Vai al contenuto


Confronto Ciclistiche Mito 1-2, Ev Ecc.



2 risposte a questa discussione

#1 P52

    Mitomane

  • Membri Effettivi
  • StellettaStelletta
  • 99 Messaggi:
  • Iscritto il: 21-marzo 05
  • Gender:Male
  • Location:tra Schio ed il Costo
  • Moto: Mito II
  • Provincia: Vicenza (VI)
  • Regione: Veneto

Inviato 25 giugno 2020 - 20:06

Pensavo che il telaio Mito non avesse subito modifiche nel corso degli anni ma sto trovando differenze notevoli tra la prima serie e le successive.
cominciando dalle piastre forcella, mentre su Mito 1 e 2 l’ovest e’ di 35 mm. Sulla EV ultime serie e’ diminuito a circa 32-33 mm. Ma sto trovando differenze anche sull’inclinazione del perno di sterzo che e’ diminuito non di poco anche se fatico a misurarlo (1,5 gradi) tanto che trovò una diminuzione del passo di circa 1,5 cm.
Risulta anche a voi? Altrimenti devo supporre che il telaio ha preso una botta.

Messaggio modificato da P52 il 26 giugno 2020 - 17:07

Passion over the old age
history: Motom2T, Gilera124 5V, Ducati 750S, Beta250GS, Beta 500GS, Yamaha FZR1000, Kavasaki ZX9R now on Suzuki GSX-R1000.
Mito-RD350

#2 a7n8x

    Master of Mitos

  • Aiuto allo Staff
  • 6.433 Messaggi:
  • Iscritto il: 29-ottobre 07
  • Gender:Male
  • Location:Italia
  • Moto: Mito I
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 27 giugno 2020 - 15:36

link c'è stato un cambio di codice e quindi è variato qualcosa, ma se leggi i manuali d'officina le misure sono le stesse.

Si potrebbe aver preso una botta.
Non si effettuano consulenze private.
Questa CITAZIONE ispira sia la politica che il commercio (Joseph Goebbels ministro della propaganda di Adolf Hitler):
"Con sufficiente ripetitivitÓ e conoscenza psicologica delle persone coinvolte, non sarebbe difficile dimostrare loro che un quadrato in realtÓ Ŕ un cerchio".

#3 P52

    Mitomane

  • Membri Effettivi
  • StellettaStelletta
  • 99 Messaggi:
  • Iscritto il: 21-marzo 05
  • Gender:Male
  • Location:tra Schio ed il Costo
  • Moto: Mito II
  • Provincia: Vicenza (VI)
  • Regione: Veneto

Inviato 29 giugno 2020 - 08:47

Che io sappia la Mito 1 aveva il foro di passaggio dell'acqua al radiatore con una bussola saldata, la tipo 2 invece no, l'EV ha l'attacco per l'ammortizzatore di sterzo. Per caso sai che valore dovrebbe avere l'angolo del canotto di sterzo?

Messaggio modificato da P52 il 29 giugno 2020 - 08:47

Passion over the old age
history: Motom2T, Gilera124 5V, Ducati 750S, Beta250GS, Beta 500GS, Yamaha FZR1000, Kavasaki ZX9R now on Suzuki GSX-R1000.
Mito-RD350





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi