←  Foto & Multimedia

Cagiva Mito Club Official Forum

»

Valentino Rossi - Come Non L'avete Vis...

 foto Demetrio 11 set 2012

Visualizza Messaggiosognandolamito, il 11 settembre 2012 - 09:44, ha scritto:

Tu probabilmente a 14 anni andavi in giro in scooter, lui è andato in giro parecchio tempo con un'ape 50 scassata! Dopo di quella un Booster scassato! Graziano non è mai stato ricco, gli ingaggi in gp in quegli anni, in proporzione,non erano nemmeno paragonabili agli attuali, tanto è veto che molti piloti avevano un secondo lavoro! Tra l'altro una volta le minimoto non erano così modaiole e avevano prezzi accessibilissimi.

E comunque i miei cugini corrono coi kart da quando avevano 3 anni, oggi ne hanno 21 e non hanno mai sfondato in nessun campionato. Il fatto che ci si mette su una minimoto da piccoli non implica che da grandi si diventerà campioni. Mi sembra assurdo pensare il contrario.

Saluti
Niko
ma il talento c'è e viene allenato fin da piccolo, è normale che poi spacca tutti... no?
Rispondi

 foto sognandolamito 11 set 2012

Visualizza MessaggioDemetrio, il 11 settembre 2012 - 13:27, ha scritto:

ma il talento c'è e viene allenato fin da piccolo, è normale che poi spacca tutti... no?

Forse non è chiaro il concetto. Qualsiasi pilota che è in GP e SBK è un talento. Rossi, Stoner, Lorenzo, Pedrosa, Edwards, Bayliss, Capirossi, Biaggi, Corser, Marquez, Iannone, Toseland, anche quelli che arriva(va)no costantemente sotto il decimo posto... Non credete che qualcuno di loro sia arrivato a quelle classi solo grazie all'allenamento. Oltre il talentuoso c'è il campione.

Ora, che vi stia sulle palle, che non vi piaccia come guida, che sia finito o meno, Rossi è un campione.
Ha aggiunto 9 tacche ai titoli mondiali conquistati, meglio di lui ha fatto solo Agostini.

Se facessero una puntata di "Sfide" su Stoner, Biaggi, Bayliss o chiunque altro, io me la guarderei tutta e con gusto, perchè per quanto possiamo cazzeggiare sul cmc a dircene di tutti i colori, anche loro sono tra i piloti più talentuosi che ci siano stati e meritano rispetto, che ci piacciano o meno,

Invece no, il fanboy addirittura "non riesco a guardarlo ommioddiooo!"... Ma vaia vaia vaia... :surewt3ny5:

Saluti
Niko
Messaggio modificato da sognandolamito il 11 settembre 2012 - 13:50
Rispondi

 foto Hodgson89 11 set 2012

Visualizza Messaggiosognandolamito, il 11 settembre 2012 - 09:44, ha scritto:

Dopo di quella un Booster scassato!

Un Aprilia SR replica Reggiani!

Visualizza Messaggiosognandolamito, il 11 settembre 2012 - 09:44, ha scritto:

E comunque i miei cugini corrono coi kart da quando avevano 3 anni, oggi ne hanno 21 e non hanno mai sfondato in nessun campionato. Il fatto che ci si mette su una minimoto da piccoli non implica che da grandi si diventerà campioni. Mi sembra assurdo pensare il contrario.

Ci vuole anche un pizzico di fortuna!
Rispondi

 foto STRRRRE 11 set 2012

Visualizza Messaggiosognandolamito, il 11 settembre 2012 - 09:44, ha scritto:

Tu probabilmente a 14 anni andavi in giro in scooter, lui è andato in giro parecchio tempo con un'ape 50 scassata! Dopo di quella un Booster scassato! Graziano non è mai stato ricco, gli ingaggi in gp in quegli anni, in proporzione,non erano nemmeno paragonabili agli attuali, tanto è veto che molti piloti avevano un secondo lavoro! Tra l'altro una volta le minimoto non erano così modaiole e avevano prezzi accessibilissimi.

E comunque i miei cugini corrono coi kart da quando avevano 3 anni, oggi ne hanno 21 e non hanno mai sfondato in nessun campionato. Il fatto che ci si mette su una minimoto da piccoli non implica che da grandi si diventerà campioni. Mi sembra assurdo pensare il contrario.

Saluti
Niko
non sono d'accordo Niko... io a 14 anni non ero pluricampione di minimoto, non avevo chi mi ha fatto crescere a pane e motori, mio padre non era un ex campione, ne tantomeno amico di Franco Uncini; a 14 anni non vincevo la SP su una cagiva ufficiale ecc... Non è la storia di un ragazzo comune, ma di un talento incredibile cresciuto in una situazione incredibile!

le storie di ragazzi comuni che diventano campioni ci sono, i nomi non te li faccio perchè li sai :)
era solo una precisazione, non sono detrattore di Rossi lo sai :)
Rispondi

 foto sognandolamito 11 set 2012

Visualizza MessaggioSTRRRRE, il 11 settembre 2012 - 15:03, ha scritto:

non sono d'accordo Niko... io a 14 anni non ero pluricampione di minimoto, non avevo chi mi ha fatto crescere a pane e motori, mio padre non era un ex campione, ne tantomeno amico di Franco Uncini; a 14 anni non vincevo la SP su una cagiva ufficiale ecc... Non è la storia di un ragazzo comune, ma di un talento incredibile cresciuto in una situazione incredibile!

le storie di ragazzi comuni che diventano campioni ci sono, i nomi non te li faccio perchè li sai :)
era solo una precisazione, non sono detrattore di Rossi lo sai :)

Onestamente STRRRE, credi che se tu o chiunque altro qui dentro, fossi salito a 3 anni su una minimoto avresti fatto quella carriera?
Sicuramente sono contate le conoscenze, ma non è con quelle che fai tutti quei mondiali. Definire il papà campione poi, quando al massimo ha ottenuto un terzo posto e non ha mai vinto un mondiale... Talentuoso sicuramente (se c'è arrivato), campione no.

Più che di "situazione incredibile" dire che ha trovato terreno fertile, in quei tempi i talenti si allevavano, se eri uno che si distingueva andavi avanti, grazie ai campionati minori, vedi la SP. Cosa oggi improponibile, è impossibile purtroppo trovare un primo classificato AA correre in Moto3 l'anno seguente (tristezza), o almeno non conosco storie simili.

Io non credo che tra i milioni di italiani in giro non ci sia un nuovo "Rossi" capace di fare anche 10 titoli mondiali, purtroppo però farsi strada oggi è molto più difficile di 20 anni fa!

Non credo che Uncini abbia fatto particolari inciuci, se li conosci raccontameli.

In definitiva, non credo che con un amico là un amico qua, riesci a metterti sotto il cu*o il nome di una casa in veste ufficiale.
Che ci siano talenti esplosi tardi sono d'accordo,
Biaggi ne è un esempio: 18 anni ha vinto il primo campionato SP dopo un anno sulla 125 e uno di minimoto (17).
Rossi ha messo il cu*o su una minimoto a 12 e a 15 ha vinto l'SP. Non lo vedo tutto sto crescere pane e motori.
Ne conosco tantissima di gente che ha cominciato a correre molto prima, qui intorno ci sono 3 piste, e tra kart, minimoto, e quant'altro non ha mai sfondato nessuno.

Saluti
Niko

PS: preciso che Rossi ha cominciato a 10 anni coi kart, leggendo la discussione sembra che sia partito a 3 anni... :D
PPS: la mia critica era rivolta solo a chi armato di tanto disgusto non riesce a guardare un video di un pilota che comunque ha fatto la storia. Ora stiamo andando OT, ma se vogliamo continuare a parlarne mi fa piacere come al solito. :)
Messaggio modificato da sognandolamito il 11 settembre 2012 - 16:41
Rispondi

 foto STRRRRE 11 set 2012

Visualizza Messaggiosognandolamito, il 11 settembre 2012 - 16:34, ha scritto:

Onestamente STRRRE, credi che se tu o chiunque altro qui dentro, fossi salito a 3 anni su una minimoto avresti fatto quella carriera?
evidenzio solo questa frase, perchè è proprio qui che stiamo discutendo di 2 cose differenti!
il talento di rossi è indiscutibile, aldilà di tutto il resto, se 1000000 di persone avessero avuto le sue possibilità, quelle che avrebbero ottenuto i suoi risultati si conterebbero sulle dita di una mano
MA rimane il fatto che non è una storia di un ragazzo comune, a mio avviso; a casa mia, i campioni mondiali della 500 e mezzo circus del motomondiale non sono amici di famiglia
Rispondi

 foto fra-x 11 set 2012

ma voi state ancora a disquisire ...
se uno vince 9 titoli mondiali ha 2 caratteristiche...
1.-talento
2.- agganci abbastanza in alto

poi entriamo nella discussione rossi è un grandissimo campione ma sopravalutato perchè è stato pompato mediaticamente in una maniera imbarazzante ...
(non fraintendete la mia frase non è che non valga niente ma per me non è degno nemmeno di lucidare le scarpe di agostini)
detto questo a me sta dannatamente antipatico e il motivo si vede in questo video è un narcisista autocelebrativo ...
ok sei fortissimo nessun dubbio ma l'umiltà è quella che contradistigue un grande campione e quella è peggio del taleno o c'è o resterai sempre un gradino sotto a chi la ha!!!
Rispondi

 foto xMaverickx 11 set 2012

Visualizza Messaggiosognandolamito, il 11 settembre 2012 - 16:34, ha scritto:

Onestamente STRRRE, credi che se tu o chiunque altro qui dentro, fossi salito a 3 anni su una minimoto avresti fatto quella carriera?
Sicuramente sono contate le conoscenze, ma non è con quelle che fai tutti quei mondiali. Definire il papà campione poi, quando al massimo ha ottenuto un terzo posto e non ha mai vinto un mondiale... Talentuoso sicuramente (se c'è arrivato), campione no.

Più che di "situazione incredibile" dire che ha trovato terreno fertile, in quei tempi i talenti si allevavano, se eri uno che si distingueva andavi avanti, grazie ai campionati minori, vedi la SP. Cosa oggi improponibile, è impossibile purtroppo trovare un primo classificato AA correre in Moto3 l'anno seguente (tristezza), o almeno non conosco storie simili.

Io non credo che tra i milioni di italiani in giro non ci sia un nuovo "Rossi" capace di fare anche 10 titoli mondiali, purtroppo però farsi strada oggi è molto più difficile di 20 anni fa!

Non credo che Uncini abbia fatto particolari inciuci, se li conosci raccontameli.

In definitiva, non credo che con un amico là un amico qua, riesci a metterti sotto il cu*o il nome di una casa in veste ufficiale.
Che ci siano talenti esplosi tardi sono d'accordo,
Biaggi ne è un esempio: 18 anni ha vinto il primo campionato SP dopo un anno sulla 125 e uno di minimoto (17).
Rossi ha messo il cu*o su una minimoto a 12 e a 15 ha vinto l'SP. Non lo vedo tutto sto crescere pane e motori.
Ne conosco tantissima di gente che ha cominciato a correre molto prima, qui intorno ci sono 3 piste, e tra kart, minimoto, e quant'altro non ha mai sfondato nessuno.

Saluti
Niko

PS: preciso che Rossi ha cominciato a 10 anni coi kart, leggendo la discussione sembra che sia partito a 3 anni... :D
PPS: la mia critica era rivolta solo a chi armato di tanto disgusto non riesce a guardare un video di un pilota che comunque ha fatto la storia. Ora stiamo andando OT, ma se vogliamo continuare a parlarne mi fa piacere come al solito. :)
Conosco Lorenzo DallaPorta (campione italiano 125 sp 2012) e suo padre,i prezzi che ha tirato fuori solo per l'iscrizione hanno rabbrividito tutti quelli che ascoltavano.
Basta rendersi conto che oggi per partecipare in un campionato minimoto ti partono dai 900 ai 3000 solo per la minimoto,inoltre c'è da sommarci tutto il resto...
Rispondi

 foto Runner46 11 set 2012

Visualizza Messaggiofra-x, il 11 settembre 2012 - 21:46, ha scritto:

ma voi state ancora a disquisire ...
se uno vince 9 titoli mondiali ha 2 caratteristiche...
1.-talento
2.- agganci abbastanza in alto

poi entriamo nella discussione rossi un grandissimo campione ma sopravalutato perch stato pompato mediaticamente in una maniera imbarazzante ...
(non fraintendete la mia frase non che non valga niente ma per me non degno nemmeno di lucidare le scarpe di agostini)
detto questo a me sta dannatamente antipatico e il motivo si vede in questo video un narcisista autocelebrativo ...
ok sei fortissimo nessun dubbio ma l'umilt quella che contradistigue un grande campione e quella peggio del taleno o c' o resterai sempre un gradino sotto a chi la ha!!!
Un sopravallutato un 9 campione del mondo? Ha vinto ogni tipo di.categoria trane con la.ducazzi...
Per me non sopravalutato ma uno dei Dei delle.moto insieme ad ago e dobbiamo.andare.fieri.visto che italiano!

Inviato dal Nokia 3310 con Tapatalk2
Rispondi

 foto RiNuCCio 11 set 2012

Per certi aspetti si. Forse "sopravvalutato" non proprio il termine esatto, ma gli hanno messo delle etichette che si sono rivelate dei flop. Ovvio non colpa sua ma della pubblicita che gli ruota attorno. Quoto su, l'umilt un "dono" che non gli appartiene. un po come il calciatore del momento, solo che non figo e con gli addominali.

Riguardo la sua carriera, tanto di cappello, ha fatto una lunga strada e merita i trofei che ha vinto, me se i nuovi piloti sono meno titolati c' anche da considerare che il "fare carriera" del motociclista cambiato. Non si passa piu dai campionati minori, alle categorie intermedie etc. Oggi devi nascere con un etichetta importante, ti piazzano li e DEVI vincere.

Tolti gli Spagnoli che ci tengono ancora ad allevare giovani talenti difficilmente vedremo un altro rossi, ma nn perche unico al mondo ma perche i tempi son cambiati. Rossi ha chiuso un era di cui ha fatto parte anche Agostini ed i grandi dei suoi giorni.


Inviato dal mio New iPad usando Tapatalk HD
Rispondi

 foto Runner46 11 set 2012

Visualizza MessaggioRiNuCCio, il 11 settembre 2012 - 22:39, ha scritto:

Per certi aspetti si. Forse "sopravvalutato" non proprio il termine esatto, ma gli hanno messo delle etichette che si sono rivelate dei flop. Ovvio non colpa sua ma della pubblicita che gli ruota attorno. Quoto su, l'umilt un "dono" che non gli appartiene. un po come il calciatore del momento, solo che non figo e con gli addominali.

Riguardo la sua carriera, tanto di cappello, ha fatto una lunga strada e merita i trofei che ha vinto, me se i nuovi piloti sono meno titolati c' anche da considerare che il "fare carriera" del motociclista cambiato. Non si passa piu dai campionati minori, alle categorie intermedie etc. Oggi devi nascere con un etichetta importante, ti piazzano li e DEVI vincere.

Tolti gli Spagnoli che ci tengono ancora ad allevare giovani talenti difficilmente vedremo un altro rossi, ma nn perche unico al mondo ma perche i tempi son cambiati. Rossi ha chiuso un era di cui ha fatto parte anche Agostini ed i grandi dei suoi giorni.


Inviato dal mio New iPad usando Tapatalk HD
Ancora?
Ma questi.giovani li.ha battuti! Sia.jorge casey e daniel! U.U

Cmq siete in off topic!

Inviato dal Nokia 3310 con Tapatalk2
Rispondi

 foto sognandolamito 12 set 2012

Visualizza MessaggioRiNuCCio, il 11 settembre 2012 - 22:39, ha scritto:

Tolti gli Spagnoli che ci tengono ancora ad allevare giovani talenti difficilmente vedremo un altro rossi, ma nn perche é unico al mondo ma perche i tempi son cambiati. Rossi ha chiuso un era di cui ha fatto parte anche Agostini ed i grandi dei suoi giorni.

Su questa parte hai ASSOLUTAMENTE ragione! Non c'è più il terreno fertile di un tempo.
Sicuramente in qualche kartodromo gira col 125 scassato un nuovo Rossi che purtroppo non verrà mai alla luce, ed è un vero peccato.

Saluti
Niko
Rispondi

 foto s3al 12 set 2012

Ormai il motociclismo è uno sport per ricchi .. :(
Già è difficile mantenersi un 1000 stradale.. figuriamoci correre in campionati..
Messaggio modificato da s3al il 12 settembre 2012 - 07:39
Rispondi

 foto Mandrake 20 set 2012

runner sei un ca**o di fanboy allucinante, sia quando si parla di moto, piloti, macchine e figa, ne hai sempre da ridire... aauhauhauhauhauhauhauh :lol:
get a life!
Rispondi

 foto Hodgson89 20 set 2012

Visualizza MessaggioRunner46, il 11 settembre 2012 - 22:42, ha scritto:


Ancora?
Ma questi.giovani li.ha battuti! Sia.jorge casey e daniel! U.U

Cmq siete in off topic!

Inviato dal Nokia 3310 con Tapatalk2

Ma che ca##o vuol dire??? Lui ha detto che in Spagna ci tengono ad allevare campioni! In più non mi sembra che Lorenzo e pedrosa siano scarsi!
Rispondi

 foto Runner46 20 set 2012

Visualizza MessaggioHodgson89, il 20 settembre 2012 - 11:25, ha scritto:


Ma che ca##o vuol dire??? Lui ha detto che in Spagna ci tengono ad allevare campioni! In pi non mi sembra che Lorenzo e pedrosa siano scarsi!
Ma lo stavo prendendo per cu*o xD

Inviato da Valentino Rossi con Tapatalk2
Rispondi

 foto fabio_491 20 set 2012

ieri parlavo con il mio capo che suo fratello a corso per tantissimi anni (e si vede) stiamo parando di piu di una quindicina d anni fa ..i conti che mi ha fatto sono impressionanti .... e anche all epoca chi aveva i soldi andava avanti chi non li aveva non andava avanti. per far un esempio lui era nello stesso team di rolfo e gli è arrivato davanti in campionato italiano rolfo terzo lui secondo e di parecchio davanti. peccato che rolfo l anno dopo a tirato fuori i soldi e ha fatto l europeo lui essendo comunque molto benestante e un gran manico non ha potuto e ora rolfo comunque è qualcuno e lui nessuno....
per fare l europeo gli partivano qualche centinaia di migliaia di euro.
Rispondi

 foto aniele_iFrIt 20 set 2012

stai zitto, guarda che nelle corse conta sooolo il talento. fake :B
Rispondi

 foto STRRRRE 20 set 2012

Storie di chi si è indebitato ce ne sono...
I genitori di capirossi ipotecarono la casa, quelli di stoner la vendettero, storie di ordinaria pazzia
Rispondi

 foto mica79 20 set 2012

stoner viveva in un camper di m**da ai primi tempi del motomondiale e capirossi non stava poi tanto meglio,rossi ha avuto quel pizzico di fortuna che gli è servita per diventare qualcuno...
DETTO QUESTO ZUMPA PAPA ZUMPA PAPA SUL CMC FANNO RIDE!!!!
(vi state scannando come lupi affamati per una cazzata...motociclisti fratelli wow che roBBa)
Rispondi