Vai al contenuto


Campionato Italiano Velocita' Salita 2010


78 risposte a questa discussione

#61 {mRk}

    Ing.

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12.548 Messaggi:
  • Iscritto il: 18-dicembre 04
  • Gender:Male
  • Moto: Mito EV
  • Provincia: Trieste (TS)
  • Regione: Friuli Venezia Giulia

Inviato 25 aprile 2010 - 19:52

Visualizza MessaggioCeppa, il Apr 25 2010, 02:24 PM, ha scritto:

Senza voler fare polemica,svestendomi dai panni di pilota e rimettendomi quelli di collaboratore FMI, dico che da quando e' diventato CAMPIONATO ITALIANO VELOCITA' SALITA, tutto e' cambiato. Prima, come sottolineava BR1, in 125 con una moto "assemblata" alla bella meglio si poteva ,non dico vincere,ma stare nei primi 5 (per dire,la prima gara del nostro team maledettoilporco,l'abbiamo corsa arrivando in tracciato con la moto stradale,l'abbiamo smontata,messa a regolamento,verificata e non siamo arrivati ultimi!per dire). Sotto gli occhi della FMI e quindi dei miei, il campionato 125 ha solo guadagnato. Intanto c'e' un montepremi (1000 euro a chi vince il campioanto,piu' sconti e forniture di articoli motoecc.) che prima non vi era, e poi ora vi sono dei mezzi "ufficiali",chiamiamoli così.
Jolly Moto,come mi ha detto amighetti e come vedete dalle foto (o vedrete se venite a vedere una gara) testa le sue moto e l'evoluzione dei suoi prodotti, in questo campionato. Magistrati da quest'anno fornisce le sue moto "magistrati racing" a Queirolo. Vi sono due aprilia del reparto corse di noale (una ex GOSH e l'altra di Guidotti). Le cose sono cambiate. Per l'ottica FMI sicuramente in meglio. Per chi ,e mi rivesto da pilota, come noi vuole divertirsi,spendendo poco e magari ottenendo buoni risultati...da due anni a questa parte (quest'anno poi) deve cambiare sport, o obiettivi ecco.
PS:La moto di magistrati utilizza anche il cambio elettronico...spettacolo il suono che produce nei cambi marcia!
Capisco che più di qualcuno preferirebbe correre con moto più possibile derivate dalla serie ma il regolamento CIVS consente notevoli libertà nella preparazione. Questo consente a chi ha maggiori risorse a disposizione di primeggiare. Alla fine la soluzione più semplice è affidarsi a chi prepara queste moto per il campionato 125 SP dove il livello di competitività è stato sempre elevato e c'era sempre chi spendeva.
Purtroppo per quelli come te che partecipano con le stradali credo che ci sia poco da fare. Infatti si vede dalla classifica che ci sono un paio di moto che vanno forte e le altre con forti distacchi. Nelle gare in salita il motore purtroppo fa la differenza, più del pilota.
Le moto di cui scrivi in configurazione "open" (quindi senza le limitazioni del regolamento SP) passano abbondantemente i 38 CV alla ruota con una buona schiena. Magistrati non avrà nemmeno problemi a rifare l'albero motore del Rotax 122.
Oltre che di motore poi ci saranno grosse differenze nelle sospensioni (materiali e messa a punto).
Le competizioni sono anche questo.

Se c'è ne sarà l'occasione ti farò provare una delle mie marmitte per il serie 9, poi potremo riparlare anche delle Jollymoto. Ti avevo già accennato che ho anch'io le marmitte per i serie 9 dell'Amighetti così come altre :biggrinthumb:

Le centraline per la gestione del cambio elettronico ci sono anche per la Mito, le produce la Zeeltronic. Però correre con la Mito costa già di suo anche senza questi dispositivi.
NO PM per consulenze tecniche, grazie! La critica è l'imposta che l'invidia percepisce sul merito (Cit.Duca de Levis) Chi sa fa e chi non sa insegna (proverbio)
We never did such tests. And we never had sophisticated instruments. 'Try and see' was always used. And no simulations! (CIT. Jan Thiel)

#62 Ceppa

    Tremmannaik

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.565 Messaggi:
  • Iscritto il: 21-aprile 04
  • Gender:Male
  • Location:Reggio Emilia
  • Interests:Economia ,finanza e astrofisica nucleare.
  • Moto: Mito SP525 Pista
  • Provincia: Reggio Emilia (RE)
  • Regione: Emilia Romagna

Inviato 25 aprile 2010 - 20:02

Analisi perfetta la tua.Niente da ribattere.Il "triste" (sempre parlando da pilota) e' che fino a qualche anno fa la parola "ufficiale" non esisteva in queste competizioni e poteva primeggiare l'idolo locale con la moto con la quale andava a scuola ogni mattina. Non e' piu' così,la FMI ha voluto (e gli iscritti gli danno ragione,per ora 22 piloti iscritti classe 125) che non fosse piu' così e quindi si fa quel che si puo'. Ci sara' occasione sicuramente di parlare a voce di taaanti argomenti. Tranquillo. Il pass per te per una gara in salita e' sempre pronto. Alla prossima.
Immagine inserita WWW.CEPPAMOTO.COM Racing Parts for 125 Two Stroke

#63 Biagio

    Highside Veteran

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5.135 Messaggi:
  • Iscritto il: 03-gennaio 06
  • Gender:Male
  • Location:Reggio Emilia
  • Interests:Moto, videogiochi, sports, ragazze
  • Moto: RS 50 - 125 - 250
  • Provincia: Reggio Emilia (RE)
  • Regione: Emilia Romagna

Inviato 25 aprile 2010 - 20:50

Quasi quasi l'anno prossimo mi iscrivo pure io!
Tanto la moto da pista ce l'ho, ed è pure a regolamento SP. Gasss!!

PS: grandi ragazzi, la prossima se riesco vengo anche io!!
Ama la figa e chi la castiga!
ಠ̯ಠ

#64 BR1

    Mitomane Storico

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17.268 Messaggi:
  • Iscritto il: 30-novembre 05
  • Gender:Male
  • Location:marina di massa
  • Moto: Mito II
  • Provincia: Massa-Carrara (MS)
  • Regione: Toscana

Inviato 25 aprile 2010 - 21:02

Visualizza MessaggioBiagio, il Apr 25 2010, 09:50 PM, ha scritto:

Quasi quasi l'anno prossimo mi iscrivo pure io!
Tanto la moto da pista ce l'ho, ed è pure a regolamento SP. Gasss!!

PS: grandi ragazzi, la prossima se riesco vengo anche io!!

che spettacolo se il cmc partecipa in massa! :asd:
1919/2008...e non capivo che quell'uomo era il mio volto,era il mio specchio..

#65 Super155

    Signor Dott. Ing. 155

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10.654 Messaggi:
  • Iscritto il: 03-settembre 04
  • Gender:Male
  • Location:Reggio Emilia
  • Moto: Mito II
  • Provincia: Reggio Emilia (RE)
  • Regione: Emilia Romagna

Inviato 25 aprile 2010 - 22:56

Sarò sempre quello controcorrente ma la salita ha un ambiente fantastico, impareggiabile di amicizia e sportività che altrove non si trova e questo fa innamorare subito... ma per me è troppo pericolosa... non vorrei fare il cagasotto o la femminuccia, ma ho visto cadere davanti a me più persone e mi è bastato per togliermi ogni dubbio su eventuali partecipazioni. E a loro è anche andata bene! :asd:
Però, ripeto, 10 e lode, anzi 11 all'ambiente...

#66 Biagio

    Highside Veteran

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5.135 Messaggi:
  • Iscritto il: 03-gennaio 06
  • Gender:Male
  • Location:Reggio Emilia
  • Interests:Moto, videogiochi, sports, ragazze
  • Moto: RS 50 - 125 - 250
  • Provincia: Reggio Emilia (RE)
  • Regione: Emilia Romagna

Inviato 26 aprile 2010 - 00:00

Beh, per come vado io, mi piazzo 15° e vado di turismo :asd:

Scherzi a parte ho visto anche io che è pericolosa ma io ho il pallino delle "esperienze di vita" che vanno fatte...

Ma le gomme si usano quelle in mescola?
Ama la figa e chi la castiga!
ಠ̯ಠ

#67 {mRk}

    Ing.

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12.548 Messaggi:
  • Iscritto il: 18-dicembre 04
  • Gender:Male
  • Moto: Mito EV
  • Provincia: Trieste (TS)
  • Regione: Friuli Venezia Giulia

Inviato 26 aprile 2010 - 08:42

Le garre che si corrono nel CIVS sono "storiche" ovvero si corrono per così dire da sempre.
Negli anni '60 e nei primi anni '70 a queste gare partecipavano i piloti del mondiale velocità, il livello era elevatissimo. Vi partecipava anche Giacomo Agostini. Un suo record resto imbattuto fino agli anni '80. Poi, dopo la morte di Parlotti al TT nel 1972, i piloti italiani del mondiale hanno abbandonato in massa queste competizioni.
Anche un caro amico che correva nel mondiale, tra l'altro era stato anche compagno di squadra di Parlotti, ha corso in quello che oggi si chiama CIVS. Ha anche vinto nella classe 125 una delle gare "classiche".
Dopo l'abbandono dei piloti del mondiale queste gare hanno conosciuto momenti difficili causa la perdita d'interesse della stampa specializzata.

Negli anni passati si correvano un sacco di gare cittadine "internazionali". Non erano inserite nel calendario del mondiale però vi partecipavano sempre i migliori piloti europei e non solo. Negli anni '80 alcune di queste gare erano ancora valide per il campionato europeo.
Negli ultimi anni in alcuni paesi nordici così come nella repubblica Ceca si organizzano di nuovo le gare cittadine sui vecchi percorsi.
Da noi la cosa è un po' più difficile...
NO PM per consulenze tecniche, grazie! La critica è l'imposta che l'invidia percepisce sul merito (Cit.Duca de Levis) Chi sa fa e chi non sa insegna (proverbio)
We never did such tests. And we never had sophisticated instruments. 'Try and see' was always used. And no simulations! (CIT. Jan Thiel)

#68 Diego

    Salitaro

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4.502 Messaggi:
  • Iscritto il: 31-marzo 05
  • Gender:Male
  • Location:dal bocchetone di aspirazione di una Norton Manx 500
  • Interests:le vecchie 2 tempi stradali, Road races, Rally gruppo B
  • Moto: Mito II
  • Provincia: Trento (TN)
  • Regione: Trentino Alto Adige

Inviato 26 aprile 2010 - 13:06

Visualizza Messaggio{mRk}, il Apr 25 2010, 10:04 AM, ha scritto:

Tu puoi anche essere fermo rispetto all'anno prima, però in questo devi aiutarti da solo.
Oltre che nella guida sei carente anche nella messa a punto della moto. Altrimenti non si spiegherebbe come dopo una così lunga sosta dall'ultima gara ti presenti alla prima gara facendo a fatica le qualifiche e saltando gara 1.

Non capisco dove io sbagli quando scrivo che il potenziale delle 125 2T è ben maggiore di quanto hanno dimostrato le maggior parte delle moto in gara. La tua moto, come quella di molti, non va. Se prendersi simili distacchi su un percorso così breve non può essere solo una questione di pilota.
Il tutto è confermato anche dal risultato che hai fatto guidando la moto del dillo (è stata una delle tue prime gare, se non la prima) che era sicuramente migliore rispetto alla media delle 125 2T del CIVS.
Dici che la moto del dillo andava parecchio? In realtà andava parecchio solo per lo standard del CIVS, aveva notevoli margini di miglioramento. Nelle gare in pista avrebbe preso la paga. Era non carburata (visto che avete utilizzato il Mikuni 35 con spillo standard era sicuramente grassa di passaggio) e utilizzava una accensione penosa. All'epoca vi avevo consigliato di investire insieme per acquistare una accensione kit SP a rotore piccolo, mi sono anche offerto di aiutarvi. Una accensione efficiente con curva d'anticipo ottimizzata per i motori preparati con un rotore da 550 grammi e diametro di soli 78mm si fa sentire parecchio in accelerazione, cosa che nelle gare in salita aiuto parecchio in uscita dalle curve. Tralasciamo poi la messa a punto delle sospensioni.

Dopo due anni che competi nel CIVS mi aspettavo risultati migliori. Se finisci 14 su 15 moto partecipanti deve esserci qualcosa di più che un problema di guida, non ti pare?


allora mettiamo in chiaro un pò di cose:

1- Non ho mai rifiutato aiuto da nessuno, certo a me sarebbe andato a genio continuare il campionato con Dillo e moto ai miei "servigi" per così dire, ca##o sarebbe stato fantastico! Purtroppo non è stato così, ovviamente Dillo avrà i suoi impegni e non se ne fatto più nulla...per cui come sempre ho fatto tutto da solo, o quasi.

2-Nell'inverno 2008-2009 ho praticamente costruito una moto da zero!
Motore compreso, quindi capite bene di conseguenza vanno fatti test e messa a punto. Che per questioni di tempo e denaro sono stati fatti praticamente solo sui campi di gara. Poi sono andato negli States quindi metà campionato saltato...

3-Da dicembre 2009 a praticamente due settimane prima di Radicondoli, ho seguito l'avviamento di parte di una centrale elettrica per lavoro, tornando a casa 2-3 giorni al mese, per cui sviluppi sulla moto = zero

4- Son partito disorganizzato sabato mattina (dopo esser tornato giovedì dalla Bulgaria,
sempre per lavoro), poi ci si mette anche una grippata!
Considerate che il sottoscritto fà da autista-cuoco-sponsor-facchino-meccanico...
e finite tutte queste mansioni arrivo anche a fare il pilota.
Fortuna che c'era Soddo con me che mi ha aiutato nelle "faccende".

Anche avessi avuto la moto a posto di motore (ho corso con un serie 7 originale per
cui gli unici cavalli che c'erano in più son rimasti nel furgone...) dopo aver passato
praticamente un pomeriggio e una mattina a sistemare e capire cosa aveva la moto;
capite che il livello di concentrazione sul percorso era pressochè nullo?!


Cristo non ho un Team che mi segue!
Soldi pochi e tempo ancor di meno!
Immagine inserita

#69 BR1

    Mitomane Storico

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17.268 Messaggi:
  • Iscritto il: 30-novembre 05
  • Gender:Male
  • Location:marina di massa
  • Moto: Mito II
  • Provincia: Massa-Carrara (MS)
  • Regione: Toscana

Inviato 26 aprile 2010 - 13:11

Visualizza MessaggioDiego, il Apr 26 2010, 02:06 PM, ha scritto:

Considerate che il sottoscritto fà da autista-cuoco-sponsor-facchino-meccanico...
e finite tutte queste mansioni arrivo anche a fare il pilota.

a Sillano mettiti accanto a noi, ci si dà tutti una mano! :Risata rotante:
1919/2008...e non capivo che quell'uomo era il mio volto,era il mio specchio..

#70 SoDDo

    Allotrio deuteragonista pitecantropo

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9.064 Messaggi:
  • Iscritto il: 11-agosto 07
  • Gender:Male
  • Location:fatti i cazzi tuoi
  • Interests:ho detto "fatti i cazzi tuoi"
  • Moto: Mito II
  • Provincia: Bologna (BO)
  • Regione: Emilia Romagna

Inviato 26 aprile 2010 - 14:32

di per sè si potevan evitare tutte le magagne, fare le varie prove e fare un buon tempo.
son state complici tante cose, la tensione, l'agitazione e un pò d'imperizia.
infatti la moto, sui cavalletti e nei brevi tracciati funzionava egregiamente (e spingeva molto bene!)
la "svista" è costata cara (cilindro, pistone e le prove libere), scovare il problema gli ha fatto perdere la gara 1 (che non ha disputato per sistemare la moto) e le qualifiche (che ha a malappena concluso, arrivando in cima con la moto che faceva vuoti e non riusciva ad andare).

il buon Diego il potenziale lo ha, lo si è visto (anche senza la moto del dillo) quando nel 2009, appena finito il motore, ha concluso con un 5° posto.
CITAZIONE
[X]: do you think i should call a guy friend and talk to him about my problems? or will he not care?
[Y]: Here's how it works: if a guy helps you with your problems, you're obligated to give him a blowjob.
[X]: lol thanks that cheered me up
[Y]: No problem. That'll be one blowjob please.

#71 {mRk}

    Ing.

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12.548 Messaggi:
  • Iscritto il: 18-dicembre 04
  • Gender:Male
  • Moto: Mito EV
  • Provincia: Trieste (TS)
  • Regione: Friuli Venezia Giulia

Inviato 26 aprile 2010 - 15:53

Diego, purtroppo in queste cose ci vuole un po' di metodo. Non sei l'unico che corre facendo tutto o quasi da solo.

La mia critica, costruttiva, si riferisce al modo approssimativo con cui preparate le moto. Per come la vedo io qualcosa nel tuo approccio non va bene. Mi pare un peccato presentarsi alla prima gara per non correre o peggio ancora fare danni.

Di motori Cagiva ne ho fatti fare parecchi sia per me che per terzi. Nessuno ha mai avuto problemi e tutti giravano come orologi anche quando sono stati allestiti a partire da materiali standard. Con un motore fatto per bene fai due stagioni del CIVS considerato i chilometraggi. Tu non riesci a fare due gare di fila senza problemi più o meno grossi, il che mi dispiace.
Stesso discorso vale per i rotax 122 delle Aprilia RS 125 SP. Quando ci sono stati problemi con i motori erano dovuti alla gente che si è divertita a smontarli quando non c'era bisogno. Ho visto motori rotax 122 fare 2000km utilizzando con una biella di recupero e un pistone monofascia acquistato usato. Quindi il discorso dei soldi è relativo, dipende da come fai le cose.
Avresti potuto prendere in considerazione di farti preparare un motore buono pagando il giusto una volta soltanto che doverlo rifare più volte causa rotture.


Per il discorso dei dell'assistenza e dei mezzi che hanno a disposizione alcuni ti posso riferire cosa ha detto Biaggi dopo che è andato a vedere una gara del campionato 125 SP. ha detto che le cose sono cambiate di molto rispetto a quando ha cominciato a correre lui nel 1989, non si vedevano tutti i camion che si vedono oggi nei parcheggi... anzi, ha detto che ci sono più camion per le gare del campionato nazionale che in quelle del campionato del mondo SBK. L'unica cosa che è cambiata in peggio è il livello della competizione e dei piloti. Non per nulla negli ultimi anni nel mondiale tra i giovani emergenti l'hanno fatto da padrona gli spagnoli.
Quindi anche l'altro lato della medaglia non è che sia sta gran cosa...


Alla fine della moto di quella moto del dillo io ho recuperato un bel po' di pezzi a cominciare dal cilindro 6SP preparato, dalla valvola di scarico e forcelle a doppia molla spendendo anche poco rispetto al loro valore (con particolare riferimento a cilindro e valvola di scarico). Non volevo che andassero persi. Gli ha preparati la stessa mano che preparava i motori Mito che vincevano l'SP nazionale: sono una garanzia.
NO PM per consulenze tecniche, grazie! La critica è l'imposta che l'invidia percepisce sul merito (Cit.Duca de Levis) Chi sa fa e chi non sa insegna (proverbio)
We never did such tests. And we never had sophisticated instruments. 'Try and see' was always used. And no simulations! (CIT. Jan Thiel)

#72 Diego

    Salitaro

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4.502 Messaggi:
  • Iscritto il: 31-marzo 05
  • Gender:Male
  • Location:dal bocchetone di aspirazione di una Norton Manx 500
  • Interests:le vecchie 2 tempi stradali, Road races, Rally gruppo B
  • Moto: Mito II
  • Provincia: Trento (TN)
  • Regione: Trentino Alto Adige

Inviato 26 aprile 2010 - 16:34

Non vedo come tu possa affermare che il mio motore sia stato fatto in modo approssimativo!
Con che base riesci ad affermarlo? Non l'hai mai visto ne nemmeno sentito, per cui ti chiedo di astenerti da certe affermazioni basate sul niente...

Detto questo...

il discorso non è che continuo ad avere rotture a causa del motore fatto male,
volgio sottolineare che le ultime due gare le ho buttate a causa SOLAMENTE di un filtro benzina sporco!
Devo dire che SONO STATO un emerito cogli***e a non accorgemene!

Vedremo poi sul lungo termine se veramente come affidabilità darà dei buoni risultati

Il motore và, certo manca di messa a punto a livello di teste , lamelle e accensione.
Il mio errore è stato guardare e smontare tutto e non dare un occhio a quel ca##o di filtro! :(

Messaggio modificato da Diego il 26 aprile 2010 - 16:35

Immagine inserita

#73 {mRk}

    Ing.

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12.548 Messaggi:
  • Iscritto il: 18-dicembre 04
  • Gender:Male
  • Moto: Mito EV
  • Provincia: Trieste (TS)
  • Regione: Friuli Venezia Giulia

Inviato 26 aprile 2010 - 18:30

Visualizza MessaggioDiego, il Apr 26 2010, 05:34 PM, ha scritto:

Non vedo come tu possa affermare che il mio motore sia stato fatto in modo approssimativo!
Con che base riesci ad affermarlo? Non l'hai mai visto ne nemmeno sentito, per cui ti chiedo di astenerti da certe affermazioni basate sul niente...

Detto questo...

il discorso non è che continuo ad avere rotture a causa del motore fatto male,
volgio sottolineare che le ultime due gare le ho buttate a causa SOLAMENTE di un filtro benzina sporco!
Devo dire che SONO STATO un emerito cogli***e a non accorgemene!

Vedremo poi sul lungo termine se veramente come affidabilità darà dei buoni risultati

Il motore và, certo manca di messa a punto a livello di teste , lamelle e accensione.
Il mio errore è stato guardare e smontare tutto e non dare un occhio a quel ca##o di filtro! :Risata rotante:
Leggi meglio, ho scritto:
La mia critica, costruttiva, si riferisce al modo approssimativo con cui preparate le moto.
Mi riferivo alla moto non al solo motore.
Su che base riesco ad affermarlo? L'ho dedotto dai risultati, da quanto mi hai scritto in passato (vedi imbiellaggi) e le discussioni che hai aperto (vedi teste e prove al banco).

Teste, lamelle o accensioni, sono cose ormai provate e testate da tanti anni, ci sono già tutti i riferimenti. Figurati se uno deve ancora perdersi su queste cose. Per questo ti avevo consigliato di farti preparare un motore buono da chi lo sa fare bene anche bendato e sottogamba.
NO PM per consulenze tecniche, grazie! La critica è l'imposta che l'invidia percepisce sul merito (Cit.Duca de Levis) Chi sa fa e chi non sa insegna (proverbio)
We never did such tests. And we never had sophisticated instruments. 'Try and see' was always used. And no simulations! (CIT. Jan Thiel)

#74 aldo m

    Road Racer....

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.305 Messaggi:
  • Iscritto il: 30-settembre 06
  • Gender:Male
  • Location:Profondamente Isola di Man....
  • Moto: Seleziona Moto
  • Provincia: Udine (UD)
  • Regione: Friuli Venezia Giulia

Inviato 26 aprile 2010 - 19:04

Marko,il tuo ragionamento non fa una grinza,è più che giusto (come quello che facesti a me ai tempi).

L'unica cosa che forse non riesci a capire è che per ragazzi come noi le corse in moto sono il coronamento di un sogno,di una passione e di mille sacrifici,sopratutto economici.
Purtroppo,per citare un mio amico (anche del Mario) ex pilota nonchè ex team-manager del mondiale sbk (ha lanciato piloti come Lavilla,Xaus,gestito il team Aprilia) "Le corse le fa chi ha i soldi,gli altri restano a casa".
Per fortuna penso che i ragazzi del forum che corrono (ed in generale tutti i "non figli di papà") siano animati da una passione che ora come ora possiedono solo in pochi romantici,che vanno alle corse per divertimento,e con i (pochi) mezzi a disposizione fanno del loro meglio,senza pretese di diventare dei campioni del mondo.

Tu concepisci le corse nel modo giusto,con la mentalità di chi corre per vincere (o comunque per fare risultato) e quindi non lascia nulla al caso,a costo di spendere parecchi soldi.
Quello che non capisci,e ciò mi stupisce,è che tu cerchi di "imporre" questo (dispendioso) metodo di lavoro a chi non ne ha la possibilità,magari rinfacciando l'enorme quantità di materiali che provi sul tuo Cagiva o le prodezze dei meccanici che la seguono.

Senza rancore eh!!
"Il talento naturale,la capacità di sfruttarlo e quindi la determinazione fanno la differenza tra i campioni potenziali e quelli che lo diventano sul serio.Se bevi,mangi e dormi pensando di essere un campione,o sforzandoti di esserlo,prima o poi lo diventerai..."

Wayne Gardner


Io adoro-------><------questi uomini

#75 Super155

    Signor Dott. Ing. 155

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10.654 Messaggi:
  • Iscritto il: 03-settembre 04
  • Gender:Male
  • Location:Reggio Emilia
  • Moto: Mito II
  • Provincia: Reggio Emilia (RE)
  • Regione: Emilia Romagna

Inviato 26 aprile 2010 - 19:06

Visualizza MessaggioBR1, il Apr 26 2010, 02:11 PM, ha scritto:

a Sillano mettiti accanto a noi, ci si dà tutti una mano! :Risata rotante:
Quoto! Almeno per il cibo sei a posto! Il cocomero va ancora bene?

#76 BR1

    Mitomane Storico

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17.268 Messaggi:
  • Iscritto il: 30-novembre 05
  • Gender:Male
  • Location:marina di massa
  • Moto: Mito II
  • Provincia: Massa-Carrara (MS)
  • Regione: Toscana

Inviato 26 aprile 2010 - 19:07

Visualizza MessaggioSuper155, il Apr 26 2010, 08:06 PM, ha scritto:

Quoto! Almeno per il cibo sei a posto! Il cocomero va ancora bene?

volendosi sprecare,quest'anno si potrebbe azzardare a fare anche uno spaghetto veloce.. ;)
1919/2008...e non capivo che quell'uomo era il mio volto,era il mio specchio..

#77 Super155

    Signor Dott. Ing. 155

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10.654 Messaggi:
  • Iscritto il: 03-settembre 04
  • Gender:Male
  • Location:Reggio Emilia
  • Moto: Mito II
  • Provincia: Reggio Emilia (RE)
  • Regione: Emilia Romagna

Inviato 26 aprile 2010 - 20:51

La Vale ringrazierebbe perché l'anno scorso dopo 2 giorni di grigliate iniziava a guardarmi un po' male in effetti :frustato1im:

#78 BR1

    Mitomane Storico

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17.268 Messaggi:
  • Iscritto il: 30-novembre 05
  • Gender:Male
  • Location:marina di massa
  • Moto: Mito II
  • Provincia: Massa-Carrara (MS)
  • Regione: Toscana

Inviato 26 aprile 2010 - 21:00

Visualizza MessaggioSuper155, il Apr 26 2010, 09:51 PM, ha scritto:

La Vale ringrazierebbe perché l'anno scorso dopo 2 giorni di grigliate iniziava a guardarmi un po' male in effetti :frustato1im:

basta organizzarsi! a tempo debito si apre una discussione per chi ci sarà! :(
1919/2008...e non capivo che quell'uomo era il mio volto,era il mio specchio..

#79 Diego

    Salitaro

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4.502 Messaggi:
  • Iscritto il: 31-marzo 05
  • Gender:Male
  • Location:dal bocchetone di aspirazione di una Norton Manx 500
  • Interests:le vecchie 2 tempi stradali, Road races, Rally gruppo B
  • Moto: Mito II
  • Provincia: Trento (TN)
  • Regione: Trentino Alto Adige

Inviato 27 aprile 2010 - 12:14

Visualizza Messaggio{mRk}, il Apr 26 2010, 07:30 PM, ha scritto:

Leggi meglio, ho scritto:
La mia critica, costruttiva, si riferisce al modo approssimativo con cui preparate le moto.
Mi riferivo alla moto non al solo motore.
Su che base riesco ad affermarlo? L'ho dedotto dai risultati, da quanto mi hai scritto in passato (vedi imbiellaggi) e le discussioni che hai aperto (vedi teste e prove al banco).

Teste, lamelle o accensioni, sono cose ormai provate e testate da tanti anni, ci sono già tutti i riferimenti. Figurati se uno deve ancora perdersi su queste cose. Per questo ti avevo consigliato di farti preparare un motore buono da chi lo sa fare bene anche bendato e sottogamba.


Ma ancora di più se riferito alla moto, come fai a basarti solo su qualche discussione postata tempo fà sul CMC?

Non ho mai parlato dettagliatamente di assetto se non dell'acquisto di un mono Bitubo e
altre cosette, non ho mai descritto le regolazioni impostate e lavori eseguiti sulla ciclistica.

Cristo Marco mi sorprendi, un tecnico dovrebbe trarre delle conclusioni una volta eseguite delle verifiche complete, approfondite e di prima persona.
Dati alla mano! Se tu mi avessi visto correre o lavorare di persona dietro alla moto, non avrei fiatato riguardo le critiche accreditatemi!

Lo vedi dai risultati? Il risultato è frutto di un equazione più o meno complessa, dove diversi fattori influiscono sull'esito finale! Questo vale anche per la vita di tutti i giorni!

Considera che il forum non lo utilizzo come un quotidiano, dove ogni giorno descrivo e aggiorno tutto quello che faccio, che ne sai se magari ho fatto altri testo ho addirittura stravolto qualcosa rispetto alla precedente taratura di un componente?
Le prove al banco postate risalgono a maggio 2009!

Pensi che le persone che siano in grado di preparare motori cagiva girino tutte intorno
al tuo circolo di conoscenze?
Le critiche costruttive le ho sempre accettate, ma non dovresti forse scender un pò dal tuo piedistallo Marco?

Scusa è!

Visualizza Messaggioaldo m, il Apr 26 2010, 08:04 PM, ha scritto:

Marko,il tuo ragionamento non fa una grinza,è più che giusto (come quello che facesti a me ai tempi).

L'unica cosa che forse non riesci a capire è che per ragazzi come noi le corse in moto sono il coronamento di un sogno,di una passione e di mille sacrifici,sopratutto economici.
Purtroppo,per citare un mio amico (anche del Mario) ex pilota nonchè ex team-manager del mondiale sbk (ha lanciato piloti come Lavilla,Xaus,gestito il team Aprilia) "Le corse le fa chi ha i soldi,gli altri restano a casa".
Per fortuna penso che i ragazzi del forum che corrono (ed in generale tutti i "non figli di papà") siano animati da una passione che ora come ora possiedono solo in pochi romantici,che vanno alle corse per divertimento,e con i (pochi) mezzi a disposizione fanno del loro meglio,senza pretese di diventare dei campioni del mondo.

Tu concepisci le corse nel modo giusto,con la mentalità di chi corre per vincere (o comunque per fare risultato) e quindi non lascia nulla al caso,a costo di spendere parecchi soldi.
Quello che non capisci,e ciò mi stupisce,è che tu cerchi di "imporre" questo (dispendioso) metodo di lavoro a chi non ne ha la possibilità,magari rinfacciando l'enorme quantità di materiali che provi sul tuo Cagiva o le prodezze dei meccanici che la seguono.

Senza rancore eh!!

e che diamine! :asd:
Immagine inserita





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi