Vai al contenuto


Rodaggio


86 risposte a questa discussione

#1 AndreaNSR125

    Master of Mitos

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8.838 Messaggi:
  • Iscritto il: 20-agosto 04
  • Moto: NSR 125 - 250
  • Provincia: Milano (MI)
  • Regione: Lombardia

Inviato 06 agosto 2012 - 13:33

Visto che ne può uscire qualcosa di costruttivo ho messo insieme i messaggi di un altro topic : http://forum.mitoclu...o/page__st__120 riguardo al rodaggio.
Ho fatto un po di pulizia togliendo le cose che non riguardano il rodaggio. In questo messaggio riporto solo ciò che era stato scritto di là, poi rispondo.

Visualizza Messaggiomitico92, il 01 agosto 2012 - 19:37, ha scritto:

il classico consiglio che si da sul rodaggio è: vai piano per tot km.
e sul due tempi non c'è nulla di più sbagliato, perchè per andare piano uno parzializza il gas ed è la cosa più sbagliata che si possa fare in rodaggio. si deve andare piano si, ma a tutto gas.

Ma il mondo non è bianco e nero, non è giusto e sbagliato. Anzi, è l'esatto opposto, il giusto e lo sbagliato semplicemente non esistono, quello che esiste è sempre e solo un compromesso.
Allo stesso modo, non si può dire che il rodaggio in un modo è giusto e il rodaggio in un altro modo è sbagliato, a maggior ragione se non si conosce il perchè.

Visualizza Messaggiomitico92, il 03 agosto 2012 - 12:11, ha scritto:

io sono il primo che sul forum ha scritto che il rodaggio va fatto in quel modo. non ho scopiazzato da nessuno (o almeno non ho visto nessuno da quando mi sono iscritto scrivere che il rodaggio si fa così). so perfettamente le motivazioni, e ci ero arrivato da solo senza che me lo dicesse nessuno. poi ebbi la conferma leggendo il manuale kit sp rgv 250. basta sapere come funziona un due tempi per capire come fare il rodaggio.

Per di più -senza offesa sia chiaro- è la prova che invece proprio non sai come funziona, tantopiù perchè è scritto su un manuale dell'SP. Se una cosa va bene per l'sp non è assolutamente detto che possa essere la cosa migliore per strada o su un altra moto,ecc,
Sia chiaro, sto prendendo tu come esempio solo perchè stai rispondendo alla discussione,ma il discorso chiaramente è molto più generale.

Visualizza Messaggiomitico92, il 03 agosto 2012 - 14:08, ha scritto:

andrè non mi hai chiesto la motivazione e non te l'ho detta. l'ho spiegata invece quando qualcuno mi prese per pazzo a fare un rodaggio così quindi se la vuoi completa la trovi sul forum.
motore sp o no non cambia nulla, un due tempi ha bisogno di tutta la lubrificazione possibile in fase di rodaggio sia se è sp che stradale eh...
qui mi sembra estremamente fuori luogo mettersi a disquisire sul rodaggio quando si parla di tutt'altro -.-

che non cambia nulla è una gran cavolata.
l'olio inoltre non compare per magia, stare a gas aperto non è certo l'unico modo per far arrivare olio. Inoltre, inondare il motore di olio non serve a nulla, ci va la giusta quantità, metterne di più non miglora le cose.

Visualizza Messaggiomitico92, il 04 agosto 2012 - 01:59, ha scritto:

tu non avresti potuto dirmi di non dire cazzate perchè tu una 525 non l'hai mai avuta sotto le mani e non hai fatto tutte le prove che ho fatto io per creare poi la famosa discussione in tecnica che ora rimbalza per tutti i forum e tutto facebook.
secondo perchè quello che dico è stato largamente dimostrato, oltre che dalle mie prove, anche da tutti gli altri utenti che hanno il codice della centralina identico al mio.
quindi se tu vieni a dirmi che è impossibile che una 525 depo, come faceva il dillo(quanto mi insultò insieme a tutto il resto del forum per la storia della mito depo? ho ampiamente dimostrato che era lui a sparare cazzate, quanto mi piacerebbe che legesse :asd:) tempo fa, vada così come la descrivo io, io potrei anche permettermi di dire che dici cazzate.

andrea mi sa che non ha capito.
lui parlava di mettere più olio....
io non ho mai detto di farlo. utilizzare la normale miscelazione al 2% e andare sempre a gas spalancato per i primi km...in questo modo si lubrificano al massimo cuscinetti gabbiette e il pistone e si roda tutto per bene. il tutto può essere fatto dopo qualche ciclo termico sul cavalletto...stop.
fallo così il rodaggio che non ti sbagli ;)

Se qualcosa non viene utilizzato ai massimi livelli non significa che non sia conveniente farlo.
Allo stesso modo non è vero che qualunque cosa è stata già pensata, provata e giudicata negativa.

vendo contagiri a led,stop a led,indicatori di cambiata ---> CLICK!
per informazioni a riguardo scrivi a : auto.e.moto.elettronica@gmail.com

#2 AndreaNSR125

    Master of Mitos

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8.838 Messaggi:
  • Iscritto il: 20-agosto 04
  • Moto: NSR 125 - 250
  • Provincia: Milano (MI)
  • Regione: Lombardia

Inviato 06 agosto 2012 - 13:49

Eccomi, allora: Mitico, non ho assolutamente bisogno di avere una 525 in mano per affermare con certezza che il fatto che una depo vada più di una fp è solo questione di rapporti o altre variabili.
Se la FP ti sta davanti in accelerazione, vuol dire che ha più potenza. La velocità massima raggiungibile dipende dalla potenza del mezzo.
Inoltre, ti consiglio di leggere con più attenzione ciò che scrivo, perchè io non ho mai messo in dubbio le tue prove, ma ti ho solo fatto notare che se la 525 depo sta davanti ad una full power, è solo questione di rapporti o altre variabili del genere.
Devo comunque dire che una FP, anche in non ottime condizioni, va più di 160 mk/h indicati a tachimetro, si arriva anche a oltre 160km/h reali.

Per riprendere la questione rodaggio: leggi attentamente ciò che scrivo... e anche ciò che hai scritto tu:
prima affermi : "un due tempi ha bisogno di tutta la lubrificazione possibile in fase di rodaggio"
Poi quando io vengo a dire che l'olio ci va solo nella quantità giusta (e attenzione.... non ho mai parlato di aggiungerlo...), poi dici che non hai mai parlato di aggiungere olio, ma quello che succede quando si viaggia a gas spalancato è proprio quello.

Ora gentilmente, potresti metter giù due righe sensate e spiegare come mai il rodaggio andrebbe fatto a gas spalancato?
(NB: nel caso non fosse chiaro, lo dico esplicitamente:non sto assolutamente dicendo che il rodaggio fatto come dici tu non va bene. Quello sto dicendo è che non è certo l'unico modo -corretto- per farlo. Faccio anche notare che è la prima cosa che ho scritto a riguardo, nel primo messaggio di risposta.)
Se qualcosa non viene utilizzato ai massimi livelli non significa che non sia conveniente farlo.
Allo stesso modo non è vero che qualunque cosa è stata già pensata, provata e giudicata negativa.

vendo contagiri a led,stop a led,indicatori di cambiata ---> CLICK!
per informazioni a riguardo scrivi a : auto.e.moto.elettronica@gmail.com

#3 motor

    Mitomane Tosto

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStelletta
  • 342 Messaggi:
  • Iscritto il: 17-luglio 09
  • Moto: Seleziona Moto
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 06 agosto 2012 - 22:28

qualcuno si è mai chiesto a cosa serve il rodaggio a un 2 tempi moderno? qualcuno ha mai provato a fare un rodaggio in un modo o nell'altro e vedere cosa succede? se ne dicono sempre tante sulle modalità di rodaggio, io lo faccio in un certo modo, magari sbagliato, però sono arrivato alla mia conclusione facendo qualche prova.

#4 Marco Sfunk

    VJ22 <3

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4.907 Messaggi:
  • Iscritto il: 29-agosto 09
  • Gender:Male
  • Location:Cuneo
  • Interests:bella!
  • Moto: RS 50 - 125 - 250
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 06 agosto 2012 - 22:33

Visualizza Messaggiomotor, il 06 agosto 2012 - 22:28, ha scritto:

qualcuno si è mai chiesto a cosa serve il rodaggio a un 2 tempi moderno? qualcuno ha mai provato a fare un rodaggio in un modo o nell'altro e vedere cosa succede? se ne dicono sempre tante sulle modalità di rodaggio, io lo faccio in un certo modo, magari sbagliato, però sono arrivato alla mia conclusione facendo qualche prova.

motor ti dispiace approfondire?

Grazie!!
Immagine inserita

Visualizza MessaggioLancia Delta Evoluzione, dice:

eh si ca##o il carburatore è vera ignoranza old school!!!! :D

danielsanto, dice:

Lasciate stare la Romagna. Terra di motori e di gnagna.

#5 skiddolo

    Mitomane Storico

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19.313 Messaggi:
  • Iscritto il: 06-settembre 08
  • Gender:Male
  • Moto: 4 Tempi Stradale
  • Provincia: Brindisi (BR)
  • Regione: Puglia

Inviato 06 agosto 2012 - 22:37

credo che sia fondamentale specificare se si parla di rodaggio dopo cambio pistone o di un blocco nuovo/rifatto..quanto meno per dare una distinzione visto che si parla di lubrificazione cuscinetti ecc..qualcuno potrebbe fraintendere
CITAZIONE (Maicol @ Mar 12 2010, 06:12 PM) Visualizza Messaggio
ussignur..cambia i tubi dei freni - con la gomma ci si mastica, non si frena -

CITAZIONE (Edo_1)
ho da poco cambiato catena mettendone una di quelle serie da competizione secondo il consiglio del mio meccanico
devo dire che la mito ha acquistato decisamente potenza credo abbia circa 2-3 cv in più.Sapevate di questo trucchetto??
X-hide:Oh mamma qua finisce male XD


#6 fabio_491

    2T forever

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6.250 Messaggi:
  • Iscritto il: 30-novembre 07
  • Gender:Male
  • Location:torino
  • Moto: RS 50 - 125 - 250
  • Provincia: Torino (TO)
  • Regione: Piemonte

Inviato 06 agosto 2012 - 23:10

io dico la mia credendo di avere un po d esperienza alle spalle visto i vari mezzi che ho avuto.

io per il rodaggio aggingo un po d olio tipo l 1 % nella benzina oltre a quello del miscelatore e faccio un rodaggio di circa 100-150 km senza tirare troppo le marce ma ogni tanto gli tiro un paio di marce per pulire il tutto.

ho fatto cosi con piu di 10 motori e non ho mai avuto problemi mentre una volta con il mio scooter dopo aver cambiato il cilindro ho fatto un po di rodaggio termico e poi il giorno dopo gia lo scannavo (mi ricordo all epoca a tirare contro la mito del mio amico xD )....
risultato: il motore sarà durato altri 200-300 km e poi si è grippato.ora direte che non centra invece centra eccome.
fosse stato un motore per correre sarebbe stato normale quindi io distignuerei un rodaggio che si fa con le gp-sp da un motore tranquillo per uso cittadino.dove il rodaggio fa fatto con piu saggezza e meglio.

reputo cosa fondamentale durante il rodaggio non far surriscaldare il motore.

un altra cosa che mi piace fare per sicurezza e la prima eccensione far partire il motore a miscela tenendo il tubo scollegato fino a quando non inzia uscire olio poi lo attacco e allungo la miscela con benzina pura per ottenre un 1% piu il miscelatore.

#7 AndreaNSR125

    Master of Mitos

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8.838 Messaggi:
  • Iscritto il: 20-agosto 04
  • Moto: NSR 125 - 250
  • Provincia: Milano (MI)
  • Regione: Lombardia

Inviato 07 agosto 2012 - 01:14

vedo che la discussione sta prendendo una bella piega, anche se diversa da quello che pensavo (ma ne sono ben più felice).
Motor e Skid hanno evidenziato due fondamentali questioni: Perchè si fa il rodaggio e cosa c'è da rodare.
Io non sono certo il portatore della conoscenza, quindi non conosco certo ogni dettaglio, però ragionarci sopra non fa mai male.
Gli elementi che costituiscono il motore e soggetti (chi più chi meno) a rodaggio:
cilindro
fasce
pistone
accoppiamento spinotto pistone
accoppiamento spinotto - gabbia a rulli - biella
gabbia a rulli-piede di biella
cuscinetti
paraoli
ingranaggi.

Cosa significa rodaggio:significa far assestare due componenti meccaniche mediante l'uso controllato. Bella frase, ma nasconde un mondo intero.
prendiamola da un altro punto di vista: il rodaggio permette di correggere piccole imperfezioni geometriche e qualcosa a livello di rugosità superficiale.Come lo fa? Attraverso un puro e semplice meccanismo di usura. Il tutto direi che rientra fondamentalmente nel campo della tribologia.

Questo chiaramente è solo uno spunto, spero di essere stato comprensibile.
Se qualcosa non viene utilizzato ai massimi livelli non significa che non sia conveniente farlo.
Allo stesso modo non è vero che qualunque cosa è stata già pensata, provata e giudicata negativa.

vendo contagiri a led,stop a led,indicatori di cambiata ---> CLICK!
per informazioni a riguardo scrivi a : auto.e.moto.elettronica@gmail.com

#8 fabio_491

    2T forever

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6.250 Messaggi:
  • Iscritto il: 30-novembre 07
  • Gender:Male
  • Location:torino
  • Moto: RS 50 - 125 - 250
  • Provincia: Torino (TO)
  • Regione: Piemonte

Inviato 07 agosto 2012 - 01:26

giustamente all ora aggiungo che io parlavo di rodaggio tra cilindro e pistone.
io tutte le parti meccaniche tipo cusinetti gabbie a rulli ecc dopo averli mpontati li impregno si olio miscela.penso che si piu non si possa fare.

#9 skiddolo

    Mitomane Storico

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19.313 Messaggi:
  • Iscritto il: 06-settembre 08
  • Gender:Male
  • Moto: 4 Tempi Stradale
  • Provincia: Brindisi (BR)
  • Regione: Puglia

Inviato 07 agosto 2012 - 07:11

magari sbaglio ma la butto li..non si rischia a portare a giri elevati (full trottle) due componenti non ancora ben assestate?non si rischia di farli "assestare storti"?da tempi immemori si usa fare dei rodaggi graduali invece che scannare come porci e di motori spaccati causa rodaggio credo che si contino sulle dita di una mano..poi magari sbaglio
CITAZIONE (Maicol @ Mar 12 2010, 06:12 PM) Visualizza Messaggio
ussignur..cambia i tubi dei freni - con la gomma ci si mastica, non si frena -

CITAZIONE (Edo_1)
ho da poco cambiato catena mettendone una di quelle serie da competizione secondo il consiglio del mio meccanico
devo dire che la mito ha acquistato decisamente potenza credo abbia circa 2-3 cv in più.Sapevate di questo trucchetto??
X-hide:Oh mamma qua finisce male XD


#10 motor

    Mitomane Tosto

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStelletta
  • 342 Messaggi:
  • Iscritto il: 17-luglio 09
  • Moto: Seleziona Moto
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 07 agosto 2012 - 09:09

Visualizza MessaggioAndreaNSR125, il 07 agosto 2012 - 01:14, ha scritto:

vedo che la discussione sta prendendo una bella piega, anche se diversa da quello che pensavo (ma ne sono ben più felice).
Motor e Skid hanno evidenziato due fondamentali questioni: Perchè si fa il rodaggio e cosa c'è da rodare.
Io non sono certo il portatore della conoscenza, quindi non conosco certo ogni dettaglio, però ragionarci sopra non fa mai male.
Gli elementi che costituiscono il motore e soggetti (chi più chi meno) a rodaggio:
cilindro
fasce
pistone
accoppiamento spinotto pistone
accoppiamento spinotto - gabbia a rulli - biella
gabbia a rulli-piede di biella
cuscinetti
paraoli
ingranaggi.

Cosa significa rodaggio:significa far assestare due componenti meccaniche mediante l'uso controllato. Bella frase, ma nasconde un mondo intero.
prendiamola da un altro punto di vista: il rodaggio permette di correggere piccole imperfezioni geometriche e qualcosa a livello di rugosità superficiale.Come lo fa? Attraverso un puro e semplice meccanismo di usura. Il tutto direi che rientra fondamentalmente nel campo della tribologia.

Questo chiaramente è solo uno spunto, spero di essere stato comprensibile.
pistone e fasce sono di certo quelli che hanno più bisogno di tutti del rodaggio. i cuscinetti, quelli delle solite marche sono controllati uno ad uno, ogni elemento è controllato, sfere, gabbie, non si fa il controllo a campione. ovviamente si accetta una certa tolleranza. i componenti come gli ingranaggi, si, hanno bisogno del rodaggio, ma sono componenti che si cambiano molto ma molto raramente. importa sopratutto assestare bene gli accoppiamenti, dopo un cambio dei cuscinetti, mentre per i paraoli tutti sanno che un paraolio nuovo offre un po' troppo attrito rispetto a uno un po' usato. ai componenti come questi però non importa se siamo a full gas o meno, a loro importa altro. quindi basta andare a giri "bassi" per un po' non fare scalate strane ecc... lo fanno tutti uguali.

pistone ecc invece è diverso. ora viviamo nel periodo di perfette o quasi lavorazioni meccaniche, quindi il rodaggio non serve per eliminare i vecchi difetti che c'erano un tempo sui componenti nuovi. ma consumarli un po' come dice andrea non fa male, ma solo un po'.
nei motori 2 tempi molto spinti il consumo è incredibile. 10 litri e già il pistone ha perso un centesimo o anche di più. quindi mai rodaggio troppo lungo.
il pistone ovviamente ha delle tensioni residue, quindi una distensione può fargli bene. magari non arriviamo proprio alla giusta temperatura, ma diciamo che fargli fare un ciclo termico dentro al cilindro può fargli solo bene.
capita di vedere gente che fa rodaggi lunghissimi, giornate di pista sprecate a rodare, per poi trovarsi con un motore già vecchio.

diciamo che il rodaggio serve anche per vedere se non si rompe nulla e portare il motore in condizioni di lavoro, quindi il giusto olio dove serve. quest'ultimo è un processo rapido ma non troppo, pensate all'eliminare l'olio in eccesso dalle portate dello spinotto, qualche minuto ci vuole.

alcuni carburano molto grasso e fanno una miscela più ricca. va bene una miscela un po' più ricca e stare un po' grassi per non fare la figura del fesso che grippa in rodaggio, ma il motore deve essere portato in condizioni di lavoro. il motore deve raggiungere le temperature di lavoro, quelle all'interno del motore intendo.
quindi io non rodo mai andando pianissimo, parzializzando con il motore che fuma come un matto. scaldo il motore sino alla temperatura di esevorcizio e intanto faccio una approssimativa carburazione. lascio raffreddare, scaldo di nuovo e poi faccio qualche minuto andando tranquillamente, tenendo il motore sotto la coppia massima e sempre a gas aperto, parzializzo poco visto che la carburazione a metà gas sarà ancora più approssimativa di quella a full gas, al massimo mollo il gas prima. poi comincio ad andare sempre più in alto di giri, mi fermo, sistemo la carburazione, faccio un altro po' senza tirare il collo e poi finito il rodaggio.
alcuni stanno più magri del dovuto per scaldare di più il pistone, ma lo vedo inutile e spesso grippano in rodaggio. alcuni saltano il raffreddamento.
io dalla mia piccola esperienza faccio così lo fanno anche persone più esperte di me.
per strada faccio la stessa cosa. chi dice che ha rodato poco e ha grippato spesso è perchè aveva un accoppiamento sbagliato e quindi il rodaggio gli serviva per portare il pistone a misura. tanto vale metterlo più largo dall'inizio e accorciare il rodaggio. anche i motori stradali si consumano in fretta solo che con quelli non importa il calo di prestazioni dovute al consumo dei componenti. un pistone da gara fa moltissimi litri, solo che importa avere il motore sempre fresco e non avere l'accoppiamento troppo largo. volendo quel pistone si può mettere su un cilindro più stretto, non si fa danno. certo non si correrà come con un pistone nuovo.
scusate se ho scritto troppe righe.

#11 mitico92

    osama bin mitico

  • Banned
  • Stelletta
  • 0 Messaggi:
  • Iscritto il: 22-luglio 08
  • Gender:Male
  • Location:rieti
  • Moto: Mito SP525 Strada
  • Provincia: Roma (RM)
  • Regione: Lazio

Inviato 12 agosto 2012 - 19:36

io lo faccio esattamente come motor, una ulteriore garanzia che lui lo faccia in quel modo.
motor sulla mia mito ho preso un centesimo dopo il rodaggio. il calo di prestazioni si sente sensibilmente dopo circa 100 150 km che equivalgono a circa 10 litri di miscela, smontando il pistone aveva già preso un centesimo. dopo quel punto prende tolleranza mooolto meno velocemente. è per questo che il prossimo pistone lo accoppierò a 4, in modo da avere più o meno le prestazioni di quello montato a 5 ai fatidici 100 km.

Visualizza Messaggiofabio_491, il 06 agosto 2012 - 23:10, ha scritto:

io dico la mia credendo di avere un po d esperienza alle spalle visto i vari mezzi che ho avuto.

io per il rodaggio aggingo un po d olio tipo l 1 % nella benzina oltre a quello del miscelatore e faccio un rodaggio di circa 100-150 km senza tirare troppo le marce ma ogni tanto gli tiro un paio di marce per pulire il tutto.

ho fatto cosi con piu di 10 motori e non ho mai avuto problemi mentre una volta con il mio scooter dopo aver cambiato il cilindro ho fatto un po di rodaggio termico e poi il giorno dopo gia lo scannavo (mi ricordo all epoca a tirare contro la mito del mio amico xD )....
risultato: il motore sarà durato altri 200-300 km e poi si è grippato.ora direte che non centra invece centra eccome.
fosse stato un motore per correre sarebbe stato normale quindi io distignuerei un rodaggio che si fa con le gp-sp da un motore tranquillo per uso cittadino.dove il rodaggio fa fatto con piu saggezza e meglio.

reputo cosa fondamentale durante il rodaggio non far surriscaldare il motore.

un altra cosa che mi piace fare per sicurezza e la prima eccensione far partire il motore a miscela tenendo il tubo scollegato fino a quando non inzia uscire olio poi lo attacco e allungo la miscela con benzina pura per ottenre un 1% piu il miscelatore.
secondo me hai detto un mucchio di cavolate....secondo me non c'entra nulla il rodaggio col fatto che quel motore ti è durato poco.
è solo un caso, avrai sbagliato qualcos'altro.

#12 fabio_491

    2T forever

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6.250 Messaggi:
  • Iscritto il: 30-novembre 07
  • Gender:Male
  • Location:torino
  • Moto: RS 50 - 125 - 250
  • Provincia: Torino (TO)
  • Regione: Piemonte

Inviato 13 agosto 2012 - 09:27

Visualizza Messaggiomitico92, il 12 agosto 2012 - 19:36, ha scritto:

io lo faccio esattamente come motor, una ulteriore garanzia che lui lo faccia in quel modo.
motor sulla mia mito ho preso un centesimo dopo il rodaggio. il calo di prestazioni si sente sensibilmente dopo circa 100 150 km che equivalgono a circa 10 litri di miscela, smontando il pistone aveva già preso un centesimo. dopo quel punto prende tolleranza mooolto meno velocemente. è per questo che il prossimo pistone lo accoppierò a 4, in modo da avere più o meno le prestazioni di quello montato a 5 ai fatidici 100 km.


secondo me hai detto un mucchio di cavolate....secondo me non c'entra nulla il rodaggio col fatto che quel motore ti è durato poco.
è solo un caso, avrai sbagliato qualcos'altro.
quanti motori hai rodato e quanto ti sono durati? magari li ci poteva essere un accoppiamento cilindro pistone forse troppo stretto ma con un rodaggio piu tranquillo non avrei grippato.

#13 mitico92

    osama bin mitico

  • Banned
  • Stelletta
  • 0 Messaggi:
  • Iscritto il: 22-luglio 08
  • Gender:Male
  • Location:rieti
  • Moto: Mito SP525 Strada
  • Provincia: Roma (RM)
  • Regione: Lazio

Inviato 13 agosto 2012 - 10:26

Visualizza Messaggiofabio_491, il 13 agosto 2012 - 09:27, ha scritto:

quanti motori hai rodato e quanto ti sono durati? magari li ci poteva essere un accoppiamento cilindro pistone forse troppo stretto ma con un rodaggio piu tranquillo non avrei grippato.

non è colpa del poco rodaggio se tu non fai questi controlli basilari.

#14 fabio_491

    2T forever

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6.250 Messaggi:
  • Iscritto il: 30-novembre 07
  • Gender:Male
  • Location:torino
  • Moto: RS 50 - 125 - 250
  • Provincia: Torino (TO)
  • Regione: Piemonte

Inviato 14 agosto 2012 - 19:30

Visualizza Messaggiomitico92, il 13 agosto 2012 - 10:26, ha scritto:

non è colpa del poco rodaggio se tu non fai questi controlli basilari.
un meccanico non perde tempo ad andare in una rettifica se ha gia cilindro pistone li il tempo è denaro un buon rodaggio sicuro fa la differenza...

#15 skiddolo

    Mitomane Storico

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19.313 Messaggi:
  • Iscritto il: 06-settembre 08
  • Gender:Male
  • Moto: 4 Tempi Stradale
  • Provincia: Brindisi (BR)
  • Regione: Puglia

Inviato 14 agosto 2012 - 19:33

Visualizza Messaggiofabio_491, il 14 agosto 2012 - 19:30, ha scritto:

un meccanico non perde tempo ad andare in una rettifica se ha gia cilindro pistone li il tempo è denaro un buon rodaggio sicuro fa la differenza...

purtroppo qui si vede la differenza tra un meccanico e un BUON meccanico ed è per questo "menefreghismo" dinnanzi alle cose basilari che preferisco evitare quando posso i meccanici o andare a colpo sicuro da chi SO che non si perde dietro a leggerezze

un meccanico deve fare TUTTO, questo semplicemente perchè non sa come il suo cliente farà il rodaggio e, a conti fatti, se io spacco dopo che il meccanico ci ha messo mano, la colpa è sua..lui mi fa fattura di un lavoro, lui non ha una prova di cosa ho fatto io..quindi meglio pararsi il cu*o quanto meglio si può e fare un lavoro come si deve

questo per dire che in 4 anni di scooter ho fatto sempre tutto io e un mio amico più grande che ci smanetta da molto e non ho MAI avuto problemi..idem per la mito..spaccai soltanto quando il MECCANICO dell'ex proprietariò dimenticò (o fissò male) di attaccare il tubo miscelatore...altrimenti le mie moto han sempre girato benissimo

idem per l'attuale moto (tranne la mia cagata con la coppa olio ma son stato idiota io xD poi rimontato tutto sempre io e gira perfetta)

Messaggio modificato da skiddolo il 14 agosto 2012 - 19:38

CITAZIONE (Maicol @ Mar 12 2010, 06:12 PM) Visualizza Messaggio
ussignur..cambia i tubi dei freni - con la gomma ci si mastica, non si frena -

CITAZIONE (Edo_1)
ho da poco cambiato catena mettendone una di quelle serie da competizione secondo il consiglio del mio meccanico
devo dire che la mito ha acquistato decisamente potenza credo abbia circa 2-3 cv in più.Sapevate di questo trucchetto??
X-hide:Oh mamma qua finisce male XD


#16 skiddolo

    Mitomane Storico

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19.313 Messaggi:
  • Iscritto il: 06-settembre 08
  • Gender:Male
  • Moto: 4 Tempi Stradale
  • Provincia: Brindisi (BR)
  • Regione: Puglia

Inviato 14 agosto 2012 - 19:39

a pensarci bene, restando in tema, non ricordo come rodai il cilindro nuovo della mito..se non ricordo male feci un 100km senza tirar troppo le marce
CITAZIONE (Maicol @ Mar 12 2010, 06:12 PM) Visualizza Messaggio
ussignur..cambia i tubi dei freni - con la gomma ci si mastica, non si frena -

CITAZIONE (Edo_1)
ho da poco cambiato catena mettendone una di quelle serie da competizione secondo il consiglio del mio meccanico
devo dire che la mito ha acquistato decisamente potenza credo abbia circa 2-3 cv in più.Sapevate di questo trucchetto??
X-hide:Oh mamma qua finisce male XD


#17 fabio_491

    2T forever

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6.250 Messaggi:
  • Iscritto il: 30-novembre 07
  • Gender:Male
  • Location:torino
  • Moto: RS 50 - 125 - 250
  • Provincia: Torino (TO)
  • Regione: Piemonte

Inviato 14 agosto 2012 - 19:43

Visualizza Messaggioskiddolo, il 14 agosto 2012 - 19:33, ha scritto:

purtroppo qui si vede la differenza tra un meccanico e un BUON meccanico ed è per questo "menefreghismo" dinnanzi alle cose basilari che preferisco evitare quando posso i meccanici o andare a colpo sicuro da chi SO che non si perde dietro a leggerezze

un meccanico deve fare TUTTO, questo semplicemente perchè non sa come il suo cliente farà il rodaggio e, a conti fatti, se io spacco dopo che il meccanico ci ha messo mano, la colpa è sua..lui mi fa fattura di un lavoro, lui non ha una prova di cosa ho fatto io..quindi meglio pararsi il cu*o quanto meglio si può e fare un lavoro come si deve

questo per dire che in 4 anni di scooter ho fatto sempre tutto io e un mio amico più grande che ci smanetta da molto e non ho MAI avuto problemi..idem per la mito..spaccai soltanto quando il MECCANICO dell'ex proprietariò dimenticò (o fissò male) di attaccare il tubo miscelatore...altrimenti le mie moto han sempre girato benissimo

idem per l'attuale moto (tranne la mia cagata con la coppa olio ma son stato idiota io xD poi rimontato tutto sempre io e gira perfetta)
peccato che quello scooter era mio e me ne sono sbattuto ....comunque solitamente e quasi impossibile sbagliare l accoppiamento perche si va sempre col cilindro a prendere il pistone. quello era un cilindro che avevamo in un cassetto (poi magari la colpa non è quella la mia era supposizion) comunque con un buon rodaggio quel motore sarebbe durato...

Visualizza Messaggioskiddolo, il 14 agosto 2012 - 19:39, ha scritto:

a pensarci bene, restando in tema, non ricordo come rodai il cilindro nuovo della mito..se non ricordo male feci un 100km senza tirar troppo le marce
io rimango dell idea che è il giusto 100-150 km senza tirare troppo giusto una marcia ogni tanto.questo per i motori stradali.non è che in 100 km tranquilli il motore si sporca tutto come afferma qualcuno....

#18 Marco Sfunk

    VJ22 <3

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4.907 Messaggi:
  • Iscritto il: 29-agosto 09
  • Gender:Male
  • Location:Cuneo
  • Interests:bella!
  • Moto: RS 50 - 125 - 250
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 14 agosto 2012 - 19:44

Visualizza Messaggioskiddolo, il 14 agosto 2012 - 19:33, ha scritto:

purtroppo qui si vede la differenza tra un meccanico e un BUON meccanico ed è per questo "menefreghismo" dinnanzi alle cose basilari che preferisco evitare quando posso i meccanici o andare a colpo sicuro da chi SO che non si perde dietro a leggerezze

un meccanico deve fare TUTTO, questo semplicemente perchè non sa come il suo cliente farà il rodaggio e, a conti fatti, se io spacco dopo che il meccanico ci ha messo mano, la colpa è sua..lui mi fa fattura di un lavoro, lui non ha una prova di cosa ho fatto io..quindi meglio pararsi il cu*o quanto meglio si può e fare un lavoro come si deve

questo per dire che in 4 anni di scooter ho fatto sempre tutto io e un mio amico più grande che ci smanetta da molto e non ho MAI avuto problemi..idem per la mito..spaccai soltanto quando il MECCANICO dell'ex proprietariò dimenticò (o fissò male) di attaccare il tubo miscelatore...altrimenti le mie moto han sempre girato benissimo

idem per l'attuale moto (tranne la mia cagata con la coppa olio ma son stato idiota io xD poi rimontato tutto sempre io e gira perfetta)

skid te l'avevo detto che quella dinamo era na m**da :asd:

scusate l'OT..
Immagine inserita

Visualizza MessaggioLancia Delta Evoluzione, dice:

eh si ca##o il carburatore è vera ignoranza old school!!!! :D

danielsanto, dice:

Lasciate stare la Romagna. Terra di motori e di gnagna.

#19 skiddolo

    Mitomane Storico

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19.313 Messaggi:
  • Iscritto il: 06-settembre 08
  • Gender:Male
  • Moto: 4 Tempi Stradale
  • Provincia: Brindisi (BR)
  • Regione: Puglia

Inviato 14 agosto 2012 - 19:47

Visualizza MessaggioMarco Sfunk, il 14 agosto 2012 - 19:44, ha scritto:

skid te l'avevo detto che quella dinamo era na m**da :asd:

scusate l'OT..

l'avevo sicuro settata male io..23nm son difficili da centrare su una 20-200 :( ho fatto la cazzata =P
CITAZIONE (Maicol @ Mar 12 2010, 06:12 PM) Visualizza Messaggio
ussignur..cambia i tubi dei freni - con la gomma ci si mastica, non si frena -

CITAZIONE (Edo_1)
ho da poco cambiato catena mettendone una di quelle serie da competizione secondo il consiglio del mio meccanico
devo dire che la mito ha acquistato decisamente potenza credo abbia circa 2-3 cv in più.Sapevate di questo trucchetto??
X-hide:Oh mamma qua finisce male XD


#20 Marco Sfunk

    VJ22 <3

  • Membri Effettivi
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4.907 Messaggi:
  • Iscritto il: 29-agosto 09
  • Gender:Male
  • Location:Cuneo
  • Interests:bella!
  • Moto: RS 50 - 125 - 250
  • Provincia: Seleziona Provincia
  • Regione: Seleziona Regione

Inviato 14 agosto 2012 - 19:50

Visualizza Messaggioskiddolo, il 14 agosto 2012 - 19:47, ha scritto:

l'avevo sicuro settata male io..23nm son difficili da centrare su una 20-200 :( ho fatto la cazzata =P

e lo so, purtroppo ce ne vanno due di dinamo..
Immagine inserita

Visualizza MessaggioLancia Delta Evoluzione, dice:

eh si ca##o il carburatore è vera ignoranza old school!!!! :D

danielsanto, dice:

Lasciate stare la Romagna. Terra di motori e di gnagna.





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi