←  MitoClub Racing Teams

Cagiva Mito Club Official Forum

»

Vellano - Macchino 12-13 Luglio 2008

 foto Ceppa 08 lug 2008

Aspettando la “Vellano Macchino" Quarta prova del Trofeo della Montagna a Vellano in Provincia di Pistoia con l’ormai conosciutissima cronoscalata Vellano Macchino in programma per il giorno 12-13 luglio. Su questa gara credo che non ci sia niente da dire, chi ha già partecipato alla passata edizione dovrebbe sapere tutto sia in termini di percorso che a livello organizzativo. Parlando con il segretario del Motoclub mi ha confidato di voler fare dei ritocchi per migliorare la loro organizzazione già dimostratosi a un ottimo livello nelle passate edizioni. Miglioreranno la sicurezza sul percorso e, molto probabilmente rallenteranno un paio d’ingressi curva all’inizio del tracciato in modo da limitare al massimo il rischio cadute. Anche lo speaker si sta preparando per essere sempre più veloce e preciso possibile nell’informare i piloti e spettatori sul percorso. Pensate, sta studiando un tabellone per scrivere tutti i tempi in modo da poterli confrontare in un batter d’occhio, uno speaker da fare invidia anche a Reggiani e Meda. Queste cose le avevo già accennate in un precedente articolo a gennaio e facevo un appunto ad una cosa:”Manca solamente un Beltramo, ma chissà se non hanno già trovato un personaggio per intervistare i nostri piloti al termine delle loro Salite”.Mi sa che il Beltramo delle salite è già saltato fuori, avremo il nostro “Ceppa” nell’area Paddock dell’arrivo munito del suo simpaticissimo microfono a forma di pistone. La gara di Vellano sarà anche valida per il Trofeo Tosco Emiliano per le moto d’Epoca, una simpatica iniziativa dei Motoclub Vellano Durote e Motoclub Bazzano per poter così dare una riconoscenza a chi vi partecipa.

Passiamo ora a parlare un po’ di quello che ci aspettiamo dalla gara.

Per la categoria Scooter si spera in una più nutrita griglia di partenza, visti i numeri di Frosinone, ma il favorito resta sempre il pilota locale Pellicci.

In classe 125 il favorito anche qua è Bleggi vincitore nella passata edizione e con la forma che ha quest’anno chissà se vincerà entrambe le manche. Per le posizioni di vertice sono favoriti anche Formenti, Lombardi e Midollini.

Nella 250 Pieroni Frediano cercherà a tutti i costi di mantenere la testa della classifica. Sarà durissima per lui, ben tre piloti sono racchiusi in soli cinque punti. In questa gara saranno sicuramente candidati alla vittoria anche l’altro Pieroni (PierLuigi), Neri, Testoni e il campione in carica Airola.

Dopo l’assenza a Frosinone di Bonetti e Duci, a Vellano li rivedremo battagliarsi nelle 600 e tentare nuovamente di battere i tempi delle 1000. Favorito Duci già vincitore nel 2007 nella Open e detentore del record su questo tracciato. Prima volta per Bonetti per questa gara nel Pistoiese, ma siamo sicuri che riuscirà molto in fretta ad adattarsi alle molte esse del percorso. Da mettere sicuramente tra i favoriti voglio segnalare anche un pilota cresciuto a Vellano, Manolo Zinanni che quest’anno con una nuova moto vorrà sicuramente dire la sua e tentare di giocarsela.

Per la Naked sicuramente rivedremo i soliti Musso e Federigi lottare per la posizione di testa.

La lotta nella categoria Open sarà sicuramente a tre. Manici, Curinga e Lignite idolo dei paesani di Vellano e Macchino, si battaglieranno sul filo dell’ultimo centesimo. Manici cercherà di restare in testa alla classifica, Curinga vorrà riconquistare la vetta della classifica persa a Frosinone e Lignite tenterà di vincere una gara che ormai considera di casa.

Nella SuperMotard Ravera cercherà ancora di incrementare il suo vantaggio nei confronti di Covezzi vincitore dell’edizione 2007.

Nei Sidecar sicuramente dopo l’assenza alla Poggio Valfredda dell’equipaggio Sullo-Armanino li rivedremo partire e quasi sicuramente vincere, per così riprendersi la prima posizione nel Trofeo a scapito del Transalpino Simon-Bardelli.

L’appuntamento quindi è rinnovato per il giorno 12-13 luglio con la quarta prova del Trofeo della Montagna 2008.



Viviani Enrico


A portare in alto la bandiera del CMC ci sara' il Diego,pilota di punta del forum e il Canalekkia,del Maledetto il po**o Racing Team.La moto e' pronta,competitiva e speriamo vada tutto bene.
Come sempre rinnovo l'invito di venire a vedere tale manifestazione,anche solo per fare il tifo ai nostri ragazzi.
Rispondi

 foto BR1 08 lug 2008

ho Medicina Legale il 14...ma farò l'impossibile!
Rispondi

 foto ilmamo55 08 lug 2008

beh....in bocca al lupo ragazzi!

prego applicare formula "veni-vidi-vici".... :italia:
Rispondi

 foto BR1 09 lug 2008

e non veni- vidi - wc....
Rispondi

 foto aldo m 09 lug 2008

Dagli sotto con il gas Diego!!!!!
Rispondi

 foto Ceppa 14 lug 2008

Un tempo incerto ha caratterizzato la giornata di Domenica della terza Vellano Macchino,quarta prova del trofeo della Montagna 2008. Il pubblico Toscano ha affollato il tracciato gia’ dalla giornata di Sabato segno che, se ci fosse bisogno di ribadirlo,le gare in salita offrono spettacolo per tutte le eta’. Il Motoclub Vellano Durote ha organizzato splendidamente la manifestazione, garantendo anche l’aggiornamento “step by step” dei vari piloti ,grazie all’utilizzo di uno speaker d’eccezione ,il quale ha tenuto banco tutta la giornata facendo divertire,con i suoi commenti, il pubblico accorso.

Con 135 piloti iscritti,dei quali 30 moto d’epoca, la Vellano Macchino si conferma tappa gradita dei piloti. Ospite d’eccezione della manifestazione Porrozzi Claudio Coordinatore Federale Velocita’ che ha rilasciato un’intervista che sara’ a breve pubblicata all’interno del sito. Il rientro del duo “North West 200” si e’ subito ben notato con l’ottima prestazione di Fausto Duci che ha ottenuto il tempo assoluto della manifestazione con il record di 1.49.11,distaccando il “compagno” Bonetti di 5 centesimi.

Passiamo ora ad analizzare,classe per classe, i risultati:

Nella Scooter 70 altra vittoria del pilota di casa Pellicci Lorenzo,seguito da Petri e da Bertoncini. Dopo la debacle della Poggio-Valfredda, i ragazzi hanno partecipato abbastanza numerosi.

La classe 125 Sport ha visto la conferma di Matteo Bleggi,seguito a ruota(si parla pur sempre di pochi centesimi) da Formenti e dal Toscano Lombardi. Il primato in classifica di Bleggi si fa piu’ consolidato e gli garantisce una certa tranquillita’ in vista della Sillano-Ospedaletto.

Combattutissima la 250 Sport,quest’anno piu’ viva che mai. Affermazione di Erba Roberto,di misura sull’ottimo Neri (ora primo in classifica generale) e Testoni. Il Bergamasco ,gia’ dal sabato, aveva fatto vedere che sarebbe stato un osso duro e grazie ad un’ottima messa a punto del mezzo e’ riuscito a portare a casa la vittoria.

Grande spettacolo in classe 600,con Bonetti e Duci che si sono alternati la prima posizione piu’ volte. A spuntarla e’ stato Fausto ,che ha saputo interpretare meglio il tracciato rispetto a Stefano. Al terzo posto il Fiorentino Vallesi,ottima prestazione la sua.

Musso e’ riuscito a imporsi nella Naked,non senza difficolta’ ma,grazie ad un ottima seconda manche, ha superato rispettivamente Federigi e Tronconi cosicche’ e’ riuscito ad incrementare la prima posizione in classifica generale.

Nella Open vittoria sul filo dei centesimi per Manici che la spunta sull’ottimo Curinga,tornato piu’ in forma che mai. Terzo Maselli. Quinta posizione per David Lignite ,penalizzato da una partenza falsa nella prima manche. Manici mantiene la testa della classifica.

Ancora Ravera nella supermotard ,punteggio pieno da inizio anno a ora. Lo segue Covezzi e Cuminetti ma il passo del Ligure era troppo superiore per gli avversari.

Nei Sidecar ,Sullo Armanino sono tornati vincenti rifilando agli inseguitori 4 e 7 secondi rispettivamente nella prima e seconda manche,lo seguono l’equipaggio Simon Bardelli e Barbi Doratori.

Prossimo appuntamento la 37° edizione della Sillano-Ospedaletto valida per il Trofeo della Montagna 2008.

http://www.vivianien....ino%202008.htm

A presto,interviste ai protagonisti,highlights e un'intervista a Porrozzi,responsabile settore velocita' FMI in veste ufficiale alla gara di Vellano,che ci ha delucidato sul futuro della salita....
State sintonizzati...come sempre su WWW.VIVIANIENRICO.IT o www.FEDERMOTO.IT.

Il team MitoClub capitanato dal Diego ha ben figurato.Il pilota dopo una prima giornata di difficolta' generali,dovute anche alla non conoscienza del tracciato (lungo 3,2 km con una seria incredibile di cambi di direzione)e alla non perfetta messa a puinto del mezzo,e' riuscito nelle qualifiche e nelle gara 1/2 a migliorarsi portando il suo crono sul 2.16 basso migliorando di 6 secodi il suo tempo.Pero' i limiti della moto erano ben evidenti,parliamo sopratutto di motore,e la sua guida nulla ha potuto contro gli avversari rilegandolo cmq in un buon 9 posto finale.Resta l'amaro in bocca perche' il pilota,ha dalla sua (manico) la possiblita' di stare tra i primi 5....speriamo a sillano arrivi un motore (Dillo?!)piu' prestante,perche' e' la gara piu' veloce e urgono cavalli.A presto intervista e video.
Il Canalekkia del team Maledetto il po**o era all'esordio e da un 2.31 del primo girono,tra carburazioni e prove di partenza e' sceso a 2.25.Un buon passo in avanti per questo pilota alle prime armi.A sillano,si gioca in casa,anche sabato o domenica saremo a provare e vediamo di fare bene.Il pilota ha conluso 13°o e penultimo ma,come debutto,non e' male.
Rispondi

 foto BR1 14 lug 2008

grandi ragazzi!
Rispondi

 foto Ceppa 15 lug 2008

Ecco la prima intervista:
Claudio Porrozzi ,Coordinatore Settore Velocita', con GRANDI novita' per il prossimo anno


Interviste ai vincitori.
http://it.youtube.co...h?v=-z7oqMimzhg
Messaggio modificato da Ceppa il 15 luglio 2008 - 09:43
Rispondi

 foto Super155 15 lug 2008

Avvocato la Sillano è la prima domenica di agosto come sempre?
Rispondi

 foto dillo 15 lug 2008

ceppa ma si può correre cn le slick?
Rispondi

 foto Ceppa 15 lug 2008

Si,sillano e' il 3 Agosto ed e' valida per il campionato.No,il regolamento parla chiaro,solo pneumatici intagliati regolamente in vendita.Dillo porta CAVALLIIIIIIIIIIIIIIII!
Rispondi

 foto dillo 15 lug 2008

ciccia allora, sto montando i cerchi stretti da gp cn i relativi pneumatici, posso vendere la diego il mio gt, solo che è fissato con 'sto motore che sta finendo..
Rispondi

 foto Diego 15 lug 2008

Eccomi..

innanzitutto grazie al Ceppa che mi sostiene sempre e alle sue recensioni,
molto meticolose devo dire, ha la stoffada giornalista il ragazzo :yea:

Cominciamo, il primo giorno di prove libere (libere nel senso a traffico aperto per i fatti miei)
la moto non gira, già alla gara scorsa non andava.

Sul cavalleto provando la carburazione la moto scoppietta e sfiamma,
la settimana scorsa con una di queste schioppettate si ruppe un paraolio di banco.

Scopriamo poi grazie al comparatore di Banglit, che l'anticipo è all'incirca a 0.5mm
al posto dei anonici 1,6...Maremma 'ane!

anticpiamo un pochetto, a mano e via...la moto torna a girare bene!

Nei primi turni di libere (2) cerco di memorizzare la strada,
sbifida con veloci cambi di direzione e cambi di luminosità,
con dei chiaro-scuro fastidiosi, in quanto si passava attraverso un boschetto.

L'asfalto mi garba per fortuna e non mi fisso con inutili paranoie,
solo il primo tornante è liscio e scivoloso, riesco a memorizzare un tratto,
dove la strada gira aDX, stringendosi di un buon metro (arrivando conb una carreggiata di circa 4metri a occhio) dove c'è una buca subito in uscita di curva, ricordando dove fosse per il resto delle salite riesco a non farmi male! :birra:

Riesco a fare un discreto ottavo posto nelle libere, piazzandomi a metà classifica subito dopo
i "grandi" della classifica staccato di 4 secondi da Midollini, che a dir la verità non mi parevano eccessivi,
peccato poi che non sia stato l'unico a migliorare i tempi! azz..

In qualifica perdo una posizione nonostante scenda di altri due secondi..
Idem per gara uno, scalando ancora un secondo non cambio di posizione,
finisco poi decimo in gara due ancora tirando giù un secondino...

Sono soddisfatto più che altro, perchè riuscivo a capire dove potevo guadagnare tempo e dove ne avevo perso,
Quando il buon Ceppa veniva a trovarmi al parco chiuso dopo ogni salita,
riuscivo a spiegargli ad esempio, che avevo sbagliato l'uscita da una curva andando largo,
oppure dicendo "in quel cambio di direzione mi tengo più largo per evitare di taliare troppo e quindi frenare i più, e ogni volta si riusciva quasi a prevedere quanti secondi (eran sempre due chissà perchè! :sorriso: )
potevo togliere, il bello è che dopo ci riuscivo.

P.S. considerando la sonora sbronza del venerdì sera con Banglit (vincitore!!)
le libere della mattina le ho fatte anche decentemente :bye: Ceppa sà....
Rispondi

 foto Ceppa 15 lug 2008

Lo ben so Diego,stai tranquillo...
un video vale piu' di mille parole,a voi gli
HIGHLIGHTS!
http://it.youtube.co...h?v=MyVioIxLqjc


Cmq,riuscivo a darti i consigli perche',ovviamente,guidando la moto non ti puoi rendere conto delle sbavature e degli errori di guida. Essendo io da fuori, e a forza di vedere e rivedere piloti inizio a capirci qualcosa :sorriso: , se c'e' qualcosa che posso fare,o un consiglio lo do.Se poi questo consiglio aiuta,meglio ancora.Sei partito da un 2.22 alto per scendere poi ad un 2.16 basso.Se magari provavi il tracciato la settimana scorsa sono sicuro che un altro secondino lo limavi MA,poi serve motore....il bello e' che a fine qualifica,TANTI piloti vengono da me e mi dicono:allora Ceppa,dimmi un po' come andavo nel tornante...ecc.ecc. e' bello!Una telemetria in diretta!EHEHEH
Per Sillano conosco ogni centimetro del tracciato,ho anche un onboard mio se lo vuoi.Insomma,possiamo fare bene!
Messaggio modificato da Ceppa il 15 luglio 2008 - 19:49
Rispondi

 foto Diego 16 lug 2008

però non mi piaccio nel video, non piego abbastanza
Rispondi

 foto N4Bb0 16 lug 2008

Visualizza MessaggioDiego, il Jul 16 2008, 07:01 PM, ha scritto:

però non mi piaccio nel video, non piego abbastanza

6 un fermo diego.... :fonzie:
Rispondi

 foto Diego 18 lug 2008

Visualizza MessaggioN4Bb0, il Jul 16 2008, 07:08 PM, ha scritto:

6 un fermo diego.... :fonzie:


no dai a parte gli scherzi, avevio ancora un ampio ampio margine,
ca##o a Radicondoli piegavo benone!

è dura fare pieghe da pista in strada, ma se solo riesco a imparare bene un percorso
(Radicondoli o Sillano..) devo riuscirci!
Rispondi

 foto Ceppa 24 lug 2008

Ecco alcune foto,una del Diego in action e una del "mio ragazzo" all'esordio del "maledetto il po**o racing team".
Stasera aggiungo anche l'intervista al Diego,intervista bella e ben realizzata che spiega molte cose su questa gara....mi scuso per il ritardo ma siamo stati impegnatissimi in vista della SILLANO OSPEDALETTO.
Cliccate sul link:
http://img299.images...dscf1457as5.jpg


http://img352.images...dscf1446vk9.jpg
Rispondi

 foto Diego 28 lug 2008

mmmhh....
Rispondi

 foto N4Bb0 28 lug 2008

Visualizza MessaggioDiego, il Jul 28 2008, 08:51 PM, ha scritto:

mmmhh....


comlimenti dieghigno....
Rispondi