Vai al contenuto


Problema Carburazione Ev '98 Seven


29 risposte a questa discussione

#1 Vainer

    Mitomane

  • Novizi
  • StellettaStelletta
  • 25 Messaggi:
  • Iscritto il: 04-settembre 18
  • Gender:Male
  • Moto: Mito EV
  • Provincia: Bologna (BO)
  • Regione: Emilia Romagna

Inviato 12 gennaio 2020 - 15:41

Ciao a tutti, su consiglio di a7n8x apro un nuovo topic sul mio problema di carburazione su mito EV 98 seven con carburatore PHBH 28 RD.
Riprendo la discussione “Problema Elettrico Cagiva Mito Seven Speed 98“ dove ho già spiegato i sintomi che mi avevano portato a sospettare un qualche problema elettrico.
Riporto brevemente la mia configurazione:

Cilindro 73037 nuovo
Testa 200H montata in precedenza
Pistone asso manofascia perfettamente accoppiato (stesso modello di pistone che avevo prima) --- squish misurato dopo il rimontaggio di 1mm
Accensione kokusan con (penso) tutto l'impinto elettrico dedicato in quanto l'ho presa già così.
Filtro cornuto con spugna a celle aperte
Espansione e marmitta sp

Candela NGK BR10EIX
PHBH 28 RD con la seguente configurazione
Max 155
Min 50
Powerjet 90
Spillo X19 alla seconda tacca dall'alto
Valvola gas da 45
Polverizzatore T266


Ho un gran buco di erogazione attorno ai 5000 giri e strattona fino agli 8000 9000 con marce basse.
Ho registrato un audio di pessime qualità purtroppo dopo una certa velocità, ma si capisce bene il comportamento in progressione e il tentennamento che ha nel salire di giri sopratutto in partenza.

Come posso fare per caricarlo?

Messaggio modificato da Vainer il 12 gennaio 2020 - 15:42


#2 Fly44

    Mitomane Tosto

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStelletta
  • 302 Messaggi:
  • Iscritto il: 14-febbraio 12
  • Gender:Male
  • Moto: Mito II
  • Provincia: Other Country
  • Regione: Other Country

Inviato 12 gennaio 2020 - 17:04

Sarebbe utile se indicassi le condizioni di carico dell acceleratore piuttosto che il regime. É vero che la valvola può essere complice di tutto ciò. Io per esempio con il 34, a carichi parziali saliva come un orologio... a gas spalancato a 5000 affogava. Risultato di taratura lo davano a 155 mi pare... ne sono uscito con un getto da 186 e prima montavo 170.
Problema risolto. Può non essere il tuo problema ma .. provato un altro carbu?


#3 Vainer

    Mitomane

  • Novizi
  • StellettaStelletta
  • 25 Messaggi:
  • Iscritto il: 04-settembre 18
  • Gender:Male
  • Moto: Mito EV
  • Provincia: Bologna (BO)
  • Regione: Emilia Romagna

Inviato 12 gennaio 2020 - 18:13

Allora mi sembra il caso di fare un recap di come sono state le cose.
Mito acquistata da un ragazzo di Pistoia che aveva fatto preparare il motore un anno prima da un certo Biagioli di Pistoia, ha un team che corre con i 250 2t e restaura pezzi unici 2t.
Al momento dell'acquisto montava cilindro 73037 preparato, biella alleggerita, pistone monofascia asso, filtro cornuto con spugna a celle aperte, mikuni tm35 ed espansione e silenziatore SP.
La moto era pronto pista ma non è mai stata usata in quanto il ragazzo era un appassionato con tanti altri mezzi..quella era in più.
Dopo qualche settimana dall'acquisto mi accorgo di avere una perdita cospiqua di olio dal paraolio dell'albero pignone.
Decido quindi di recarmi da un vecchietto qua vicino ex meccanico per farmi aiutare nel cambiarlo e con l'occasione abbiamo effettivamente verificato che tutto all'interno del motore fosse nuovo.
Per sicurezza cambiammo tutti i paraolio in giro e guarnizioni, tanto ormai avevamo aperto.
Nei pochi km fatti in precedenza mi sono accorto di come fosse esagerato per il mio utilizzo il mikuni quindi decido di montare un PHBH 28 BD che mi aveva dato in più il ragazzo.
Settato come da manuale ma non c'era modo di farla stare accesa, o meglio, si accendeva perfettamente ma appena pensavi di toccare il gas moriva.
Dopo ore di prove decidiamo per toglierci il dubbio che non fosse il carburatore ad avere un qualche difetto, montiamo un PHBL 26 BS che aveva li il vecchietto.
Il set up evidentemente buttato lì e copiato dal 28 BD.
Problema risolto la moto stava accesa prendeva i giri e non andava nemmeno male.
La mia inesperienza mi faceva stare tranquillo che montando un carburatore più piccolo sarei solo andato più piano, ma comunque non era il carburatore che volevo, serviva solo per verificare che il problema fosse il BD.
Decido quindi di fare un mini rodaggio per verificare che almeno il problema delle perdite d'olio fosse risolto.
Morale dopo nemmeno 2 giorni e 100km di utilizzo stradale tranquillissimo gruppo malamente a gas fisso su un dritto in sesta a 9000 giri.
Disperato verifico che oltre al pistone andato si è aperta una crepina sul traversino di una luce di scarico.
Cambio cilindro con un 73037 nuovo di pacca, pistone asso monofascia nuovo accoppiamento perfetto.
Nel frattempo mi sono procurato un PHBH 28 RD da un ragazzo che mi assicurava essere perfettamente funzionante.
Monto tutto con configurazione per mito EV Racing quindi con un max di 190.
La moto andava malissimo e ho iniziato a riscontrare che non passava i 5000 giri neanche a spingere.
Monto un 155 di max e 50 di min e il risultato non è cambiato minimamente.
Le prove sono state fatte in queste settimane molto fredde.

Bene queste sono state le prove fatte finora più quello che si può leggere nell'altro topic riguardo i presunti problemi elettrici.
Scusate la mia ignoranza ma sono un neofita. Ho avuto la mia prima mito 13 anni fa..ora mi è tornata voglia.

Per carico sulla valvola intendi l'apertura? Sinceramente penso che il difetto al momento si attesti da poco più di 1/4 di apertura fino a metà.
A 5000 giri inizia a rattare poi sale piano e a cavallo dei 8000 giri strattona un po'. Dopo sale sempre un po' lenta.
Non ho fatto Delle gran accellerate in quanto ho paura di fare danni essendo tutto in rodaggio.

Ho un audio mp3 dove si può sentire il problema ma non so come caricarlo.

Scusate se non sono stato sintetico ma almeno così ho ampliato il quadro della situazione.

Grazie




#4 Fly44

    Mitomane Tosto

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStelletta
  • 302 Messaggi:
  • Iscritto il: 14-febbraio 12
  • Gender:Male
  • Moto: Mito II
  • Provincia: Other Country
  • Regione: Other Country

Inviato 12 gennaio 2020 - 18:44

Scusami ho scritto malamente.
Valvola era intesa quella di scarico.
Il carico l apertura della manetta del gas...
Comunque sia...
Riguardo il settaggio di fabbrica del carbu, di norma se il motore é come dev essere dovrebbe andare diciamo senza problemi, magari non con un rendimento splendido.
Nel caso della mia taratura era lontana secoli dalla standard ma il mio motore ha anche configurazioni un po differenti, dopo aver smontato il carbu non so quante volte l ho trovata.

Un passaggio da 190 verso 155 cmq é enorme, trovi delle tabelle di correzione nel forum per altitudine e temperatura.
Io ti consiglierei veramente di assicurarti che il carburatore funzioni bene, una volta che ti sei assicurato di ciò, si può andare su cose più complesse. Verificare il colore candela, dimensionamento getti ecc( non influiscono solo loro), tubi di alimentazione filtri ecc.
Cosi facendo hai gia effettuato una parte di diagnosi.
Riguardo la valvola di scarico, é attiva? Se é bloccata aperta in basso é una cosa immonda..
Oltretutto riguardo alla valvola, é risaputo che al passaggio della sua apertura il motore si comporta in maniera un po strana... io montando una zeeltronic sono riuscito ad addolcire un po quel passaggio....

Cmq ti ripeto, andare ad esclusione può essere un ottima cosa, purtroppo senza moto in mano guidare un utente che si reputa non espertissimo non é facile ma ci si prova sempre.

#5 a7n8x

    Master of Mitos

  • Aiuto allo Staff
  • 6.343 Messaggi:
  • Iscritto il: 29-ottobre 07
  • Gender:Male
  • Location:Italia
  • Moto: Mito I
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 12 gennaio 2020 - 19:04

Per condividere il file leggi qui

Per quei 2 carburatori PHBH 28 RD, so quale problema possono avere, leggi "Recuperare la tarabilità"

Messaggio modificato da a7n8x il 12 gennaio 2020 - 19:04

Non si effettuano consulenze private.
Questa CITAZIONE ispira sia la politica che il commercio (Joseph Goebbels ministro della propaganda di Adolf Hitler):
"Con sufficiente ripetitivitÓ e conoscenza psicologica delle persone coinvolte, non sarebbe difficile dimostrare loro che un quadrato in realtÓ Ŕ un cerchio".

#6 Vainer

    Mitomane

  • Novizi
  • StellettaStelletta
  • 25 Messaggi:
  • Iscritto il: 04-settembre 18
  • Gender:Male
  • Moto: Mito EV
  • Provincia: Bologna (BO)
  • Regione: Emilia Romagna

Inviato 13 gennaio 2020 - 04:19

ChissÓ se va

https://drive.google...ew?usp=drivesdk

Mentre questa Ŕ la foto della candela dopo la tirata che avete "sentito"

https://drive.google...ew?usp=drivesdk
https://drive.google...ew?usp=drivesdk
https://drive.google...ew?usp=drivesdk

Per il discorso del grande salto da 190 a 155 ho fatto semplicemente la configurazione per mito EV non racing.

Grazie a7n8x avevo giÓ letto la guida Ŕ regolato il circuito del minimo come indicato..solo che io ho svitato un giro soltanto piuttosto di 2 come dice il manuale, secondo me andava meglio.

#7 a7n8x

    Master of Mitos

  • Aiuto allo Staff
  • 6.343 Messaggi:
  • Iscritto il: 29-ottobre 07
  • Gender:Male
  • Location:Italia
  • Moto: Mito I
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 13 gennaio 2020 - 08:19

Si, si sente e si hai un problema di carburazione.
Sappi che un salto di getto tale ti doveva portare a uno stravolgimento della carburazione, da come si comporta il mezzo, hai il circuito di areazione del polverizzatore non funzionante, devi seguire le indicazioni dell'articolo, in modo da ripristinarne il funzionamento.
Non si effettuano consulenze private.
Questa CITAZIONE ispira sia la politica che il commercio (Joseph Goebbels ministro della propaganda di Adolf Hitler):
"Con sufficiente ripetitivitÓ e conoscenza psicologica delle persone coinvolte, non sarebbe difficile dimostrare loro che un quadrato in realtÓ Ŕ un cerchio".

#8 Vainer

    Mitomane

  • Novizi
  • StellettaStelletta
  • 25 Messaggi:
  • Iscritto il: 04-settembre 18
  • Gender:Male
  • Moto: Mito EV
  • Provincia: Bologna (BO)
  • Regione: Emilia Romagna

Inviato 13 gennaio 2020 - 13:06

Nel senso che c'è il polverizzatore ostruito? Mi sembra strano tutti i getti e il polverizzatore li ho messi nuovi. Ricontrollo leggendo la guida per la milionesima volta ;)

I fori piombati che ci sono sul collettore di aspirazione vanno per caso aperti? Ce ne sono due e entrambi sono piombati se non ricordo male

#9 a7n8x

    Master of Mitos

  • Aiuto allo Staff
  • 6.343 Messaggi:
  • Iscritto il: 29-ottobre 07
  • Gender:Male
  • Location:Italia
  • Moto: Mito I
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 13 gennaio 2020 - 16:24

Visualizza MessaggioVainer, il 13 gennaio 2020 - 13:06, ha scritto:

Nel senso che c'è il polverizzatore ostruito?
No!
Non respira in quanto non gli arriva aria dal suo circuito areazione e quindi non polverizza e scarseggia nell'alimentazione del circuito massimo

Visualizza MessaggioVainer, il 13 gennaio 2020 - 13:06, ha scritto:

Mi sembra strano tutti i getti e il polverizzatore li ho messi nuovi. Ricontrollo leggendo la guida per la milionesima volta ;)
Ci sono anche le foto delle operazioni da fare, vai nella sotto-sezione che ho nominato nel link

Visualizza MessaggioVainer, il 13 gennaio 2020 - 13:06, ha scritto:

I fori piombati che ci sono sul collettore di aspirazione vanno per caso aperti? Ce ne sono due e entrambi sono piombati se non ricordo male

No!
Quelle 2 linee aria, servono per il circuito areazione di polverizzazione del massimo e minimo, il PHBH RD prende l'aria da fuori (per questo ci sono quei 2 tappi), avrai notato un angolare grigio simile ai sfiati aria/benzina del circuito vaschetta (altri carburatori PHBH RD hanno un tubetto in ottone), quello serve per alimentare tali circuiti.

Il problema di questi sistemi ad areazione esterna è che prendono aria sporca, le cui polveri si depositano nel foro dell'ugello di regolazione posto lungo la linea aria e ogni tanto va pulito, operazione descritta nella sotto-sezione che ti avevo indicato.
Non si effettuano consulenze private.
Questa CITAZIONE ispira sia la politica che il commercio (Joseph Goebbels ministro della propaganda di Adolf Hitler):
"Con sufficiente ripetitivitÓ e conoscenza psicologica delle persone coinvolte, non sarebbe difficile dimostrare loro che un quadrato in realtÓ Ŕ un cerchio".

#10 Vainer

    Mitomane

  • Novizi
  • StellettaStelletta
  • 25 Messaggi:
  • Iscritto il: 04-settembre 18
  • Gender:Male
  • Moto: Mito EV
  • Provincia: Bologna (BO)
  • Regione: Emilia Romagna

Inviato 13 gennaio 2020 - 19:07

Ok chiaro grazie, l'unica cosa che non mi è chiara è come estrarre questo aeratore con la barra filettata da M6*0,75.
Ma anche una semplice pulizia ad ultrasuoni potrebbe aiutare?

#11 a7n8x

    Master of Mitos

  • Aiuto allo Staff
  • 6.343 Messaggi:
  • Iscritto il: 29-ottobre 07
  • Gender:Male
  • Location:Italia
  • Moto: Mito I
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 13 gennaio 2020 - 22:17

Visualizza MessaggioVainer, il 13 gennaio 2020 - 19:07, ha scritto:

Ok chiaro grazie, l'unica cosa che non mi è chiara è come estrarre questo aeratore con la barra filettata da M6*0,75.
Con la barra filettata (prendi un polverizzatore sacrificale e gli tagli la parte inferiore e gli fai gli intagli per il giravite, poi batti sul'ex polverizzatore con un martello tramite una barra) togli l'ugello porta-polverizzatore e poi usi il filo di ferro come in foto

Visualizza MessaggioVainer, il 13 gennaio 2020 - 19:07, ha scritto:

Ma anche una semplice pulizia ad ultrasuoni potrebbe aiutare?
No
Non si effettuano consulenze private.
Questa CITAZIONE ispira sia la politica che il commercio (Joseph Goebbels ministro della propaganda di Adolf Hitler):
"Con sufficiente ripetitivitÓ e conoscenza psicologica delle persone coinvolte, non sarebbe difficile dimostrare loro che un quadrato in realtÓ Ŕ un cerchio".

#12 Vainer

    Mitomane

  • Novizi
  • StellettaStelletta
  • 25 Messaggi:
  • Iscritto il: 04-settembre 18
  • Gender:Male
  • Moto: Mito EV
  • Provincia: Bologna (BO)
  • Regione: Emilia Romagna

Inviato 15 gennaio 2020 - 16:39

Ciao, ho fatto per fortuna una prova sul BD (quindi sul carburatore che avevo già smontato) e non c'è stato verso di toglierlo questo ugello.. anzi il polverizzatore si é talmente incastrato che adesso mi sa che morirà li.. visto che non sono in grado e non ho voglia di fare altri danni se io te lo spedissi riesci a farmi tu il lavoro? Ovviamente ti do quello che devi avere ci mancherebbe.
Grazie

#13 a7n8x

    Master of Mitos

  • Aiuto allo Staff
  • 6.343 Messaggi:
  • Iscritto il: 29-ottobre 07
  • Gender:Male
  • Location:Italia
  • Moto: Mito I
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 15 gennaio 2020 - 18:25

Se la tua scheda di profilo è corretta,ti posso indicare un amico di Bologna che è in grado di fare questo lavoro, almeno eviti le problematiche di spedizione e hai modo di parlarci a quattrocchi.
Non si effettuano consulenze private.
Questa CITAZIONE ispira sia la politica che il commercio (Joseph Goebbels ministro della propaganda di Adolf Hitler):
"Con sufficiente ripetitivitÓ e conoscenza psicologica delle persone coinvolte, non sarebbe difficile dimostrare loro che un quadrato in realtÓ Ŕ un cerchio".

#14 Vainer

    Mitomane

  • Novizi
  • StellettaStelletta
  • 25 Messaggi:
  • Iscritto il: 04-settembre 18
  • Gender:Male
  • Moto: Mito EV
  • Provincia: Bologna (BO)
  • Regione: Emilia Romagna

Inviato 16 gennaio 2020 - 08:35

Si io sono di Bologna, precisamente Sant'Agata bolognese paese della Lamborghini! Se mi dai il contatto ci parlo volentieri grazie.
Ieri ho visto che il vecchietto ha Delle filiere di M7*0.75, potrei anche provare a fare una barra filettata da avvitare nell'ugello per non sacrificare un polverizzatore

#15 a7n8x

    Master of Mitos

  • Aiuto allo Staff
  • 6.343 Messaggi:
  • Iscritto il: 29-ottobre 07
  • Gender:Male
  • Location:Italia
  • Moto: Mito I
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 16 gennaio 2020 - 12:17

In MP ti invio il contatto, ovviamente non è divulgabile a terzi senza consenso del proprietario.
Mi sono accorto che non puoi usare i PM, in quanto hai meno di 30 messaggi, aggiorna il profilo mettendo la tua e-mail

Visualizza MessaggioVainer, il 16 gennaio 2020 - 08:35, ha scritto:

Si io sono di Bologna, precisamente *************** paese della **********! Se mi dai il contatto ci parlo volentieri grazie.

Cerca di non fornire dati personali, anche se in questo caso non crea particolari problemi, in quanto non sono eccessivamente dettagliati.

Visualizza MessaggioVainer, il 16 gennaio 2020 - 08:35, ha scritto:

Ieri ho visto che il vecchietto ha Delle filiere di M7*0.75, potrei anche provare a fare una barra filettata da avvitare nell'ugello per non sacrificare un polverizzatore

Se hai delle filiere, assolutamente si, alla fine è molto più comodo avere una barra filettata della misura giusta

Messaggio modificato da a7n8x il 16 gennaio 2020 - 12:29

Non si effettuano consulenze private.
Questa CITAZIONE ispira sia la politica che il commercio (Joseph Goebbels ministro della propaganda di Adolf Hitler):
"Con sufficiente ripetitivitÓ e conoscenza psicologica delle persone coinvolte, non sarebbe difficile dimostrare loro che un quadrato in realtÓ Ŕ un cerchio".

#16 Vainer

    Mitomane

  • Novizi
  • StellettaStelletta
  • 25 Messaggi:
  • Iscritto il: 04-settembre 18
  • Gender:Male
  • Moto: Mito EV
  • Provincia: Bologna (BO)
  • Regione: Emilia Romagna

Inviato 18 gennaio 2020 - 09:58

Ciao ho smontato l'RD e mi sono accorto che l'ugello montato é (secondo quello che ho letto sulla guida più Wikipedia) per carburatore 4t.. possibile?
Allego foto dove si nota che manca la classica spaccatura

https://drive.google...ew?usp=drivesdk
https://drive.google...ew?usp=drivesdk

#17 Vainer

    Mitomane

  • Novizi
  • StellettaStelletta
  • 25 Messaggi:
  • Iscritto il: 04-settembre 18
  • Gender:Male
  • Moto: Mito EV
  • Provincia: Bologna (BO)
  • Regione: Emilia Romagna

Inviato 18 gennaio 2020 - 10:05

L'articolo di Wikipedia in questione dove ho letto la differenza fra gli ugelli é questo

https://it.m.wikiped...gello_erogatore

#18 a7n8x

    Master of Mitos

  • Aiuto allo Staff
  • 6.343 Messaggi:
  • Iscritto il: 29-ottobre 07
  • Gender:Male
  • Location:Italia
  • Moto: Mito I
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 18 gennaio 2020 - 12:29

Il concetto polverizzatore 4t o 2t e di conseguenza relativo ugello Ŕ desueto da oltre 50 anni, in quanto non Ŕ assolutamente vero che hanno quel vincolo, ma che viene usata per evitare confusione nell'identificazione, generalmente il polverizzatore a beccuccio viene usato solo sul 2t (non ha senso usarlo sul 4t in quanto polverizza da schifo), mentre quello forellato (in realtÓ alcuni non hanno fori) va bene per tutte le motorizzazioni senza alcuna preferenza.

Il fatto che molti lo suddividono in quel modo Ŕ per l'incapacitÓ di carburare dei sedicenti preparatori.

La miglior carburazione e prestazione la ottieni con i polverizzatori areati, oltre al fatto che sono pi¨ stabili alle diverse condizioni climatiche.
Inoltre nel caso si adottino carburatori particolarmente sovraddimensionati, la miglior configurazione si ottiene con polverizzatori a forellatura bassa e ugello soffiato (dei dell'orto solo il PHBH dovrebbe averlo per quei polverizzatori).

Messaggio modificato da a7n8x il 18 gennaio 2020 - 12:41

Non si effettuano consulenze private.
Questa CITAZIONE ispira sia la politica che il commercio (Joseph Goebbels ministro della propaganda di Adolf Hitler):
"Con sufficiente ripetitivitÓ e conoscenza psicologica delle persone coinvolte, non sarebbe difficile dimostrare loro che un quadrato in realtÓ Ŕ un cerchio".

#19 Vainer

    Mitomane

  • Novizi
  • StellettaStelletta
  • 25 Messaggi:
  • Iscritto il: 04-settembre 18
  • Gender:Male
  • Moto: Mito EV
  • Provincia: Bologna (BO)
  • Regione: Emilia Romagna

Inviato 18 gennaio 2020 - 12:44

Ok chiaro infatti il polverizzatore che monto é un T266 con tutti i forellini di aerazione..la mia domanda era riferita all'ugello areatore che devo andare ad estrarre.. sul BD che ho smontato é all'interno del Venturi con la spaccatura classica del 2t come é mostrato nella guida Wikipedia mentre questo che devo andare a smontare sul RD é piatto senza il pezzo superiore come si vede in foto..non so se mi spiego.
Tu dici che non fa differenza?

#20 Vainer

    Mitomane

  • Novizi
  • StellettaStelletta
  • 25 Messaggi:
  • Iscritto il: 04-settembre 18
  • Gender:Male
  • Moto: Mito EV
  • Provincia: Bologna (BO)
  • Regione: Emilia Romagna

Inviato 18 gennaio 2020 - 13:32

Scusami ma sono di coccio..provo a essere più specifico.
Questo é il polverizzatore T266 che monto
https://drive.google...ew?usp=drivesdk

Va montato su ugello di questo tipo?
https://drive.google...ew?usp=drivesdk

O va bene l'ugello che é montato adesso come nelle foto precedenti del mio RD?





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi