Vai al contenuto


Carburatore 34 E Nuova Centralina?


13 risposte a questa discussione

#1 Jack_98

    Novellino

  • Novizi
  • Stelletta
  • 8 Messaggi:
  • Iscritto il: 19-novembre 17
  • Moto: Raptor 125
  • Provincia: Monza e Brianza (MB)
  • Regione: Lombardia

Inviato 19 novembre 2017 - 17:27

Salve a tutti, sono nuovo e vorrei qualche opinione riguardo a un'elaborazione aggiuntiva alla mia raptor 125 del 2011. Attualmente è ripotenziata con espansione originale cagiva e scarico arrow, monta il v force 3, testa del cilindro modificata e compensatore di fluidi. Viaggia già una meraviglia, tuttavia monta il carburatore 28 originale. Per spremere meglio il blocco 125 montando un carburatore 34 è necessario cambiare centralina ? O è possibile rimappapare quella di serie? E con una elaborazione di questo tipo, quanti cv si guadagnerebbero? O sconsigliate questa operazione perché il guadagno effettivo non vale la spesa per un uso esclusivo su strada?
Grazie, Giacomo

#2 Jack_98

    Novellino

  • Novizi
  • Stelletta
  • 8 Messaggi:
  • Iscritto il: 19-novembre 17
  • Moto: Raptor 125
  • Provincia: Monza e Brianza (MB)
  • Regione: Lombardia

Inviato 19 novembre 2017 - 18:03

Aggiungo che è un euro 3, con centralina dell'Orto e il carburatore 28 ha il sensore TPS.

#3 solo2T

    Mitomane Esperto

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 749 Messaggi:
  • Iscritto il: 20-maggio 09
  • Gender:Male
  • Moto: 4 Tempi Stradale
  • Provincia: Roma (RM)
  • Regione: Lazio

Inviato 19 novembre 2017 - 18:48

te lo sconsiglio...e' troppo incasinato per l' euro 3 e non guadagneresti nulla
hai sbagliato sezione per questa discussione
presentati e presenta la tua moto
cmq benvenuto

Messaggio modificato da solo2T il 19 novembre 2017 - 18:50


#4 Jack_98

    Novellino

  • Novizi
  • Stelletta
  • 8 Messaggi:
  • Iscritto il: 19-novembre 17
  • Moto: Raptor 125
  • Provincia: Monza e Brianza (MB)
  • Regione: Lombardia

Inviato 19 novembre 2017 - 19:12

Pensavo andasse bene in quanto ho presentato la moto ��.. Mi chiamo Giacomo, abito in Brianza e sono uno studente universitario. Grazie per la risposta. Altri che mi sappiano dare qualche spiegazione più esauriente? Almeno capisco perché è consigliata o sconsigliata tale elaborazione... E non so spostare la discussione comunque.

#5 solo2T

    Mitomane Esperto

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 749 Messaggi:
  • Iscritto il: 20-maggio 09
  • Gender:Male
  • Moto: 4 Tempi Stradale
  • Provincia: Roma (RM)
  • Regione: Lazio

Inviato 19 novembre 2017 - 19:21

qui puoi farti un idea: https://forum.mitocl...25/page__st__60

#6 Jack_98

    Novellino

  • Novizi
  • Stelletta
  • 8 Messaggi:
  • Iscritto il: 19-novembre 17
  • Moto: Raptor 125
  • Provincia: Monza e Brianza (MB)
  • Regione: Lombardia

Inviato 20 novembre 2017 - 23:53

Ora mi sono fatto un' idea qui https://mitoclub.com...ione-centraline e con il link che mi hai mandato. Quindi procederò mettendo il 34 e lasciando il tps con la levetta schiacciata per non farmi andare in protezione la centralina... Invece a proposito di quest'ultima sfortunatamente risulta nella categoria "scarse" di quelle dell'orto ECS. Ho notato che esiste un tollkit della dell'orto per settare alcune funzioni delle centralina... Questo è possibile o non riguarda comunque il setting per rendere tale centralina simile alle sorelle più performanti?

#7 a7n8x

    Master of Mitos

  • Aiuto allo Staff
  • 6.469 Messaggi:
  • Iscritto il: 29-ottobre 07
  • Gender:Male
  • Location:Italia
  • Moto: Mito I
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 21 novembre 2017 - 15:09

Se tieni la levetta schiacciata inganni la centralina e si non ti da errore, ma allo stesso modo non erogherá mai la quantità giusta di olio, in quanto sarà o eccessiva o insufficiente non regolandosi piu in base all'apertura.

Non guadagni chissà quale potenza con un 34 se poi questo non è fatto bene come ad esempio un keihin pwk, sappi che il 28 che hai su ora è uno dei più moderni e che più si avvicina ai carburatori degni di tale nome, a mio avviso il gioco non vale la candela.

Per la centralina, non avevi detto che comunque la tua moto vola? Prima dovresti chiarire questo punto.

Sappi che si una volta entrati nella centralina puoi modificare tutti i parametri, ma sappi che costa, generalmente la sola chiavetta di certificazione software supera gli 80€, comunque prova a chiedere quanto realmente vogliono, ma non mi farei illusioni, in quanto il materiale di questa natura viene sempre fatto pagare caro.

In alternativa c'è la zeeltronic.
Non si effettuano consulenze private.
Questa CITAZIONE ispira sia la politica che il commercio (Joseph Goebbels ministro della propaganda di Adolf Hitler):
"Con sufficiente ripetitività e conoscenza psicologica delle persone coinvolte, non sarebbe difficile dimostrare loro che un quadrato in realtà è un cerchio".

#8 Jack_98

    Novellino

  • Novizi
  • Stelletta
  • 8 Messaggi:
  • Iscritto il: 19-novembre 17
  • Moto: Raptor 125
  • Provincia: Monza e Brianza (MB)
  • Regione: Lombardia

Inviato 21 novembre 2017 - 15:42

Allora leggendo anche su altri forum ho letto che è possibile rimappare la centralina escludendo il tps e impostando un valore di lubrificazione.. Comunque ho mandato un'email alla dell'orto e aspetto cosa mi dicono loro. Leggendo sempre sul forum sembra meglio un VHSA 32 rispetto al 34... Per quanto riguarda le prestazioni attuali essendo la mia prima moto 125 che uso da 3 anni sento che spinge ma che potrebbe dare di più... Oltre i 10 500 giri non spinge più, sembra che la potenza massima si abbia sui 9000 giri.. Inoltre pur essendo naked non ho mai preso neanche i 150 di tachimetro e in 6 mai superato i 10000 giri.. Vi sembra nello standard? Vorrei tirare fuori di più da questa moto poiché non sono intenzionato a cambiarla se non in un futuro quando potrò permettermene una autonomamente..

#9 Gill

    Mitomane Esperto

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 976 Messaggi:
  • Iscritto il: 15-giugno 13
  • Moto: 4 Tempi Stradale
  • Provincia: Lecco (LC)
  • Regione: Lombardia

Inviato 21 novembre 2017 - 17:38

Ciao, io valuterei anche la sostituzione dell'impianto con un impianto Ducati energia o meglio ancora Kokusan che riporta la moto a potenza piena al posto di spendere tempo e denaro in tentativi di rimappatura.
Personalmente ho sostituito anche il blocco motore con un seven del 98 completo di Mikuni da 35 e filtro cornuto e ne sono davvero contento.
Altrimenti la soluzione migliore è come ti è stato consigliato la Zeeltronic con un buon carburatore da 32 e una bella marmitta.
Se leggi attentamente negli articoli tecnici trovi tutto quello che ti serve.
Ciao Gill

Messaggio modificato da Gill il 21 novembre 2017 - 17:39


#10 Jack_98

    Novellino

  • Novizi
  • Stelletta
  • 8 Messaggi:
  • Iscritto il: 19-novembre 17
  • Moto: Raptor 125
  • Provincia: Monza e Brianza (MB)
  • Regione: Lombardia

Inviato 21 novembre 2017 - 18:16

Grazie, per la risposta. Allora sostituendo l'impianto elettronico mi verrebbe a costare molto poiché ci sono vari componenti da cambiare in blocco giusto? E se optassi per questa opzione per far passare le revisioni è sufficiente ripristinare carburatore originale con marmitta originale pur avendo la centralina non più euro 3? Inoltre poiché già monto una marmitta senza catalizzatore prodotta dalla cagiva per il ripotenziamento e un arrow a canna dritta tale kit di espansione è nettamente inferiore agli alti regimi rispetto a una jolly moto? Poiché l'uso è esclusivamente su strada e quindi mi sembrerebbe una spesa inutile cambiare la pancia. Inoltre non ho capito se sia possibile utilizzare la centralina attuale e farla mappare con lo stesso software di quelle performanti così da cambiare solo il carburatore.. O se come dici te il prezzo di tale procedura sarebbe più dispendioso di prendere una centralina programmabile o cambiare impianto. Grazie

#11 Gill

    Mitomane Esperto

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 976 Messaggi:
  • Iscritto il: 15-giugno 13
  • Moto: 4 Tempi Stradale
  • Provincia: Lecco (LC)
  • Regione: Lombardia

Inviato 21 novembre 2017 - 18:43

Ciao, io andrei per step, inizierei valutando la spesa di un impianto Ducati energia euro2 e confrontandolo con la Zeeltronic dedicata.
Poi se non cerchi le prestazioni da pista monti una zeeltronic con mappatura dedicata per la strada e poi non la tocchi più.
Una volta che sei a posto con la centralina puoi iniziare a cambiare o lavorare sul caburatore, un buon 32 , ma anche un 30 o un 28 tarato correttamente per un uso su strada sono ottimi.
Come scritto sopra io monto il classico Mikuni da 35 ma è molto sensibile alle condizioni climatiche tipo estate/inverno.
Per le marmitte negli articoli tecnici ci sono tutte le recensioni e una originale degli anni 95/99 è equivalente ad una marmitta aftermrket, senza rischiare con le omologazioni

Messaggio modificato da Gill il 21 novembre 2017 - 20:11


#12 Jack_98

    Novellino

  • Novizi
  • Stelletta
  • 8 Messaggi:
  • Iscritto il: 19-novembre 17
  • Moto: Raptor 125
  • Provincia: Monza e Brianza (MB)
  • Regione: Lombardia

Inviato 21 novembre 2017 - 20:05

Grazie per i consigli. Un ultima cosa per informarmi su eventuale rimappatura della centralina a chi devo rivolgermi?? Cioè non ho proprio idea se andare in cagiva per dire o centri specializzati o dalla dell'orto..

#13 a7n8x

    Master of Mitos

  • Aiuto allo Staff
  • 6.469 Messaggi:
  • Iscritto il: 29-ottobre 07
  • Gender:Male
  • Location:Italia
  • Moto: Mito I
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 22 novembre 2017 - 01:17

Per informazioni da nessuna parte, trovi una traccia nell'articolo delle centraline sul range di curva e in più ci sono i fogli di calcolo.

Impostata la prima curva fai una prova con la stessa tutta meno anticipata di 5° e vedi dove migliora e peggiora e fai un misto delle 2 poi ne fai un altra che accentua ulteriormente queste zone a richiesta aumentata e ridotta d'anticipo e prosegui così. In linea di massima a parità di regime se non senti una differenza tra due anticipi differenti è preferibile usare quello minore.
Non si effettuano consulenze private.
Questa CITAZIONE ispira sia la politica che il commercio (Joseph Goebbels ministro della propaganda di Adolf Hitler):
"Con sufficiente ripetitività e conoscenza psicologica delle persone coinvolte, non sarebbe difficile dimostrare loro che un quadrato in realtà è un cerchio".

#14 Jack_98

    Novellino

  • Novizi
  • Stelletta
  • 8 Messaggi:
  • Iscritto il: 19-novembre 17
  • Moto: Raptor 125
  • Provincia: Monza e Brianza (MB)
  • Regione: Lombardia

Inviato 22 dicembre 2017 - 20:44

Allora ho lasciato stare la parte elettronica per via dei costi e della difficoltà per la mappatura. Ho montato il 34 vhsb ld adattando un nuovo filo del gas e tenendo il tps originale funzionante con un filo sdoppiato. Ora ho la configurazione di mototecnica; dopo 3 test di carburazione ho montato il 162 di massimo ma mi pare ancora grassa a volte tende a borbottare.. Proverò un 158. È normale che a chiusura brusca del gas scenda velocemente di giri ricreando un freno motore tale da farmi avanzare con il busto come in frenata? Allego la foto del setup attuale

http://imagizer.imag...3029/8Xdwva.jpg





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi