←  Foto & Multimedia

Cagiva Mito Club Official Forum

»

Un Giorno Me Li Comprerņ....

 foto AndreaNSR125 08 ott 2012

https://www.youtube....h?v=oF345YYCWeE
Messaggio modificato da AndreaNSR125 il 08 ottobre 2012 - 10:51
Rispondi

 foto fabio_491 08 ott 2012

per curiosità quanti milioni costerà un caccia del genere?
Rispondi

 foto vespino91 08 ott 2012

ma secondo voi sono ripotenziati?comunque quello al minuto 2 55 è carburato grasso
Rispondi

 foto vespino91 08 ott 2012

comunque in tema armi,forse sono un po ot,ma il mio sogno è questa e un giorno l avrò veramente :svegliopd3:
Rispondi

 foto Loki 08 ott 2012

commento al video:
PORCA m**da!!!

commento cmc:
l'altro giorno in tv su Focus (canale 56) in "la terra dopo l'uomo" fecero vedere come esempio di corrosione
un posto vero non so dove, un deposito di aerei che sono sotto l'acqua da decenni, anche roba serissima tipo caccia attuali e ogni tipo di aereo, centinaia di aerei abbandonati in un deposito sotto l'acqua

vai là e ti porti a casa quelli che ti interessano di più, nessuno dirà niente, anzi ringrazieranno :asd:
Messaggio modificato da dallarace il 08 ottobre 2012 - 14:09
Rispondi

 foto Loki 08 ott 2012

Visualizza Messaggiovespino91, il 08 ottobre 2012 - 13:46, ha scritto:

comunque in tema armi,forse sono un po ot,ma il mio sogno è questa e un giorno l avrò veramente :svegliopd3:
dai vabbè, come "sogno" è un pò poco però, vuoi mettere?

bossoli vuoti che scappano fuori come...boh...la sabbia dalla sabbiatrice?
tipo 100colpi al secondo in piena raffica
Messaggio modificato da dallarace il 08 ottobre 2012 - 14:18
Rispondi

 foto mitico92 08 ott 2012

che figata assurda. mi chiedo sempre come ca##o fanno le ali a non fargli l'applauso (è gergo, significa che si spezzano) quando fanno quelle manovre...chissà a quanti ca##o di g arrivano...
col cap 10 quando chiudi un looping sei sopra ai 3 g, e se non sei allenato già vedi nero, perchè il sangue scende tutto giu....quelli saranno a 5 o 6 tranquillamente per fare quella roba....
Rispondi

 foto MaxMito 08 ott 2012

Visualizza Messaggiofabio_491, il 08 ottobre 2012 - 11:48, ha scritto:

per curiosità quanti milioni costerà un caccia del genere?
sui 20 milioni di $
Rispondi

 foto bellar89 08 ott 2012

Visualizza Messaggiodallarace, il 08 ottobre 2012 - 14:07, ha scritto:

commento al video:
PORCA m**da!!!

commento cmc:
l'altro giorno in tv su Focus (canale 56) in "la terra dopo l'uomo" fecero vedere come esempio di corrosione
un posto vero non so dove, un deposito di aerei che sono sotto l'acqua da decenni, anche roba serissima tipo caccia attuali e ogni tipo di aereo, centinaia di aerei abbandonati in un deposito sotto l'acqua

vai là e ti porti a casa quelli che ti interessano di più, nessuno dirà niente, anzi ringrazieranno :asd:

in grecia sono pieni di depositi di materiale militare abbandonato, molti camio e jeep, li vidi quando andai in vacanza la
penso che se adesso gli offri una moneta da 2 euro luccicante ti regalano anche un meccanico compreso :asd:
Messaggio modificato da bellar89 il 08 ottobre 2012 - 18:11
Rispondi

 foto tomny 08 ott 2012

mitico ma che tu sappia c'è qualche sistema di emergenza che si attiva nel caso il pilota svenga?
Rispondi

 foto MaxMito 08 ott 2012

cappellata :asd:
Messaggio modificato da MaxMito il 08 ottobre 2012 - 21:26
Rispondi

 foto AndreaNSR125 08 ott 2012

sono più o meno 40 anni che non si progettano più aerei da combattimento con 2 piloti, uno degli ultimi è stato il Tornado, ed è un aereo progettato appunto alla fine degli anni 60.... Il motivo è semplice, prima un pilota si occupava di pilotare, l'altro sparava, "ora" i computer (il tornado aveva la capacità di calcolo di un commodore 64, più o meno) permettono di far fare tutto ad un solo pilota.
Anzi, se proprio vogliamo dirla tutta, gli aerei attuali volano senza pilota, ma senza un computer non lo stacchi da terra (anzi, non accendi nemmeno i motori...)

Tutti i caccia bene o male sono fatti per reggere fino a 8-9g, oltre il fisico umano (nonostante le tute antiG) non sopporta. Anche a 9g, si possono tenere solo per pochi secondi.
Le virate più strette nel video toccano questi valori.
Da un punto di vista pratico, si potrebbero fare aerei che fanno anche ben più di 9g, ma nessuno potrebbe portarli... (i missili quando virano fanno anche una quarantina di G)

Un velivolo come il su-27 aggiornato viene oltre i 50 milioni...caccia di quinta generazione arrivano tra sviluppo e produzione a costare fino oltre 300 milionidi dollari (F22), il bombardiere più costoso è il B2 che viene valutato oltre un miliardo di dollari. Un caccia invece dismesso, disarmato e senza elettronica viene venduto sotto i 10 milioni... i Tomcat se non ricordo male li vendevano a 7 milioni.

Tomny: si, sugli aerei moderni, in particolar modo su quelli ad aerodinamica instabile, tutti i comandi del pilota passano dal computer...se il pilota sviene, tipicamente l'aereo si riporta in una condizione di volo livellato ( questo è bene o male possibile su tutti i velivoli fly by wire.)
Rispondi

 foto mitico92 08 ott 2012

Visualizza Messaggiotomny, il 08 ottobre 2012 - 18:19, ha scritto:

mitico ma che tu sappia c'è qualche sistema di emergenza che si attiva nel caso il pilota svenga?
ti ha risposto andrea.
purtroppo da quando hanno scoperto che con la stabilità non si va da nessuna parte ma si fanno solo ferri vecchi ci vogliono i computer, altrimenti il pilota potrebbe fare ben poco....
più gli aerei sono grandi più sono instabili, al contrario di quanto si possa credere. un boeing 747 è instabilissimo, nonostante la gente pensi il contrario visto che è enorme. se fosse stabile non riusciresti a farlo virare nemmeno a martellate...
comunque il settore aerospaziale è spettacolare, io sto seriamente pensando di farmi una bella triennale a torino appena finisco la scuola per piloti. sono degli studi veramente affascinanti

Visualizza MessaggioMaxMito, il 08 ottobre 2012 - 18:27, ha scritto:

su quegli aerei non si è mai soli... ci son sempre due persone come equipaggio (salvo casi eccezionali)
questo sugli aerei civili...sui militari non è più così da un sacco, sugli elicotteri invece è avvenuto il contrario. prima era tutto single pilot, ora invece si stanno adeguando anche loro al multi crew coperation (decisamente la miglior scelta).
Messaggio modificato da mitico92 il 08 ottobre 2012 - 21:25
Rispondi

 foto MaxMito 08 ott 2012

Visualizza Messaggiomitico92, il 08 ottobre 2012 - 21:26, ha scritto:

questo sugli aerei civili...sui militari non è più così da un sacco, sugli elicotteri invece è avvenuto il contrario. prima era tutto single pilot, ora invece si stanno adeguando anche loro al multi crew coperation (decisamente la miglior scelta).
Difatti ho corretto mi riferivo al settore civile non militare
Rispondi

 foto brio 08 ott 2012

Senza andare su quelle spese io mi accontenterei di questo in casuccia mia:

Immagine inserita
e ovviamente di un gruppetto di chino-jappi a spiegarmi come funziona :asd:
Messaggio modificato da brio il 08 ottobre 2012 - 21:33
Rispondi

 foto AndreaNSR125 08 ott 2012

Visualizza Messaggiomitico92, il 08 ottobre 2012 - 21:26, ha scritto:

ti ha risposto andrea.
purtroppo da quando hanno scoperto che con la stabilità non si va da nessuna parte ma si fanno solo ferri vecchi ci vogliono i computer, altrimenti il pilota potrebbe fare ben poco....
più gli aerei sono grandi più sono instabili, al contrario di quanto si possa credere. un boeing 747 è instabilissimo, nonostante la gente pensi il contrario visto che è enorme. se fosse stabile non riusciresti a farlo virare nemmeno a martellate...

mmm, non proprio, il 747 come tutti gli altri aerei da trasporto civile di grosse dimensioni sono stabili. l'An 225 così come il più famoso A380 sono aerei stabili, e l'an225...per quanto grosso e con struttura decisamente stabile (ala alta) è più maneggevole di un 747...

Gli unici aerei civili instabili sono alcuni (pochi) piccoli jet privati
Rispondi

 foto mitico92 08 ott 2012

Visualizza MessaggioAndreaNSR125, il 08 ottobre 2012 - 21:47, ha scritto:

mmm, non proprio, il 747 come tutti gli altri aerei da trasporto civile di grosse dimensioni sono stabili. l'An 225 così come il più famoso A380 sono aerei stabili, e l'an225...per quanto grosso e con struttura decisamente stabile (ala alta) è più maneggevole di un 747...

Gli unici aerei civili instabili sono alcuni (pochi) piccoli jet privati
bè, non so se ci sia un unità di misura dell'instabilità. però un comandante di 747 mi ha detto sta cosa...e al passaggio macchina sul 747 ti insegnano pure l'ave maria di quell'aereo. quindi boh, lui mi ha detto che è un aereo estremamente instabile, e che più son grossi più sono instabili, altrimenti non riusciresti a fare alcuna manovra.
Rispondi

 foto AndreaNSR125 08 ott 2012

si, esiste e si chiama "margine di stabilità statica" ;)
confermo che il 747 è staticamente stabile...

che poi sembri "instabile" da pilotare, è tutt'altra cosa ;)
Rispondi

 foto mitico92 08 ott 2012

se non ricordo male lui aveva parlato di instabilità dinamica
Rispondi

 foto vespino91 09 ott 2012

Visualizza Messaggiodallarace, il 08 ottobre 2012 - 14:15, ha scritto:

dai vabbè, come "sogno" è un pò poco però, vuoi mettere?

bossoli vuoti che scappano fuori come...boh...la sabbia dalla sabbiatrice?
tipo 100colpi al secondo in piena raffica
vabbè,è il mio sogno perchè è fattibile,un moschetto 91 costa sulle 500 600 euro,è elegante e ha scritto la storia,la nostra storia e comunque le armi automatiche non mi piacciono,che gusto c è a sparare 10 000 colpi al secondo?
Rispondi