volte di ritrovarmi ad essere sorpassato a metà da un gruppo anche se meno numeroso, basta rallentare lentamente e ti ritrovi quelli davanti che si allontanano, almeno così non devi starci attento e quelli dietro sono facilitati nel sorpasso, in men che non si dica ti li togli dal groppone.

Visualizza Messaggiobarbo, il 04 ottobre 2013 - 23:33, ha scritto:

MAGARI (sto ipotizzando) dati i continui stuzzichii da parte dei motociclisti il pilota dopo un pò ha detto basta e ha deciso di dargli una bottarella così che la smettessero, ma a quanto pare non sarebbe andata come pensava...

O presupponi che l'autista è veramente stupido e incivile o se pensi realmente che si possa agire in quel modo tu sei pericoloso.

Ti rendi conto dello scenario che stai dipingendo? Tamponare un motociclista equivale farlo cadere! Quello che hai appena scritto é il comportamento che si ha nei confronti delle mosche.

Visualizza Messaggiobarbo, il 04 ottobre 2013 - 23:33, ha scritto:

Comunque per quanto riguarda quel gruppo di motociclisti, è famoso per aver già fatto casini a NewYork, quindi certi atteggiamenti magari sono anche recidivi..

Questo non giustifica l'investire una persona che hai davanti al cofano.
Non si effettuano consulenze private.
Questa CITAZIONE ispira sia la politica che il commercio (Joseph Goebbels ministro della propaganda di Adolf Hitler):
"Con sufficiente ripetitivitÓ e conoscenza psicologica delle persone coinvolte, non sarebbe difficile dimostrare loro che un quadrato in realtÓ Ŕ un cerchio".

#16 Loki

    Novellino

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.145 Messaggi:
  • Iscritto il: 19-febbraio 07
  • Gender:Not Telling
  • Moto: Seleziona Moto
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 05 ottobre 2013 - 08:29

comunque robustissimo il finestrino del range!

#17 barbo

    Mitomane Esperto

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 463 Messaggi:
  • Iscritto il: 30-giugno 12
  • Gender:Male
  • Moto: Mito SP525 Strada
  • Provincia: Modena (MO)
  • Regione: Emilia Romagna

Inviato 06 ottobre 2013 - 21:34

oh ma te le stai prendendo tutte per come pare a te?
1 da ipotesi ad accusa se vai sul dizionario le definizioni son ben differenti.
2 se hai altri video ti prego di postarne il link
3le determinate situazioni che intendo io sono in caso di: minaccie o comportamenti particolari da parte del motociclista tamponato (l'hanno riempito di botte invece che chiamare la polizia chissa come avrebbero reagito al solo tamponamento), i quali non abbiamo visto ne io ne te.
4se non lo sapevi al mondo ci sono persone veramente stupide, mi sono immedesimato nel comportamento di un elemento con poco cervello.
5 Quel COMUNQUE sta ad indicare una cosa a parte, non vuole giustifacare un bel niente ed è inutile che tu ti giri la frittata come ti pare solo per far scena.
6 SE non si è capito io non giustifico nè i motociclisti nè l'automobilista perchè entrambi hanno reagito in modo esagerato, ma guardando SOLO QUESTO VIDEO non si può giudicare con sicurezza perchè, come detto da altri utenti, NON È CHIARO.

Immagine inserita


#18 a7n8x

    Master of Mitos

  • Aiuto allo Staff
  • 6.181 Messaggi:
  • Iscritto il: 29-ottobre 07
  • Gender:Male
  • Location:Italia
  • Moto: Mito I
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 07 ottobre 2013 - 09:24

Visualizza Messaggiodallarace, il 05 ottobre 2013 - 08:29, ha scritto:

comunque robustissimo il finestrino del range!

Perché ha dei vetri laminati (si vede da una foto che quando è rotto appoggia a penzoloni sulla portiera), si possono richiedere come accessorio e forse per qualche veicolo sono proprio di serie al posto dei normali temprati

Visualizza Messaggiobarbo, il 06 ottobre 2013 - 21:34, ha scritto:

oh ma te le stai prendendo tutte per come pare a te?
1 da ipotesi ad accusa se vai sul dizionario le definizioni son ben differenti.

Dipende anche il modo in cui si fanno le ipotesi

Visualizza Messaggiobarbo, il 06 ottobre 2013 - 21:34, ha scritto:

2 se hai altri video ti prego di postarne il link

Non credevo che fosse così difficile usare youtube
Non ci sono tutti i momenti della loro guida e alcuni video sono doppi, difatti non c'è uno spezzone immediatamente precedente a quello dell'incidente.
Si può vedere come i semafori rossi non siano rispettati, c'è chi va contromano, a qualcuno manca l targa o è come se non l'avesse e sono andati anche su qualche marciapiede, tutte cose per cui sono giustamente colpevoli e cercano di sanzionarli.
Tuttavia in tutte queste situazioni oltre al disagio di chi era nel traffico non si sono verificati incidenti (stranamente), tutte situazioni decisamente più pericolose di quella dell'incidente.

Visualizza Messaggiobarbo, il 06 ottobre 2013 - 21:34, ha scritto:

3le determinate situazioni che intendo io sono in caso di: minaccie o comportamenti particolari da parte del motociclista tamponato (l'hanno riempito di botte invece che chiamare la polizia chissa come avrebbero reagito al solo tamponamento), i quali non abbiamo visto ne io ne te.

http://www.cbsnews.c...otorcycle-ride/
Dopo il tamponamento, quello che ora è in ospedale si era messo davanti al cofano sbattendo i pugni sul cofano e chiedendo all'autista di scendere, in questa fase non ci sono aggressioni, poi quando l'autista l'ha investito, dopo l'inseguimento quando era bloccato nel traffico hanno tagliato le gomme per evitare che scappi e l'hanno aggredito.

Mi chiedo a che serve la polizia se era presente e non fa niente.

Visualizza Messaggiobarbo, il 06 ottobre 2013 - 21:34, ha scritto:

4se non lo sapevi al mondo ci sono persone veramente stupide, mi sono immedesimato nel comportamento di un elemento con poco cervello.
Cosa che comunque non giustifica nessuno

Visualizza Messaggiobarbo, il 06 ottobre 2013 - 21:34, ha scritto:

5 Quel COMUNQUE sta ad indicare una cosa a parte, non vuole giustifacare un bel niente ed è inutile che tu ti giri la frittata come ti pare solo per far scena.
Sei tu che non sai esprimerti bene

Visualizza Messaggiobarbo, il 06 ottobre 2013 - 21:34, ha scritto:

6 SE non si è capito io non giustifico nè i motociclisti nè l'automobilista perchè entrambi hanno reagito in modo esagerato, ma guardando SOLO QUESTO VIDEO non si può giudicare con sicurezza perchè, come detto da altri utenti, NON È CHIARO.
Confermo che non ti sai esprimere, perché da tutto quello che hai scritto sembra invece che gli unici che si sono comportati male sono i motociclisti, evitiamo di nasconderci dietro un dito con la scusa che non è chiaro, perché in tal caso non si dovrebbe scrivere niente.
Non si effettuano consulenze private.
Questa CITAZIONE ispira sia la politica che il commercio (Joseph Goebbels ministro della propaganda di Adolf Hitler):
"Con sufficiente ripetitivitÓ e conoscenza psicologica delle persone coinvolte, non sarebbe difficile dimostrare loro che un quadrato in realtÓ Ŕ un cerchio".

#19 a7n8x

    Master of Mitos

  • Aiuto allo Staff
  • 6.181 Messaggi:
  • Iscritto il: 29-ottobre 07
  • Gender:Male
  • Location:Italia
  • Moto: Mito I
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 21 gennaio 2014 - 18:44

Le ultime notizie sulla vicenda

Si stanno riducendo le pene massime dei motociclisti nel caso saranno considerati colpevoli (quella avverrà tra mesi o anni) mentre l'autista cita NYC perché non sanno formare i tutori dell'ordine (che hanno partecipato all'evento) e quasi sicuramente perché non ha visto un soldo.
Non si effettuano consulenze private.
Questa CITAZIONE ispira sia la politica che il commercio (Joseph Goebbels ministro della propaganda di Adolf Hitler):
"Con sufficiente ripetitivitÓ e conoscenza psicologica delle persone coinvolte, non sarebbe difficile dimostrare loro che un quadrato in realtÓ Ŕ un cerchio".





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi