Vai al contenuto


Cagiva W8

w8 6marce 125 w8 6marce 125

5 risposte a questa discussione

#1 Baldanza

    Novellino

  • Novizi
  • Stelletta
  • 4 Messaggi:
  • Iscritto il: 24-May 22
  • Moto: Altro
  • Provincia: Asti (AT)
  • Regione: Piemonte

Inviato 27 May 2022 - 09:42

Buongiono a tutti... scrivo su questo forum dedicato alla Mito, in quanto non trovando spazi dedicati al Cagiva w8 ma essendo comunque cugini ,se fosse possibile vorrei aprire uno spazietto per poter scambiare opinioni e consigli su questa Cagiva
perchè come si sà, il motore del w8 è comunque identico a quello Mito .
Nella fattispece la mia monta quello della Mito 6 marce del 92 .

#2 a7n8x

    Master of Mitos

  • Aiuto allo Staff
  • 6741 Messaggi:
  • Iscritto il: 29-October 07
  • Gender:Male
  • Location:Italia
  • Moto: Mito I
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 29 May 2022 - 02:19

Sei fortunato, dal '96 il motore era ad aria e molto limitato a livello meccanico.
La versione che hai tu ha il cambio della Freccia C10R.
Per il cilindro conviene che leggi direttamente la sigla a lato.
Di sicuro ti diverti anche con la moto di serie, ma è molto probabile che si possa spremere maggiormente il motore anche con poco.
Non si effettuano consulenze private.
Questa CITAZIONE ispira sia la politica che il commercio (Joseph Goebbels ministro della propaganda di Adolf Hitler):
"Con sufficiente ripetitivitÓ e conoscenza psicologica delle persone coinvolte, non sarebbe difficile dimostrare loro che un quadrato in realtÓ Ŕ un cerchio".

#3 alessandroclassicmito

    Mitomane Tosto

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStelletta
  • 200 Messaggi:
  • Iscritto il: 12-December 18
  • Gender:Male
  • Moto: Altro
  • Provincia: Palermo (PA)
  • Regione: Sicilia

Inviato 29 May 2022 - 08:48

Il blocco che ho usato sul mio 50ino blocco 125 è proprio quello del w8, ottima base di partenza, già con cambio 6 marce e frizione denti dritti, cilindro 66650e e kokusan rotore grande
già di serie va forte, si può sicuramente migliorare ma va già forte così

#4 Baldanza

    Novellino

  • Novizi
  • Stelletta
  • 4 Messaggi:
  • Iscritto il: 24-May 22
  • Moto: Altro
  • Provincia: Asti (AT)
  • Regione: Piemonte

Inviato 30 May 2022 - 10:30

Ciao Anche la mia monta il cilindro 66650E con carburatore da 38 dellorto nella fattispece PHBH28RS con il quale sto avendo grandissime difficoltà di carburazione ! Tantè che poco tempo fa gli ho piantto il grippone....
Nel rimontare Ho montato guarnizione base cilindro da 3 decimi ma ora mi pare che ad altissimi giri detoni un po' ... già capitato a qualcuno? forse era meglio montare la guarnizione da 5 decimi?
Riguardo al carbu Qualcuno conosce la bestia?
ora sto provando
cilindro 50
ago X3
polverizzatore bc266 (ma si legge male il numero)
getto max 130
getto potenza 84
getto minimo 42 ma non si capisce per qualcuno è power jet!
getto emulsionatore start non ricordo ora
che mal di testa con queste carburazioni temo comunque abbia qualche difetto il carburatore da quando ho comprato la moto non ha mai tenuto il minimo infatti tengo la vite del minimo completamente avvitata ed ancora non basta
grazie per aiuto

#5 a7n8x

    Master of Mitos

  • Aiuto allo Staff
  • 6741 Messaggi:
  • Iscritto il: 29-October 07
  • Gender:Male
  • Location:Italia
  • Moto: Mito I
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 30 May 2022 - 14:02

Quello è il carburatore originale, non so se lo è anche la configurazione (non hai il manuale uso e manutenzione? perché casomai mettiamo anche la sua configurazione di fabbrica nel relativo articolo sul portale, magari fai una scansione della pagina e poi allegala)
Comunque quei carburatori, avendo l'areazione del circuito massimo e minimo da fonte esterna, tende a sporcarsi facilmente (soprattutto per un mezzo destinato ad uso fuoristrada) e di conseguenza diventa difficile carburare (se non impossibile), quindi devi fare una bella manutenzione al carburatore, come indicato qui (scorri al paragrafo "Recuperare la tarabilità").

Quel cilindro (usato sulla Mito racing) è molto prestazionale, ma con una curva d'erogazione spostata in alto, il A0401 è molto più regolare e con una potenza più distribuita, anche se impercettibilmente inferiore nel picco massimo.
Poi non so che testata hai 200#.

Messaggio modificato da a7n8x il 30 May 2022 - 14:11

Non si effettuano consulenze private.
Questa CITAZIONE ispira sia la politica che il commercio (Joseph Goebbels ministro della propaganda di Adolf Hitler):
"Con sufficiente ripetitivitÓ e conoscenza psicologica delle persone coinvolte, non sarebbe difficile dimostrare loro che un quadrato in realtÓ Ŕ un cerchio".

#6 Baldanza

    Novellino

  • Novizi
  • Stelletta
  • 4 Messaggi:
  • Iscritto il: 24-May 22
  • Moto: Altro
  • Provincia: Asti (AT)
  • Regione: Piemonte

Inviato 06 June 2022 - 13:17

Ciao grazie mille per la risposta provo a pulite il condotto interno del carbu come consigliato, anche perchè le alre ....non dico tutte ma poco ci manca le ho provate !
Ho provato anche diverse soluzioni cilindretti.... quindi se a qualcuno può servire ho disponibile il 45 ed il 60 .....
ancora grazie





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi