Vai al contenuto


Come Si Costruiscono I Cilindri?


49 risposte a questa discussione

#21 mostronovecento

    Mitomane

  • Membri Effettivi
  • StellettaStelletta
  • 92 Messaggi:
  • Iscritto il: 11-gennaio 06
  • Moto: 4 Tempi Stradale
  • Provincia: Lecco (LC)
  • Regione: Lombardia

Inviato 04 giugno 2006 - 23:32

Va bene un testicolo o un polmone.......

A parte gli scherzi, al costo della nickelatura dovresti aggiungere diciamo, penso, una cinquantina di euris.
Comunque è meglio che li chiami, parli con Alberto e gli spieghi la storia: è già capitato di fare qualche lavoretto del genere, e dato che lo fanno loro.....

Ciauz

#22 Sonny

    EXtrem RS Man

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5.132 Messaggi:
  • Iscritto il: 30-gennaio 05
  • Gender:Male
  • Location:Brescia,ma l'ho gia scritto!!
  • Interests:be,auto moto e motori in generale<br />La figa<br />ehm....boh,ah si!<br /><br />la figa,ma forse l'ho gia detto...boh!
  • Moto: RS 50 - 125 - 250
  • Provincia: Brescia (BS)
  • Regione: Lombardia

Inviato 04 giugno 2006 - 23:36

il polmone ok il testicolo mi serve!

cmq chiamerò perchè ho una ideuzza che mi frulla sul folglio da disegno in questo periodo...
Non sono una ONLUS, offro consulenze solo a pagamento!

"Ogni giorno una zebra si sveglia e sa che dovrà correre piu del leone per salvare le chiappe...
Ogni giorno ci si connette al cmc e si sa che ci si dovrà fare 2 palle cosi per sopportare le sue cagate...
"

#23 mostronovecento

    Mitomane

  • Membri Effettivi
  • StellettaStelletta
  • 92 Messaggi:
  • Iscritto il: 11-gennaio 06
  • Moto: 4 Tempi Stradale
  • Provincia: Lecco (LC)
  • Regione: Lombardia

Inviato 04 giugno 2006 - 23:45

Ti aspettiamo a chiapp...braccia aperte!
Adesso vado a nanna che domani ho i cilindri che mi aspettano alle 8, non vorrei stessero in pensiero.......

Ciauz

#24 menomhr

    Mitomane Esperto

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 833 Messaggi:
  • Iscritto il: 25-giugno 05
  • Location:Ispica
  • Interests:Donne, Motori, Musica e tirare
  • Moto: Mito EV
  • Provincia: Ragusa (RG)
  • Regione: Sicilia

Inviato 05 giugno 2006 - 21:06

Mostro gia ke lavori alla gilardoni volevo chiederti se la cagiva ha fatto ristampare i serie 9 per le mito 525
Dio perdona Io no!!!!!!!!!!!!!!!!

#25 mostronovecento

    Mitomane

  • Membri Effettivi
  • StellettaStelletta
  • 92 Messaggi:
  • Iscritto il: 11-gennaio 06
  • Moto: 4 Tempi Stradale
  • Provincia: Lecco (LC)
  • Regione: Lombardia

Inviato 05 giugno 2006 - 23:20

I cilindri non si ristampano...si fotocopiano! Vengono meglio!

A parte gli scherzi, il 90087 (per noi 279F) è stao prodotto in un numero limitato di esemplari (circa un migliaio). Però la Cagiva, quando era un pò in cacca, si è rivolta anche ad un'altra ditta , la Tecnol di Barberino del Mugello. Può essere che loro ne abbiano prodotti di più o ne producano ancora, questo non lo so.
Comunque, mentre gli "standard" hanno la scritta GILARDONI a chiare lettere, i Tecnol hanno una "t" minuscola in un cerchio: anche i numeri di serie, che sono poi il part number Cagiva, possono variare.
Ovvero, anzichè 90087 o 73037 o A0401 potrebbe esserci scritto un altro numero, così si può distinguere da che parte arriva il pezzo.

Ciauz

#26 {mRk}

    Ing.

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12.549 Messaggi:
  • Iscritto il: 18-dicembre 04
  • Gender:Male
  • Moto: Mito EV
  • Provincia: Trieste (TS)
  • Regione: Friuli Venezia Giulia

Inviato 06 giugno 2006 - 07:49

Visualizza Messaggiomostronovecento, il Jun 6 2006, 12:20 AM, ha scritto:

I cilindri non si ristampano...si fotocopiano! Vengono meglio!

A parte gli scherzi, il 90087 (per noi 279F) è stao prodotto in un numero limitato di esemplari (circa un migliaio). Però la Cagiva, quando era un pò in cacca, si è rivolta anche ad un'altra ditta , la Tecnol di Barberino del Mugello. Può essere che loro ne abbiano prodotti di più o ne producano ancora, questo non lo so.
Comunque, mentre gli "standard" hanno la scritta GILARDONI a chiare lettere, i Tecnol hanno una "t" minuscola in un cerchio: anche i numeri di serie, che sono poi il part number Cagiva, possono variare.
Ovvero, anzichè 90087 o 73037 o A0401 potrebbe esserci scritto un altro numero, così si può distinguere da che parte arriva il pezzo.

Ciauz
Non sapevo questa della Tecnol, ora mi è più chiaro il quadro. Avevo visto qualche cilindro strano in giro...


Mi risulta che la Cagiva quest'anno ha commissionato la realizzazione di altri 50 cilindri serie 9.


Uno dei problemi maggiori, per quanto mi riguarda :sorriso: , è legato alla disponibilità delle teste "grezze" che concedono maggior liberta per la forma della camera di combustione. Ormai le vecchie teste per le benzine 120 RON (roba dell'inizio degli anni '90) non si trovano più...

Infatti insieme ad un altro socio stavamo valutando la possibilità di realizzare in serie limitata delle teste scomponibili.
NO PM per consulenze tecniche, grazie! La critica è l'imposta che l'invidia percepisce sul merito (Cit.Duca de Levis) Chi sa fa e chi non sa insegna (proverbio)
We never did such tests. And we never had sophisticated instruments. 'Try and see' was always used. And no simulations! (CIT. Jan Thiel)

#27 menomhr

    Mitomane Esperto

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 833 Messaggi:
  • Iscritto il: 25-giugno 05
  • Location:Ispica
  • Interests:Donne, Motori, Musica e tirare
  • Moto: Mito EV
  • Provincia: Ragusa (RG)
  • Regione: Sicilia

Inviato 06 giugno 2006 - 11:56

MRK se fai le steste scomponibili dimmelo anche a me che ne prendo una subito

Mostro un altra domanda
Ma il 75666 (279D) in quante versioni e stato stato profotto? e quanti esemplari?ma e un cilindro sp?

ma le teste cagiva chi li produce?
Dio perdona Io no!!!!!!!!!!!!!!!!

#28 san.riz

    Utente certificato TUV Rheinland

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.561 Messaggi:
  • Iscritto il: 07-febbraio 06
  • Gender:Male
  • Location:Molinella city
  • Interests:Termodinamica del reattore intestinale (applicata)
  • Moto: Nulla
  • Provincia: Bologna (BO)
  • Regione: Emilia Romagna

Inviato 06 giugno 2006 - 15:40

Volevo domandare a mostronovecento una cosa sulle scritte dei cilindri Gilardoni. Molto spesso si trova la scritta Gilardoni seguita o da un 1 o da un 2.

Io ho sempre pensato che ci fosse la conchiglia gemella e che quindi 1 e 2 identificassero l'uno o l'altro cilindro di due gemelli.

ci ho preso o c'è un motivo differente?

Grazie e ciao.

PS: hai fatto male a svelare dove lavori, adesso ti subisseremo di domande e richieste tecniche e/o sessual-motoristiche! :birra:
Fletto i muscoli e sono nel vuoto.... [cit. da: Rat Man]
LAVORAZIONE CILINDRI (lentissimo!) Contatti in PM per lavori nei mesi di mag / giu / lug.

#29 #Fede89#

    Master of Mitos

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6.736 Messaggi:
  • Iscritto il: 16-maggio 04
  • Location:Monselice (PD)
  • Interests:donne e motori.....<br />Gioie e dolori
  • Moto: 4 Tempi Stradale
  • Provincia: Padova (PD)
  • Regione: Veneto

Inviato 06 giugno 2006 - 19:57

Visualizza Messaggiomostronovecento, il Jun 5 2006, 12:09 AM, ha scritto:

Per sapere come si costruiscono i cilindri dice bene "planettistadasparo", bisognerebbe chiedere a qualcuno che lavora che so...alla Gilardoni, che lavora lì magari da più di 22 anni, che magari lavora lì in Sala Prove da 15.....ma guarda, mi assomiglia, anzi no, sono io!
Alllllooooooooora: gli stampi vengono realizzati in acciaio (meglio parlare di "conchiglie") e sono giustamente calcolati per avere dimensioni leggerissimamente superiori al disegno, per poi avere un pezzo giusto una volta raffreddato. inoltre sono calcolati per non avere sottosquadri, cosicchè si possa estrarre senza problemi il pezzo.
Per i cilindri da moto (tipo Mito, RS125 e Huskina 125, tanto per fare degli esempi) si usa la colata in gravità: la lega è la G Al Si 12 Cu Ni Mg (Galsi12), non la 9, comunque è della stessa famiglia.
Per i cilindri da motosega o simili, che vengono fatti in quantità esagerate, si usa la pressofusione: consente di avere pezzi più rifiniti ma gli stampi costano ancora di più.
Le "anime" sono fatte in una speciale sabbia, i cui granelli sono ricoperti da una resina speciale: una volta riscaldata i granelli si incollano tra di loro, consentendo di avere le varie forme (travasi, condotti di scarico e/o di aspirazione, vasca acqua, ecc); queste vengono posizionate quando la conchiglia è aperta. Una volta colato l'alluminio e raffreddato il pezzo ottenuto, si vibrano i pezzi per demolire le anime: la sabbia sarà riciclata per altre anime e così via. Questo è, molto grezzamente, come si fa un cilindro; passiamo alle "campionature". Certo, è possibile realizzare un cilindro "unico": basta che lavori all'ufficio tecnico di una casa motociclistica e fai la richiesta all'ufficio acquisti per una campionatura. Questo contatterà il nostro ufficio commerciale, che avvertirà l'ufficio campionature, che avvertirà l'ufficio tecnico e la fonderia, la meccanica e gli altri enti conivolti........Tecnicamente è possibile, lo facciamo normalmente per realizzare i prototipi da testare in sala prove (prendi l'anima di un travaso, la dividi in due per un pezzo con una lama da seghetto o una limetta, la correggi con dello stucco apposta, la metti nello stampo, e invece di un travaso grande ne hai due piccoli...) ma se sei un privato....o trovi una fonderia piccola e uno stampista, altrimenti lascia stare. Mi dispiace!

Ciauz
ahahhaah sborone.... :yea:
guarda un pò chi si risente.. dovete sapere che il nostro mostronovecento oltre a lavorare alla gilardoni da una vita è anche un mago dei motori! :sorriso:
mi fa piacere sentirti anche qui..
ps:piccolo ot! mia mamma ti saluta! :wink:

Messaggio modificato da #Fede89# il 06 giugno 2006 - 20:01


Le mie bestie!
Kawa 636 work in progress (scarico ajko, collettori arrow, filtro BMC, centralina)

BOAROTTO VENETO DOC

#30 Sonny

    EXtrem RS Man

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5.132 Messaggi:
  • Iscritto il: 30-gennaio 05
  • Gender:Male
  • Location:Brescia,ma l'ho gia scritto!!
  • Interests:be,auto moto e motori in generale<br />La figa<br />ehm....boh,ah si!<br /><br />la figa,ma forse l'ho gia detto...boh!
  • Moto: RS 50 - 125 - 250
  • Provincia: Brescia (BS)
  • Regione: Lombardia

Inviato 06 giugno 2006 - 20:43

Visualizza Messaggiosan.riz, il Jun 6 2006, 04:40 PM, ha scritto:

Volevo domandare a mostronovecento una cosa sulle scritte dei cilindri Gilardoni. Molto spesso si trova la scritta Gilardoni seguita o da un 1 o da un 2.

Io ho sempre pensato che ci fosse la conchiglia gemella e che quindi 1 e 2 identificassero l'uno o l'altro cilindro di due gemelli.

ci ho preso o c'è un motivo differente?

Grazie e ciao.

PS: hai fatto male a svelare dove lavori, adesso ti subisseremo di domande e richieste tecniche e/o sessual-motoristiche! :birra:
sessual-motoristiche :Bravo:
Non sono una ONLUS, offro consulenze solo a pagamento!

"Ogni giorno una zebra si sveglia e sa che dovrà correre piu del leone per salvare le chiappe...
Ogni giorno ci si connette al cmc e si sa che ci si dovrà fare 2 palle cosi per sopportare le sue cagate...
"

#31 Nrg69

    + CULI - BAULI

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5.159 Messaggi:
  • Iscritto il: 23-aprile 04
  • Gender:Male
  • Location:Carpi
  • Interests:Le rosse con le ruote.. e le bionde con le gambe!
  • Moto: Mito II
  • Provincia: Modena (MO)
  • Regione: Emilia Romagna

Inviato 06 giugno 2006 - 23:10

eh marco devi sapere che san riz ci combina strane cose coi cilindri.. :Bravo: :Bravo: :Mito:

Immagine inserita
"Creativity is thinking up new things. Innovation is doing new things." - Theodore Levitt


#32 san.riz

    Utente certificato TUV Rheinland

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.561 Messaggi:
  • Iscritto il: 07-febbraio 06
  • Gender:Male
  • Location:Molinella city
  • Interests:Termodinamica del reattore intestinale (applicata)
  • Moto: Nulla
  • Provincia: Bologna (BO)
  • Regione: Emilia Romagna

Inviato 07 giugno 2006 - 07:29

Visualizza Messaggiosciaobellus, il Jun 6 2006, 09:43 PM, ha scritto:

sessual-motoristiche :Bravo:


ahahaha, era una battuta rivolta a tutte le analogie fra il mondo dei motori e quello delle donne. Analogie che si possono trovare anche leggendo alcune frasi o parti di vari post.... tipo quando si parla di allargare i buchi (luci e condotti) o quando si parla di alesaggio, corsa, ecc. Insomma uno psicologo potrebbe trovare migliaia di riferimenti fallici e altre robette del genere, tutti legati agli argomenti che trattiamo di solito. :birra:

Non ti preoccupare che non ci faccio strane cose coi cilindri. Al massimo tiro via quattro o cinque mm in luce dai travasi, ma nulla di strano. Se la fusione non è fatta a modo, si può sempre provvedere a manazza. Cioè.... manazza... intendevo "con lavorazioni manuali per asportazione di truciolo" .. che chissà cosa avete capito :dry:
Fletto i muscoli e sono nel vuoto.... [cit. da: Rat Man]
LAVORAZIONE CILINDRI (lentissimo!) Contatti in PM per lavori nei mesi di mag / giu / lug.

#33 Raiden

    Mitomane Storico

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17.102 Messaggi:
  • Iscritto il: 26-gennaio 05
  • Gender:Female
  • Moto: Mito I
  • Provincia: Other Country
  • Regione: Other Country

Inviato 07 giugno 2006 - 09:43

ecco si, bella domanda.....gilardoni 1 o 2....ma cosa indicano in particolare quei numeri?

#34 Sonny

    EXtrem RS Man

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5.132 Messaggi:
  • Iscritto il: 30-gennaio 05
  • Gender:Male
  • Location:Brescia,ma l'ho gia scritto!!
  • Interests:be,auto moto e motori in generale<br />La figa<br />ehm....boh,ah si!<br /><br />la figa,ma forse l'ho gia detto...boh!
  • Moto: RS 50 - 125 - 250
  • Provincia: Brescia (BS)
  • Regione: Lombardia

Inviato 07 giugno 2006 - 22:29

Visualizza Messaggiosan.riz, il Jun 7 2006, 08:29 AM, ha scritto:

ahahaha, era una battuta rivolta a tutte le analogie fra il mondo dei motori e quello delle donne. Analogie che si possono trovare anche leggendo alcune frasi o parti di vari post.... tipo quando si parla di allargare i buchi (luci e condotti) o quando si parla di alesaggio, corsa, ecc. Insomma uno psicologo potrebbe trovare migliaia di riferimenti fallici e altre robette del genere, tutti legati agli argomenti che trattiamo di solito. :birra:

Non ti preoccupare che non ci faccio strane cose coi cilindri. Al massimo tiro via quattro o cinque mm in luce dai travasi, ma nulla di strano. Se la fusione non è fatta a modo, si può sempre provvedere a manazza. Cioè.... manazza... intendevo "con lavorazioni manuali per asportazione di truciolo" .. che chissà cosa avete capito :dry:
mah :lol2:

cmq io con le tipe adoro giocare al meccanico
Non sono una ONLUS, offro consulenze solo a pagamento!

"Ogni giorno una zebra si sveglia e sa che dovrà correre piu del leone per salvare le chiappe...
Ogni giorno ci si connette al cmc e si sa che ci si dovrà fare 2 palle cosi per sopportare le sue cagate...
"

#35 AndreaNSR125

    Master of Mitos

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8.838 Messaggi:
  • Iscritto il: 20-agosto 04
  • Moto: NSR 125 - 250
  • Provincia: Milano (MI)
  • Regione: Lombardia

Inviato 07 giugno 2006 - 22:32

Visualizza Messaggiosciaobellus, il Jun 7 2006, 11:29 PM, ha scritto:

mah :lol2:

cmq io con le tipe adoro giocare al meccanico


strani gusti... va bene che alla fine si tratta sempre di pistoni e cilindri,ma.....voglio vederti poi a rimontarla tutta e stringere tutto con la dinamometrica!!!!!!!!!!
sempre che poi il cilindro non abbia trafilamenti...
sempre che poi non sia scarburata e grippi subito... oppure sbielli, o...



ok è tardi basta con le cazzate...
Se qualcosa non viene utilizzato ai massimi livelli non significa che non sia conveniente farlo.
Allo stesso modo non è vero che qualunque cosa è stata già pensata, provata e giudicata negativa.

vendo contagiri a led,stop a led,indicatori di cambiata ---> CLICK!
per informazioni a riguardo scrivi a : auto.e.moto.elettronica@gmail.com

#36 mostronovecento

    Mitomane

  • Membri Effettivi
  • StellettaStelletta
  • 92 Messaggi:
  • Iscritto il: 11-gennaio 06
  • Moto: 4 Tempi Stradale
  • Provincia: Lecco (LC)
  • Regione: Lombardia

Inviato 07 giugno 2006 - 23:18

Aaaaaaalllora: la Gilardoni 1 è a Mandello del Lario (a 200m dalla Moto Guzzi), la Gilardoni 2 è a Shangai.....

Scheeeeerzo: san.riz ha visto giusto! Si tratta semplicemente di un numero che identifica lo stampo. I cilindri prodotti in grande quantità hanno almeno due stampi, così mentre uno lavora, l'altro è in manutenzione e la produzione non si ferma.

X menomhr: il 75666 (279D per la Gilardoni) è stato prodotto in una versione: la 75666 (279D)!
Ogni lettera identifica la versione: il cilindro per la famiglia Mito è "nato" come 200 (tant'è vero che le teste tuttora sono marcate 200): 200, 200A, 200B, 200C e così via. Poi è cambiata la forma esterna della vasca acqua, e il foro del comando meccanico della CTS è sparito, così è nato il 279: 279, 279A, 279B (ovvero 73037-A0401) fino all'F (ovvero 90087)! Ogni tipo di cilindro che nasce qui è identificato da un numero e ogni versione da una lettera (il Rotax 122 è il 220 e sue varianti, l'Husquarna WRE-SM è il 390-390A, il Polini per Rotax è il 265-265A, il Polini per la Mito il 270....).

Sempre x menomhr, come avrai capito anche le teste nascono qua: però, come dicevo l'altro giorno, Cagiva ha fatto fare i cilindri (anche gli Husqvarna) alla Tecnol, per cui può darsi che ci siano in giro teste anche di loro produzione. Devi chiedere a qualche amico di Barberino del Mugello....

Ciao fede89! Saluta mamma-sprint!

Ciauz

#37 menomhr

    Mitomane Esperto

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 833 Messaggi:
  • Iscritto il: 25-giugno 05
  • Location:Ispica
  • Interests:Donne, Motori, Musica e tirare
  • Moto: Mito EV
  • Provincia: Ragusa (RG)
  • Regione: Sicilia

Inviato 07 giugno 2006 - 23:35

Ma il 75666 e un cilindro sp?
Ho comprato il 75666 e ho avuti molti problemi per le teste.
Perche il 75666 ha la sede degli o-ring sul cilindro, nn trovando altre teste abbiamo preso un 200h ho fatto dei riporti e poi spianato il tutto
sencondo me la 200h nn e molto prestazzionale come testa voi che mi consigliate?
Dio perdona Io no!!!!!!!!!!!!!!!!

#38 Raiden

    Mitomane Storico

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17.102 Messaggi:
  • Iscritto il: 26-gennaio 05
  • Gender:Female
  • Moto: Mito I
  • Provincia: Other Country
  • Regione: Other Country

Inviato 08 giugno 2006 - 10:45

altra mia "curiosità" x mostronovecento:
fra i cilindri della NSR125 jc20 (versione fari tondi, 1 serie) jc22 (fari a mandorla, raiden) che differenze c'erano?(nessuna che io sappia! :lol2: ) e delle relative versioni SP? e in fine, il cilindro della ultima raiden, quella depo 11 kw aveva quanche differenza rispetto a quello della precendente versione da 21 kw? GRAZIE MILLE!!

#39 {mRk}

    Ing.

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12.549 Messaggi:
  • Iscritto il: 18-dicembre 04
  • Gender:Male
  • Moto: Mito EV
  • Provincia: Trieste (TS)
  • Regione: Friuli Venezia Giulia

Inviato 08 giugno 2006 - 11:16

Visualizza Messaggiomenomhr, il Jun 8 2006, 12:35 AM, ha scritto:

Ma il 75666 e un cilindro sp?
Ho comprato il 75666 e ho avuti molti problemi per le teste.
Perche il 75666 ha la sede degli o-ring sul cilindro, nn trovando altre teste abbiamo preso un 200h ho fatto dei riporti e poi spianato il tutto
sencondo me la 200h nn e molto prestazzionale come testa voi che mi consigliate?
Non riesco a capire che problemi hai avuto con le teste :lol2: Ma hai già montato il cilindro 75666?

Nel kit SP veniva fornito il cilindro con testa specifica, testa che tu probabilmente non riesci a reperire, però non mi sembra un gran problema. Come sai i migliori preparatori, come anche il reparto corse interno della Casa, si modellavano le teste con specifiche differenti rispetto quelle fornite con il kit SP.

Le teste "di serie" sono pensate per l'utilizzo stradale, con tutti le limitazioni del caso.

Esistono più versioni della 200H, se no si sa quale versione hai è difficile esprimersi.

Forse ti conviene prendere due misure della testa e verificare i parametri fondamentali.
NO PM per consulenze tecniche, grazie! La critica è l'imposta che l'invidia percepisce sul merito (Cit.Duca de Levis) Chi sa fa e chi non sa insegna (proverbio)
We never did such tests. And we never had sophisticated instruments. 'Try and see' was always used. And no simulations! (CIT. Jan Thiel)

#40 menomhr

    Mitomane Esperto

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 833 Messaggi:
  • Iscritto il: 25-giugno 05
  • Location:Ispica
  • Interests:Donne, Motori, Musica e tirare
  • Moto: Mito EV
  • Provincia: Ragusa (RG)
  • Regione: Sicilia

Inviato 08 giugno 2006 - 12:38

No ancora non ho montato
la moto la devo usare tutti i giorni per andare a lavorare, e il sabato e la domenica vado in pista e ho pura di rovinarlo col caldo che fa dalle mie parti

le misure le avevo gia postate

qui ce il link delle misure della testa

http://img525.images...0hx756669uj.png
Dio perdona Io no!!!!!!!!!!!!!!!!





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi