Vai al contenuto


Saltellamento/consumo Pignoncino&corona Avviamento

pignone avviamento corona avviamento

2 risposte a questa discussione

#1 Giuvanin93

    Novellino

  • Novizi
  • Stelletta
  • 3 Messaggi:
  • Iscritto il: 06-luglio 20
  • Moto: Raptor 125
  • Provincia: Varese (VA)
  • Regione: Lombardia

Inviato 06 luglio 2020 - 10:47

Buongiorno a tutti,

Dopo mesi fermo per il COVID, ieri ho finalmente rimesso il blocco sotto la mia raptor 125 (2004), e a parte qualche piccola stupidaggine da pivello (ricordarsi di aprire la benzina, collegare correttamente l'impianto elettrico e controllare la scintilla ecc ecc....), si è palesato un problema rompiscatole.....

L'accoppiamento tra il pignoncino di avviamento e la corona genera un consumo smodato dei denti di entrambi (si crea uno smusso sul fianco dei denti dovuto al momento in cui vengono in contatto), con saltellamenti e mancati ingranamenti dovuti ai fianchi dei denti rovinati o a un 'rigetto' da parte della corona del pignoncino, che torna nella sua sede per poi provare a tornare di nuovo sulla corona.
Ho già provveduto a recuperare un altro pignoncino e un altra corona da un altro possessore mito 125, che sono arrivati nei giorni scorsi ma che hanno praticamente gli stessi identici segni di usura sui fianchi dei denti - sia della corona che del pignoncino.
:sorry:
Ricambio originale disponibile presso MV Augusta solo come intero motorino di avviamento, 470 Euro. :tfr3d4mq9:

Che cosa fate per mantenere questi due componenti integri? qualcun'altro come me che ha problemi di saltellamento/rigetto del pignoncino per eccessivo comsumo? Come avete risolto?

Vi rigrazio e attendo consigli,

Gio

#2 a7n8x

    Master of Mitos

  • Aiuto allo Staff
  • 6.445 Messaggi:
  • Iscritto il: 29-ottobre 07
  • Gender:Male
  • Location:Italia
  • Moto: Mito I
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 06 luglio 2020 - 22:26

Sicuro che la batteria sia ben carica? Se la batteria non è perfettamente carica, si hanno questi problemi
Non si effettuano consulenze private.
Questa CITAZIONE ispira sia la politica che il commercio (Joseph Goebbels ministro della propaganda di Adolf Hitler):
"Con sufficiente ripetitivitÓ e conoscenza psicologica delle persone coinvolte, non sarebbe difficile dimostrare loro che un quadrato in realtÓ Ŕ un cerchio".

#3 Gill

    Mitomane Esperto

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 972 Messaggi:
  • Iscritto il: 15-giugno 13
  • Moto: 4 Tempi Stradale
  • Provincia: Lecco (LC)
  • Regione: Lombardia

Inviato 08 luglio 2020 - 11:06

Ciao, su diversi motori è comune questo problema, io spero di averlo risolto lucidando bene la corona di avviamento con limetta e carta di vetro in modo da togliere la bava da ogni dentello, poi ho lucidato l'ingranaggio sul motorino e ultimo ma fondamentale lucidare l'alberino e il relativo foro di accoppiamento sull'ingranaggio poi l'ho lubrificato bene con del grasso grafitato in modo che scorra libero e velocemente in posizione quando attivo il motorino di avviamento.
Ciao Gill





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi