Vai al contenuto


Salve A Tutti!


3 risposte a questa discussione

#1 MX3ME

    Novellino

  • Novizi
  • Stelletta
  • 0 Messaggi:
  • Iscritto il: 17-maggio 19
  • Gender:Male
  • Moto: Mito II
  • Provincia: Mantova (MN)
  • Regione: Lombardia

Inviato 17 maggio 2019 - 08:17

Salve mi presento, sono Eros e sono un preparatore di moto da cross di Mantova che, per richiesta di un amico ha iniziato a pistolare anche il motore della Mito.
Nonostante sia un motore prettamente stradale e poco performante rispetto agli standard a cui sono abituato devo dire che mi sto divertendo un casino e spero prima o poi di mettermi in casa una Mito mia perchè la moto mi fa letteralmente impazzire come estetica :smiling:

#2 a7n8x

    Master of Mitos

  • Aiuto allo Staff
  • 6.148 Messaggi:
  • Iscritto il: 29-ottobre 07
  • Gender:Male
  • Location:Italia
  • Moto: Mito I
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 17 maggio 2019 - 14:46

Benvenuto.
Questa CITAZIONE ispira sia la politica che il commercio (Joseph Goebbels ministro della propaganda di Adolf Hitler):
"Con sufficiente ripetitività e conoscenza psicologica delle persone coinvolte, non sarebbe difficile dimostrare loro che un quadrato in realtà è un cerchio".

#3 Gill

    Mitomane Esperto

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 958 Messaggi:
  • Iscritto il: 15-giugno 13
  • Moto: 4 Tempi Stradale
  • Provincia: Lecco (LC)
  • Regione: Lombardia

Inviato 18 maggio 2019 - 06:24

Ciao e benvenuto, effettivamente il motore Mito non è un progetto freschissimo e oggi i motori si sono evoluti, ma fa piacere sentire che nonstante passi il tempo ci sia ancora qualcuno che si innamora.
Se ti intendi di motori moderni, come poterbbe essere una mito 2t del 2020 ? con un motore che ha le caratteristiche dei 2t cross di oggi? e quali sono le differenze tra i motori moderni e quello Mito che ti sono saltate più all'occhio?
Tieni presente che all'epoca in Cagiva erano forti con il motore da cross wmx e in casa c'era anche l'husqvarna che aveva un bel motore 125, ma si è preferito montare il vecchio stradale.....
Ciao Gill

#4 MX3ME

    Novellino

  • Novizi
  • Stelletta
  • 0 Messaggi:
  • Iscritto il: 17-maggio 19
  • Gender:Male
  • Moto: Mito II
  • Provincia: Mantova (MN)
  • Regione: Lombardia

Inviato 18 maggio 2019 - 12:18

Visualizza MessaggioGill, il 18 maggio 2019 - 06:24, ha scritto:

Ciao e benvenuto, effettivamente il motore Mito non è un progetto freschissimo e oggi i motori si sono evoluti, ma fa piacere sentire che nonstante passi il tempo ci sia ancora qualcuno che si innamora.
Se ti intendi di motori moderni, come poterbbe essere una mito 2t del 2020 ? con un motore che ha le caratteristiche dei 2t cross di oggi? e quali sono le differenze tra i motori moderni e quello Mito che ti sono saltate più all'occhio?
Tieni presente che all'epoca in Cagiva erano forti con il motore da cross wmx e in casa c'era anche l'husqvarna che aveva un bel motore 125, ma si è preferito montare il vecchio stradale.....
Ciao Gill

Beh dipende da molti fattori, ma personalmente se fosse per il mio punto di vista passerei all'architettura superquadra e all'aspirazione al carter.
Come valvola di scarico utilizzerei un sistema simile al KTM attuale con valvola rotante che parzializzi anche i booster laterali e che riesca a gestire il condotto chiuso riducendo al minimo le turbolenze.
Il controalbero lo eliminerei per ridurre al minimo le perdite per sbattimento al carter e utilizzerei un pacco lamellare a cuspide più chiusa per massimizzare la pressione di pompaggio, il miscelatore lo metterei elettrico e trasferirei la pompa acqua sul lato destro del motore, in basso, per poter raffreddare anche la porzione frontale del motore oltre che il cilindro e mantenere più bassa la temperatura del carter pompa.
Userei inoltre un inclinazione del cilindro minore per riposizionare il pacco e l'intero motore traslandolo avanti di circa tre gradi.
Inoltre opererei un tremendo alleggerimento del motore, la yamaha con cui corriamo ha un motore che pesa 10 kg in meno del motore mito e eroga 37 cv alla ruota (dopo la nostra preparazione) pur avendo fasi che privilegiano la coppia.
solo il cilindro YZ pesa 2 kg in meno del mito...





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi