Vai al contenuto


Problema Elettrico

Impianto elettrico

3 risposte a questa discussione

#1 Chignomito888

    Novellino

  • Novizi
  • Stelletta
  • 4 Messaggi:
  • Iscritto il: 29-maggio 20
  • Gender:Male
  • Moto: Mito EV
  • Provincia: Agrigento (AG)
  • Regione: Sicilia

Inviato 18 aprile 2021 - 02:52

Salve, ่ la prima volta che scrivo su un forum, ma credo che solo voi potete darmi una mano riguardo il mio problema.

Ho acquistato la moto di seconda mano 3 anni fa, dopo un'anno ho avuto il primo problema elettrico in cui ho si ่ bruciato il fusibile (principale) {che comanda quadro,luci, valvola e motorino d'avviamento}. Sono riuscito ad individuare il problema (che era lo spinotto ossidato e bruciato) e si ่ sistemato... Ultimamente mi capita un'altro tipo di problema: 🙄 sempre lo stesso fusibile ogni tanto (in media una volta a settimana, prendendo la moto tutti i giorni) su fonde... Ovvero si brucia la plastica del fusibile ma il fusibile (da 15 A) non "salta"... Al mio amico (cagiva raptor del 2006) ่ successa la stessa cosa e i meccanici in zona non sono riusciti a risolverlo (Zona di Agrigento)... Per caso c'่ qualcuno disponibile (con esperienza) a spiegarmi il problema e sopratutto a darmi un'indicazione???
Un'altro problema ่ quello del motorino d'avviamento che non funziona... Sento soltanto un ticchettio nel rel่ ma con la batteria carica non gira comunque. Grazie in anticipo!!! 🙏🙏😜

Davide da Castrofilippo, Cagiva mito EV carburatore 32 dell'orto e (maledettamente) 160 Polini.

#2 Fly44

    Mitomane Esperto

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 414 Messaggi:
  • Iscritto il: 14-febbraio 12
  • Gender:Male
  • Moto: Mito II
  • Provincia: Other Country
  • Regione: Other Country

Inviato 25 aprile 2021 - 12:33

Visualizza MessaggioChignomito888, il 18 aprile 2021 - 02:52, ha scritto:

Salve, è la prima volta che scrivo su un forum, ma credo che solo voi potete darmi una mano riguardo il mio problema.

Ho acquistato la moto di seconda mano 3 anni fa, dopo un'anno ho avuto il primo problema elettrico in cui ho si è bruciato il fusibile (principale) {che comanda quadro,luci, valvola e motorino d'avviamento}. Sono riuscito ad individuare il problema (che era lo spinotto ossidato e bruciato) e si è sistemato... Ultimamente mi capita un'altro tipo di problema: �� sempre lo stesso fusibile ogni tanto (in media una volta a settimana, prendendo la moto tutti i giorni) su fonde... Ovvero si brucia la plastica del fusibile ma il fusibile (da 15 A) non "salta"... Al mio amico (cagiva raptor del 2006) è successa la stessa cosa e i meccanici in zona non sono riusciti a risolverlo (Zona di Agrigento)... Per caso c'è qualcuno disponibile (con esperienza) a spiegarmi il problema e sopratutto a darmi un'indicazione???
Un'altro problema è quello del motorino d'avviamento che non funziona... Sento soltanto un ticchettio nel relè ma con la batteria carica non gira comunque. Grazie in anticipo!!! ������

Davide da Castrofilippo, Cagiva mito EV carburatore 32 dell'orto e (maledettamente) 160 Polini.

Come sempre, diagnosi a distanza non sempre valida ma proviamo...
Ticchettio nel relè.. prova a dargli dei colpetti e vedi se si sblocca..se la batteria è carica, o si è grippato lui, o è grippato il motorino e non gira..oltre che grippato può essere anche fuso eh...
fusibile da 15 ampere... non ricordo adesso su due piedi ma, è il fusibile giusto? se non è giusto, e c è qualche altro problema tipo il motorino bloccato, piu sforzi gli fare fare e quindi gli porti carico..piu scalda e piu possibilità hai che fonde il piedino senza fondere il fusibile...

#3 Chignomito888

    Novellino

  • Novizi
  • Stelletta
  • 4 Messaggi:
  • Iscritto il: 29-maggio 20
  • Gender:Male
  • Moto: Mito EV
  • Provincia: Agrigento (AG)
  • Regione: Sicilia

Inviato 04 maggio 2021 - 01:01

Visualizza MessaggioFly44, il 25 aprile 2021 - 12:33, ha scritto:



Come sempre, diagnosi a distanza non sempre valida ma proviamo...
Ticchettio nel relè.. prova a dargli dei colpetti e vedi se si sblocca..se la batteria è carica, o si è grippato lui, o è grippato il motorino e non gira..oltre che grippato può essere anche fuso eh...
fusibile da 15 ampere... non ricordo adesso su due piedi ma, è il fusibile giusto? se non è giusto, e c è qualche altro problema tipo il motorino bloccato, piu sforzi gli fare fare e quindi gli porti carico..piu scalda e piu possibilità hai che fonde il piedino senza fondere il fusibile...



Grazie per il consiglio, comunque succede anche con il fusibile da 5 ampere (ho fatto vari test) e senza nemmeno premere il bottone del motorino... Come se ad un certo punto (solitamente capita quando sono sopra gli 8-9mila giri) gli arriva troppa corrente e surriscalda... Ho provato a dare dei colpetti... Ma niente... Il motorino gira perfettamente... Comunque ho trovato qualche punto di ossido nell'impianto (l'ho smontato tutto e lo sto sistemando dalla A alla Z) quando sarà tutto finito farò sapere il risultato anche a scopo informativo se qualcun'altra avrà lo stesso problema... Se non funziona credo sia il regolatore di tensione... Non ho altro in mente

#4 Fly44

    Mitomane Esperto

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 414 Messaggi:
  • Iscritto il: 14-febbraio 12
  • Gender:Male
  • Moto: Mito II
  • Provincia: Other Country
  • Regione: Other Country

Inviato 07 maggio 2021 - 12:47

Visualizza MessaggioChignomito888, il 04 maggio 2021 - 01:01, ha scritto:

Grazie per il consiglio, comunque succede anche con il fusibile da 5 ampere (ho fatto vari test) e senza nemmeno premere il bottone del motorino... Come se ad un certo punto (solitamente capita quando sono sopra gli 8-9mila giri) gli arriva troppa corrente e surriscalda... Ho provato a dare dei colpetti... Ma niente... Il motorino gira perfettamente... Comunque ho trovato qualche punto di ossido nell'impianto (l'ho smontato tutto e lo sto sistemando dalla A alla Z) quando sarà tutto finito farò sapere il risultato anche a scopo informativo se qualcun'altra avrà lo stesso problema... Se non funziona credo sia il regolatore di tensione... Non ho altro in mente

in questo caso ti consiglio di fare un controllo completo dell'impianto di carica, trovi tutto quello che ti serve nelle guide.
Bravo innanzitutto pulisci bene tutte le masse, inutile dire controlla che non siano montate sopra la vernice, appunto stupido ma non si sa mai da chi prendi le moto. e sopratutto che siano tutte collegate.
controlla la carica in uscita dal regolatore, visto che annoti che il problema si presenta sopra gli 8000, raggiungi tranquillamente quel regime e assicurati di avere sempre sui 14,5v massimo.
controlla pure il carico con il tester in serie, magari scollegando il filo prima della batteria o del fusibile di ricarica.
dovresti già avere un idea del funzionamento generale dell'impianto.
Puoi controllare anche la caduta di tensione del filo che esce dal regolatore mettendo un puntale a inizio filo ed uno alla fine, stessa cosa quello dalla fusibiliera alla batteria, ma è molto corto dovresti vedere a occhio se è malconcio o arrostito.
Se tutti i test danno esito positivo, dovremo passare ad altro, ma se qualcosa non va, dovresti notarlo già cosi.
C è la possibilità di qualche corto di qualche filo spellato, però il fusibile dovrebbe saltare subito, ripeto, dovrebbe.
attendiamo aggiornamenti.

( scusa non ho visto che parlavi di una EV, molto probabilmente cambia qualcosa nello schema, che accensione hai ducati energia? in ogni caso i controlli valgono lo stesso )

Messaggio modificato da Fly44 il 07 maggio 2021 - 12:55






1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi